logo segugio.it
Parla con noi 02 5005 3003 lun-ven: 9-21 | sab: 9-18

Mercato Libero luce e gas, ecco cosa sapere per risparmiare

Tra gli italiani c’è ancora una conoscenza incompleta del Mercato Libero, soprattutto al Sud e nelle Isole. Lo rivela ARERA. Dal cambio del contatore allo stop nella fornitura di energia e metano: i falsi miti da sfatare sul passaggio alla libera concorrenza. Oltre alle migliori offerte luce e gas.

Pubblicato il 28/03/2024
lampadina accanto al fornello a gas acceso e con monete intorno
Mercato Libero luce e gas: le informazioni da conoscere

C’è ancora una fetta rilevante di italiani che ha una “parziale o incompleta conoscenza” del Mercato Libero. È la conclusione a cui è giunta ARERA, l’Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente, passando ai raggi X i risultati di un’indagine demoscopica condotta tra ottobre e dicembre 2023.

Tale studio è sintetizzato nell’ultimo “Monitoraggio sull’evoluzione dei mercati di vendita al dettaglio dell’energia elettrica e del gas” inviato da ARERA al Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica a febbraio 2024.

Le evidenze del sondaggio acquistano maggior rilevanza anche e soprattutto se si considera che la fine Maggior Tutela gas per i clienti domestici “non vulnerabili” è già scattata (a gennaio 2024), mentre lo stop al Mercato Tutelato luce è all’orizzonte (1° luglio 2024).

Guarda il video sulla guida agli indici energetici PUN e PSV

Mercato Libero: cosa pensano gli italiani (sbagliando)

Quali sono le dinamiche di funzionamento del passaggio al Mercato Libero che i clienti domestici e non domestici faticano ancora a masticare?

Anzitutto, il 18,5% dei clienti domestici intervistati (+0,8% rispetto all’indagine di luglio 2022) e il 23,3% dei clienti non domestici (-3,9%) non sa che è possibile scegliere liberamente il fornitore di energia elettrica e di gas naturale.

Inoltre, c’è chi ancora pensa che cambiare compagnia energetica comporti la sostituzione del contatore. Una consapevolezza errata che, stando ai dati citati da ARERA, appartiene:

  • al 13,1% dei clienti domestici intervistati (in diminuzione del 4,9% rispetto al precedente sondaggio);
  • al 31,4% dei clienti non domestici intervistati (in crescita del +18,5% rispetto a luglio 2022).

E ancora: c’è una fetta di italiani (seppur in calo) che teme (erroneamente) che, al momento del cambio fornitore, possano verificarsi delle interruzioni nella fornitura di energia elettrica o metano. Il timore è stato espresso dal:

  • 22,7% dei clienti domestici intervistati (-5,8%);
  • 19,7% per gli utenti non domestici intervistati (-6,6%).

Mercato Libero: meno conosciuto al Sud e nelle Isole

Stando al documento di ARERA, la non corretta conoscenza del Mercato Libero è disomogenea sul territorio nazionale. È maggiore al Sud e nelle Isole per i clienti domestici e anche al Centro se si considerano le risposte degli italiani titolari di utenze non domestiche.

“Perfino tra gli intervistati che hanno già cambiato fornitore in passato, avendo pertanto esperienza diretta delle procedure di cambi fornitore, vi è una quota rilevante di intervistati che non sanno che non è necessario sostituire il misuratore né che l’avvicendarsi dei fornitori non può generare interruzioni fisiche delle forniture”, si legge nel documento di ARERA.

Confronta le offerte luce e gas del mercato libero:

Logo Argos
Argos Offerta Luce: €29,09/mese Offerta Gas: €68,82/ mese
Totale Luce + Gas € 97,91 al mese con SEGUGIO.IT
Scopri offerta
Logo Sorgenia
Sorgenia Offerta Luce: €28,62/mese Offerta Gas: €70,70/ mese
Totale Luce + Gas € 99,32 al mese con SEGUGIO.IT
Scopri offerta
Logo Edison Energia
Edison Energia Offerta Luce: €31,42/mese Offerta Gas: €70,13/ mese
Totale Luce + Gas € 101,55 al mese con SEGUGIO.IT
Scopri offerta
Simulazione effettuata in data 16/04/2024 con potenza impegnata 3 , consumo annuo di energia 900 kWh, frequenza di utilizzo sempre, consumo annuo di gas 755 Sm3, modalità di pagamento RID/SEPA ed invio bolletta E-mail nel comune di Milano. Scopri come calcoliamo le offerte e le quote di mercato confrontate.

Mercato Libero: le informazioni corrette da conoscere

Di seguito, una mini-guida a cura degli esperti di Segugio.it con tutto ciò che è essenziale sapere sul passaggio al Mercato Libero.

Innanzitutto, è possibile passare al Mercato Libero in qualsiasi momento, così come la “migrazione” è un’operazione che:

  • è gratuita;
  • non comporta l’interruzione nell’erogazione della fornitura;
  • non richiede alcun intervento tecnico sul contatore o la sua sostituzione.

È possibile attivare direttamente online le offerte luce e le offerte gas, tenendo però a portata di mano i seguenti documenti:

  • i dati dell’intestatario della fornitura (nome, cognome e codice fiscale);
  • i dati della fornitura (il POD per l’energia elettrica e il PDR per il gas);
  • i recapiti (telefonici o mail);
  • il codice IBAN del proprio conto corrente per chi scelga la domiciliazione bancaria.

Prima di attivare un’offerta luce o gas del Mercato Libero, è sempre raccomandabile procedere con un confronto online delle tariffe. Questo passaggio può essere effettuato in pochi click utilizzando il comparatore di Segugio.it per offerte luce e gas.

Questo strumento consente, infatti, di confrontare le tariffe luce e gas proposte dai gestori energetici partner a marzo 2024 e trovare l’offerta più economica a partire dal proprio fabbisogno energetico.

Le migliori offerte luce e gas dei partner di Segugio.it:

SOCIETA'PREZZO ENERGIAPREZZO GASCOSTO
ArgosF1: 0,120; F2: 0,120; F3: 0,102 €/kWh0,331 €/Smc97,91 € al mese
Sorgenia0,110 €/kWh0,416 €/Smc99,32 € al mese
ArgosF1: 0,094; F2: 0,108; F3: 0,088 €/kWh0,380 €/Smc99,87 € al mese
Edison Energia0,128 €/kWh0,381 €/Smc101,55 € al mese
wekiwi0,113 €/kWh0,366 €/Smc102,05 € al mese
NeN0,145 €/kWh0,490 €/Smc102,76 € al mese
Illumia0,115 €/kWh0,366 €/Smc103,33 € al mese
A2A Energia0,100 €/kWh0,316 €/Smc104,06 € al mese
Acea EnergiaF1: 0,131; F2: 0,131; F3: 0,113 €/kWh0,346 €/Smc106,07 € al mese
UtilitàF1: 0,130; F2: 0,130; F3: 0,112 €/kWh0,345 €/Smc106,65 € al mese
Simulazione effettuata in data 16/04/2024 con potenza impegnata 3 , consumo annuo di energia 900 kWh, frequenza di utilizzo sempre, consumo annuo di gas 755 Sm3, modalità di pagamento RID/SEPA ed invio bolletta E-mail nel comune di Milano. Scopri come calcoliamo le offerte e le quote di mercato confrontate.
A cura di: Paolo Marelli

Come valuti questa pagina?

Valutazione media: 0 su 5 (basata su 0 voti)

Parole chiave

mercato libero cambio fornitore arera

Articoli correlati