logo segugio.it
Parla con noi 02 5005 3003 lun-ven: 9-21 | sab: 9-18 Parla con noi 02 5005 3003

Energia elettrica, il valore del PUN a gennaio 2023

Per tagliare i costi delle bollette può essere utile affidarsi al Mercato Libero e scegliere la soluzione più idonea alle rispettive abitudini di consumo. Molto ricercate ultimamente le offerte indicizzate, il cui costo segue l'andamento di un indice di riferimento che varia ogni mese.

Pubblicato il 23/01/2023
costo di una bolletta di energia elettrica
Il valore del PUN per i consumi di dicembre

Il Prezzo Unico Nazionale, noto anche con l’acronimo PUN, è il prezzo di riferimento all’ingrosso dell’energia elettrica. Si tratta di un valore importante che viene usato sul Mercato Libero per stabilire il costo che i consumatori andranno a pagare in bolletta. Se il PUN sale, il costo dell’energia elettrica aumenta e le bollette della luce saranno più care. Al contrario, se il PUN scende, il costo dell’energia elettrica è più basso e le bollette saranno meno onerose.

L’indice di PUN è attualmente pari a 0,294 euro al kilowattora per i consumi di dicembre 2022.
Chi intende ricevere fatture in linea con l’andamento di mercato, può dunque far ricorso a siti di comparazione come Segugio.it per comparare le migliori offerte luce che sfruttano il prezzo luce all’ingrosso per il mese di gennaio 2023.

Confronta le offerte luce e risparmia in bolletta:

Simulazione effettuata in data 04/02/2023 con potenza impegnata 3 kW, consumo annuo 900 kWh, frequenza di utilizzo sempre, modalità di pagamento RID ed invio bolletta elettronico nel comune di Milano.
Logo Octopus Energy
Octopus Energy Octopus Flex
€ 29,44  al mese con SEGUGIO.IT
Scopri offerta
Logo Sorgenia
Sorgenia Next Energy Sunlight Luce Dual
€ 29,78  al mese con SEGUGIO.IT
Scopri offerta
Logo wekiwi
wekiwi Energia alla Fonte
€ 32,10  al mese con SEGUGIO.IT
Scopri offerta

Le offerte luce più convenienti di gennaio 2023

Prendiamo come riferimento una famiglia tipo che consuma 2.700 kWh di energia elettrica in un anno (con potenza impegnata di 3 kW). Dalla rilevazione effettuata il 23 gennaio sono tre le migliori offerte indicizzate del momento:

  • Next Energy Sunlight Luce di Sorgenia (0,304 €/kWh – 93,79 euro al mese)
  • Energia alla Fonte di Wekiwi (0,307 €/kWh – 98,78 euro al mese)
  • Octopus Flex di Octopus Energy (0,304 €/kWh - 102,20 euro al mese)

Sorgenia propone Next Energy Sunlight Luce a gennaio 2023. L’attivazione avviene in pochi click e i consumatori possono contare su energia elettrica 100% proveniente da fonti rinnovabili. Il prezzo è indicizzato: con Next Energy Sunlight si paga, infatti, la componente energia e/o gas in base all'andamento del prezzo all'ingrosso. In questo modo gli utenti possono approfittare immediatamente delle variazioni del mercato: se PUN e PSV si abbassano, la spesa per l'energia elettrica e per il gas diminuisce.

Sottoscrivendo le offerte luce e gas, sull’App MySorgenia è possibile partecipare a tutte le iniziative sostenibili previste: i clienti contribuiscono a proteggere il Pianeta insieme alla community dei Greeners e possono rendere il proprio stile di vita più green calcolando il Carbon Footprint e riducendo i consumi con il servizio di monitoraggio Beyond Energy. Tra i punti di forza della tariffa anche le bollette a portata di click: le fatture vengono inviate via email e possono essere visualizzate sull’area personale per evitare lo spreco di carta.

Tra le offerte più convenienti del momento c’è anche Energia alla Fonte di Wekiwi. La tariffa si può attivare fino al 19 febbraio sia online che tramite call center ed è rivolta solo ai nuovi clienti. Wekiwi propone un prezzo “alla fonte” collegato al mercato all’ingrosso dell’energia oppure un prezzo fisso.

Le fatture sono solo online: vengono inviate tramite e-mail e addebitate mediante strumenti di addebito automatico (tipicamente il RID). Con Wekiwi, inoltre, esiste una diversa modalità di fatturazione in acconto basata sulla Carica Mensile che sceglie il cliente. Il fornitore ha scelto infatti di non elaborare stime arbitrarie dei consumi, ma dà ai consumatori l’opportunità di scegliere l’importo delle fatture in acconto, selezionando la Carica Mensile.

Octopus Flex è la proposta lanciata da Octopus Energy sul mercato. L’offerta, che si può attivare online o tramite call center, è riservata ai clienti finali titolari di utenze in bassa tensione ad uso domestico con consumo annuo massimo pari a 15.000 kWh/anno e una potenza impegnata massima pari a 15 kW.

I clienti ricevono la bolletta direttamente all’indirizzo e-mail e possono contare sulla tariffazione trioraria per usufruire del costo più basso dell’energia in determinate fasce orarie. Al ricevimento dei consumi effettivi, Octopus Energy effettuerà gli eventuali conguagli. La fornitura di energia elettrica proviene al 100% da fonti rinnovabili.

Le offerte luce più convenienti di oggi:

Simulazione effettuata in data 04/02/2023 con potenza impegnata 3 kW, consumo annuo 900 kWh, frequenza di utilizzo sempre, modalità di pagamento RID ed invio bolletta elettronico nel comune di Milano.
SOCIETA'OFFERTAPREZZO ENERGIACOSTO
Octopus EnergyOctopus FlexF1: 0,231; F2: 0,214; F3: 0,178 €/kWh29,44 € al mese
SorgeniaNext Energy Sunlight Luce Dual0,204 €/kWh29,78 € al mese
wekiwiEnergia alla Fonte0,207 €/kWh32,10 € al mese
A cura di: Tiziana Casciaro

Parole chiave

offerte mercato libero offerte luce

Articoli correlati