logo segugio.it

News Tariffe, p. 13

In questa sezione trovi tutte le principali informazioni sul mondo delle tariffe per le utenze domestiche scritte dalla redazione di esperti di Segugio.it. Nell'area dedicata alle news trovi anche articoli su aggiornamenti normativi e opportunità di risparmio sui costi di telefono, luce e gas.

Ricerca per parola chiave Ricerca
Visita la pagina degli autori
2013  
2014  
2015  
2016  
2017  
2018  
2019  
Le tariffe gas più convenienti di settembre
19/09/2016 in “Gas

Su Segugio.it è possibile trovare la tariffa più conveniente per qualunque esigenza di consumo. A Roma la tariffa più conveniente è Sconta Gas Tre di Gas Natural Vendita, insieme a Sottocontrollo XL Gas di ENI.

Leggi l'articolo completo

Consumi energetici troppo alti? Ci pensa il Mef
16/09/2016 in “Energia

Il Mef ha raccolto informazioni su tutti gli strumenti pubblici a disposizione dei cittadini proprietari di immobile, o che intendano acquistarne, in un pacchetto organico, avviando la campagna informativa “Casa? Cosa possibile!”

Leggi l'articolo completo

Settembre, in arrivo la stangata sui telefonini
13/09/2016 in “ADSL

Brutte sorprese per i consumatori: in arrivo nuovi aumenti tariffari per i telefonini. Di recente alcune compagnie telefoniche hanno applicato ai clienti una serie di piani tariffari flat per i servizi di roaming. Vediamo i dettagli.

Leggi l'articolo completo

Canone rai in bolletta, via libera del TAR
07/09/2016 in “PayTV

Il Tribunale Amministrativo respinge le richieste di illegittimità sollevate da Altroconsumo e Codacons. I contribuenti che hanno pagato indebitamente il canone possono inviare l’istanza con raccomandata allo Sportello Abbonamenti.

Leggi l'articolo completo

Gas, l'attivazione di una fornitura
30/08/2016 in “Gas

L’attivazione della fornitura del gas viene richiesta dal cliente alla società con la quale si intende stipulare il contratto di vendita. L’eventuale disattivazione di una precedente erogazione costa dai 30 ai 45 euro.

Leggi l'articolo completo

Come attivare una fornitura elettrica
29/08/2016 in “Energia

L’attivazione della fornitura elettrica va richiesta dal cliente alla società con cui si intende stipulare il contratto di vendita. I costi dell’avviamento variano a seconda della scelta tra libero mercato o di maggior tutela.

Leggi l'articolo completo

Gas, istruzioni per l’allaccio dell’impianto
26/08/2016 in “Gas

Tramite l’operazione di allacciamento del gas è possibile collegare l’impianto del cliente finale alla rete locale di distribuzione. I lavori devono essere realizzati dal distributore competente per quel territorio.

Leggi l'articolo completo

Luce, istruzioni per l’allaccio dell’elettricità
25/08/2016 in “Energia

Per ottenere l’allacciamento della luce è sufficiente inviare una richiesta al distributore territorialmente competente. Nel caso in cui si richieda anche un contratto di fornitura la domanda va presentata al gestore del servizio.

 

Leggi l'articolo completo

Bollette, ancora uno stop agli aumenti di luce e gas
17/08/2016 in “Energia

Il Tribunale amministrativo della Lombardia respinge il ricorso dell'AEEGSI di sospendere la revoca degli aumenti. I giudici contestano all’Autorità per l'Energia di non avere intrapreso iniziative utili a tutelare gli utenti.

Leggi l'articolo completo

Canone Rai in bolletta tra conferme e sorprese
06/08/2016 in “PayTV

Il mese di luglio riserva agli utenti delle bollette elettriche il pagamento del canone Rai. Non mancano le prime sorprese e in tanti lo hanno ricevuto in fattura pur avendo effettuato l’autocertificazione per evitare l’addebito.

Leggi l'articolo completo

Tutela Simile, nuovo regime transitorio dal 2017
29/07/2016 in “Energia

Arriva dall'Autorità dell’Energia la nuova Tutela Simile, una forma di offerta a metà strada tra il mercato tutelato e quello libero. La tariffa entrerà in vigore a gennaio 2017 e sarà attivabile solo online.

Leggi l'articolo completo

Piani tariffari più trasparenti, lo assicura l’AGCOM
26/07/2016 in “ADSL

Cambiare piano tariffario telefonico è diventato un vero e proprio incubo per gli italiani. Per questo motivo l’AGCOM continua ad adottare misure per semplificare e rendere sempre più trasparente il settore della telefonia. 

Leggi l'articolo completo

Le tariffe ADSL più convenienti di luglio
23/07/2016 in “ADSL

Nei primi tre mesi del 2016 calano gli accessi alla rete fissa. Tra le migliori proposte ADSL dei vari gestori ci sono Fastweb e Linkem, mentre i pacchetti che abbinano anche le chiamate vedono ancora una volta Telecom migliore offerta.

Leggi l'articolo completo

Le tariffe gas più convenienti di luglio
22/07/2016 in “Gas

Il Codacons chiede alle procure di fare chiarezza sugli aumenti delle utenze nel terzo trimestre dell’anno. Con Segugio.it il risparmio in bolletta è ancora possibile e per il gas si distinguono Wekiwi e Gas Natural Vendita.

Leggi l'articolo completo

Bollette, stop ai rincari per 30 milioni di italiani
21/07/2016 in “Energia

Stop al rincaro di bollette di energia e gas scattato dal 1° luglio per trenta milioni di italiani che abitano in Lombardia, grazie alla decisione del TAR della Lombardia di accogliere il ricorso presentato dal Codacons.

Leggi l'articolo completo

Le tariffe luce più convenienti di luglio
20/07/2016 in “Energia

Aumentano le tariffe di luce e gas nel trimestre luglio-settembre, ma sui 12 mesi dell’anno le famiglie dovrebbero comunque risparmiare in bolletta. La convenienza delle tariffe continua su Segugio.it anche a luglio con ENI e AGSM.

Leggi l'articolo completo

A luglio arrivano i rincari sulla bolletta elettrica
18/07/2016 in “Energia

L'Autorità per l'energia elettrica e per il gas ha comunicato che a partire dal 1° luglio aumenteranno i costi delle bollette dell'energia, dopo i ribassi registrati nei primi due trimestri dell’anno.

Leggi l'articolo completo

Eni lancia una nuova promozione: con Energia Azzurra risparmi fino a 50 euro
14/07/2016 in “Energia

E' tempo di saldi ed Eni si adegua al mercato lanciando una promozione davvero interessante, valida su tutti i prodotti Eni luce e gas. Si chiama Energia azzurra e permette un risparmio sulla bolletta di fino a 50 euro. 

Leggi l'articolo completo

Infostrada: nasce Easy Internet
12/07/2016 in “ADSL

Nuovo nato in casa Infostrada: si chiama Easy Internet ed è un prodotto che, con soli 16,95 euro ogni 4 settimane, include una conessione ADSL da 25 GIGA con velocità fino a 20 Mb in download e chiamate solamente con lo scatto alla risposta.

Leggi l'articolo completo

Le proposte di luce e gas a Genova
11/07/2016 in “Energia

Anche a Genova i cittadini hanno la possibilità di scegliere le tariffe di luce e gas che permettono la massima convenienza. Tra le proposte più vantaggiose troviamo Eni e Wekiwi per il settore energia e Hera Comm per il gas.

 

Leggi l'articolo completo

Le tariffe luce e gas più convenienti a Milano
07/07/2016 in “Energia

I gestori dei servizi di luce e gas mettono a disposizione dei cittadini tariffe sempre più competitive. Nella provincia di Milano si distinguono le offerte di Eni per il settore energia e di Wekiwi per il gas.

Leggi l'articolo completo

Le tariffe luce e gas più convenienti a Roma
05/07/2016 in “Energia

A Roma le tariffe più convenienti per il settore energia sono AGSM con Web luce e Acea Energia. Wekiwi, la società del Gruppo Tremagi, si distingue per il miglior prezzo riguardo alla componente gas.

Leggi l'articolo completo

Per Netflix è Fastweb il più veloce
01/07/2016 in “PayTV

Netflix dà le pagelle ai principali Internet Service provider d’Italia misurando la velocità della connessione durante il “prime time” del suo palinsesto e incorona Fastweb come operatore internet numero uno.

Leggi l'articolo completo

Il no delle associazioni dei consumatori al canone Rai in bolletta
30/06/2016 in “PayTV

Altroconsumo presenta ricorso contro il decreto che prevede il pagamento del canone Rai nella bolletta elettrica. Chi ha spedito l’autocertificazione prima del 24 marzo rischia di dover comunque pagare l’imposta.

Leggi l'articolo completo

Banda ultralarga: come, dove e quando
28/06/2016 in “ADSL

Ancora troppo elevato il digital divide dell'Italia con l'Europa. Per monitorare da vicino i passi in avanti che l'Italia sta compiendo nella fibra è stato creato dal Ministero dello Sviluppo Economico il sito bandaultralarga.italia.it.

Leggi l'articolo completo

Scopri gli autori
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24    (24 pagine)
RICERCA ADSL
Che utente sei?
Quali servizi desideri?
In quale comune abiti?
Quale tecnologia desideri?
Quale velocità desideri?
Come desideri le chiamate?
Hai già Internet?
Vuoi includere altri servizi?
Come vuoi pagare?

 

×

Modalità di pagamento

Indica la modalità di pagamento che desideri in quanto la selezione può impattare sul risultato della simulazione. In linea generale, la modalità di pagamento con l’addebito diretto SEPA (che sostituisce il servizio di RID bancario da febbraio 2014 secondo le indicazioni dell’Unione Europea) è automatizzata e non prevede costi aggiuntivi. Invece, la modalità di pagamento con il bollettino postale prevede solitamente un contributo aggiuntivo per la gestione dei costi amministrativi. Alcune offerte non prevedono questa seconda modalità di pagamento.

Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!

Che utente sei?
In quale comune abiti?
È una abitazione di residenza?
Quale è la potenza dell'impianto?
Consumo stimato annuo di
energia elettrica
Clicca qui per calcolarlo
Quando utilizzi l'elettricità?
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?

 

×

Consumo stimato annuo di energia elettrica

Quante persone vivono in casa?
Quali elettrodomestici sono utilizzati?
Cucina/forno elettrico
Lavatrice
Congelatore
Lavastoviglie
Scaldabagno elettrico
Condizionatore

 

×

Potenza impegnata

La potenza impegnata rappresenta il livello di potenza che viene messo a disposizione dal fornitore di energia elettrica. E’ pari al numero massimo di apparecchi elettrici da 1000 watt che si possono attivare contemporaneamente senza che il contatore automaticamente interrompa l’erogazione della corrente. Viene specificata dal fornitore nel contratto, è determinata in base alla tipologia ed al numero di elettrodomestici impiegati in casa. La potenza impegnata più comune per le utenze domestiche è pari a 3 kWh.

 

×

Consumo annuo

Sulla bolletta della luce, nel piccolo riquadro dedicato al riepilogo dei dati, puoi trovare l’informazione riguardante il Consumo annuo di energia elettrica espressa in kWh, ovvero il consumo totale nei 12 mesi precedenti il giorno di emissione della bolletta

 

×

Quando utilizzi l'elettricità?

Seleziona la fascia oraria, identificandoti in quella in cui utilizzi principalmente l’elettricità: sempre se utilizzi l’elettricità in qualsiasi fascia oraria (Giorno 44 %; Sera 33 %; Weekend 23 %); giorno se utilizzi l’elettricità soprattutto nella fascia diurna (Giorno 52 %; Sera 32 %; Weekend 16%); sera e weekend se utilizzi l’elettricità principalmente nella fascia serale e nei giorni festivi (Giorno 14 %; Sera 48 %; Weekend 38 %); oppure personalizza la tua abitudine di consumo indicando in valori percentuali quanto utilizzi l’elettricità per ognuna delle due fasce orarie. La fascia diurna va dalle ore 8 alle 19, la fascia serale dalle ore 19 alle 8, mentre nei giorni festivi viene solitamente applicata la stessa tariffa.

 

×

Seleziona la tipologia di richiesta

Cambio fornitore: quando hai già un contratto attivo a tuo nome, e vuoi passare ad una nuova offerta commerciale.

Nuova attivazione: quando vuoi attivare per la prima volta una fornitura di energia elettrica o gas per la tua abitazione.

Subentro: quando vuoi riattivare una fornitura dopo la cessazione del contratto da parte del precedente intestatario, che ha richiesto la disattivazione del contatore.

Voltura: quando vuoi cambiare l’intestazione di un contratto di fornitura funzionante, attivando contestualmente una nuova offerta commerciale, senza interruzione dell'erogazione di energia elettrica e di gas.

 

×

Modalità di pagamento

Indica la modalità di pagamento che desideri in quanto la selezione può impattare sul risultato della simulazione. In linea generale, la modalità di pagamento con l’addebito diretto SEPA (che sostituisce il servizio di RID bancario da febbraio 2014 secondo le indicazioni dell’Unione Europea) è automatizzata e non prevede costi aggiuntivi. Invece, la modalità di pagamento con il bollettino postale prevede solitamente un contributo aggiuntivo per la gestione dei costi amministrativi. Alcune offerte non prevedono questa seconda modalità di pagamento.

Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!