logo segugio.it

È tempo di controlli per termovalvole e contabilizzatori

12/08/2019

È tempo di controlli per termovalvole e contabilizzatori

L’obbligo di installazione di valvole termostatiche e contabilizzatori di calore per gli impianti di riscaldamento centralizzato è oramai in vigore da circa cinque anni. Dell’argomento ci siamo occupati anche nella news “Come risparmiare sul riscaldamento?”, dove scriviamo che i dispositivi, il cui montaggio è previsto dal decreto di recepimento della direttiva 2012/27 dell’Unione Europea sull’efficienza energetica, consentono di risparmiare cifre anche importanti sulla spesa del risaldamento.

La novità riguarda i proprietari che ancora non si sono messi a norma nonostante l’inizio dei controlli e la possibile applicazione di sanzioni che variano dai 500 ai 2.500 euro. Secondo gli esperti del settore, la platea dei trasgressori è abbastanza ampia: infatti solo un’abitazione su due sembra essere in regola con i servizi di termoregolazione.

Chi effettua le verifiche?

La competenza in questa materia è delle singole regioni, che hanno affidato i controlli ai comuni con più di 40 mila abitanti (tranne Emilia-Romagna e Toscana, dove le verifiche sono centralizzate) secondo loro modalità. Ad esempio, a Torino le ispezioni sono eseguite dagli funzionari Arpa, mentre a Milano vengono effettuate da 45 ispettori della società in house Amat.

Lo scopo della normativa

La disposizione ha l’obiettivo principale di rispettare il Protocollo 20-20-20 che prevede entro la fine del 2020 di ridurre del 20% le emissioni di gas serra, alzare al 20% la quota di energia ricavata da fonti rinnovabili e portare al 20% il risparmio energetico.

Ricordiamo che i contabilizzatori di calore servono per quantificare il consumo di ogni singolo condomino, mentre le termovalvole regolano la temperatura del riscaldamento in ogni singolo locale della casa.

In particolare, la valvola termostatica fa lavorare l’impianto soltanto quando è necessario. La maggior parte dei modelli ha una temperatura che si imposta in base a una scala di numeri da 0 a 5: durante il periodo estivo è bene aprirla al suo valore massimo (posizione 5), al fine di evitare che il dispositivo interno possa essere otturato da impurità presenti nel circuito. Nella stagione di utilizzo (quella invernale), è consigliabile regolare la temperatura in ogni stanza a circa 20 gradi, a cui generalmente corrisponde il posizionamento del regolatore sul valore 3.

Chi è esente dall’obbligo di montare termovalvole e contabilizzatori?

La normativa non riguarda i proprietari che si trovano tecnicamente impossibilitati all’installazione dei congegni o che non traggono un beneficio economico dal risparmio energetico. A giustificare l’esenzione, ci dovrà essere un’apposita relazione tecnica da parte di un progettista o di un tecnico abilitato.

Un consiglio per non farsi trovare impreparati quando riaccenderemo i termosifoni

I costi del riscaldamento incidono molto sugli importi della bolletta del gas. Per non avere problemi, è utile organizzarsi già da adesso con una tariffa conveniente, scelta dopo un confronto su Segugio.it. Il comparatore individua l’offerta del gas più conveniente del mercato arrivando a ridurne in maniera significativa la spesa.

Un esempio di tariffa economica

Ipotizzando al 29 luglio un cambio fornitura per un cliente residente nella città di Roma (consumo di 900 Sm3 per 12 mesi, modalità di pagamento con bollettino postale e invio bolletta cartaceo), l'occasione migliore è Certa Per Te Gas di Enel Energia, che viene proposta a un prezzo di 66,89 euro al mese (802,71 euro l’anno). Il prezzo della materia prima è bloccato per 12 mesi (e pari a quello previsto in regime di Tutela). Tra i servizi inclusi troviamo l’Assicurazione clienti finali, una copertura contro gli incidenti da gas ai sensi della delibera 191/20/R/gas dell'Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente.

A cura di: Paola Campanelli

Confronta i prezzi e risparmia

Scopri subito le migliori tariffe
Come valuti questa notizia?
È tempo di controlli per termovalvole e contabilizzatoriValutazione: 4,5/5
(basata su 2 voti)
ARTICOLI CORRELATI
Telefono e Adsl: quali sono le tariffe più convenienti?pubblicato il 6 dicembre 2019
Le migliori tariffe luce e gas di novembre 2019pubblicato il 21 novembre 2019
Riscaldamento, ma quanto mi costi?pubblicato il 12 novembre 2019
Le migliori tariffe dual di ottobre 2019pubblicato il 22 ottobre 2019
Le migliori tariffe gas di ottobre 2019pubblicato il 22 ottobre 2019
RICERCA GAS
Che utente sei?
In quale comune abiti?
Consumo stimato annuo
di gas (Smc)
Clicca qui per calcolarlo
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?

 

×

Consumo stimato annuo di gas

Quante persone vivono in casa?
Per cosa utilizzi il gas?
Cucina
Riscaldamento Casa
Produzione Acqua Calda
Quanti metri quadri ha l'immobile?