Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

Che cos’è la tecnologia FWA?

Tim e le altre aziende più grandi del settore propongono le proprie offerte per la connessione con tecnologia FWA (fixed wireless access), sistema ibrido tra rete fissa e wireless. Ecco come navigare con velocità da banda larga o ultralarga anche in zone non coperte dalla rete fissa.

Pubblicato il 01/06/2021
Cosa sapere sulla tecnologia FWA

Quando si parla di FWA si fa riferimento ad una tecnologia di trasmissione per la connettività in banda larga e ultralarga strutturata con un sistema ibrido di collegamenti wireless e via cavo. Si tratta di una soluzione che si sta facendo sempre più strada in Italia, rappresentando una valida alternativa se si guarda all’aspetto economico dell’infrastruttura, soprattutto per quanto riguarda le zone in cui la realizzazione di una rete cablata ha costi più elevati.

L’importanza di un sistema così congeniato è stata regolarizzata anche dall’AGCOM, che con la Delibera 292/18 ha equiparato la tecnologia FWA a quelle FTTC, riconoscendone la capacità di essere “perfettamente abilitante alla banda ultra larga oltre i 30 Megabit”.

Cosa significa FWA?

FWA è un acronimo che sta per “fixed wireless access”, e, come si può facilmente intuire, indica quindi un sistema misto tra rete fissa e collegamento wireless per l’accesso ad internet veloce. Al pari della connessione Internet Satellitare, si tratta di una tipologia di connessione che sfrutta le onde radio per la trasmissione dei dati, e non a caso rientra nella classificazione di Wireless Local Loop, che sta a indicare le connessioni il cui ultimo miglio è coperto proprio dalle onde radio.

Questo tipo di tecnologia può essere definita anche FTTT (fiber to the tower), dove “tower” sta per antenna, che rappresenta allo stesso tempo la sede di arrivo del cavo e quella di partenza per l’emissione del segnale radio da trasmettere al terminale.

Cosa significa copertura FWA?

La copertura rete con FWA ha il grande pregio di riuscire a raggiungere, al pari della reta cablata, elevati standard in termini di prestazioni. Lo fa però con due vantaggi su tutti: quello di essere sicuramente meno ingombrante dal punto di vista dell’infrastruttura e quello di riuscire ad essere più capillare, consentendo anche il raggiungimento di zone montane o a bassa densità abitativa, dove le reti tradizionali stentano ad arrivare per la poca sostenibilità economica della loro realizzazione.

La differenza principale che intercorre tra la tecnologia FWA e quella tradizionale è che nel primo caso – seppur si possano raggiungere facilmente i 100 MB/s in download – la velocità non sia sempre garantita, essendo il segnale radio soggetto a sollecitazioni esterne o ostacoli in grado di rallentarlo. In assenza di tali eventualità invece, nelle zone periferiche più distanti dall’armadio stradale – raggiunte quindi con doppini molto lunghi – la copertura FWA può raggiungere anche velocità maggiori rispetto a quelle della rete tradizionale.

Le offerte FWA

Per conoscere con certezza il valore della velocità della propria connessione al fine di valutare l’ipotesi di un cambio di fornitore o di tecnologia, ricordiamo che è sempre a disposizione su Segugio.it il pratico speed test, in grado di restituire in brevissimo tempo i risultati richiesi.

Nel caso i valori siano insoddisfacenti e si sia propensi al passaggio a questo tipo di tecnologia, può essere utile invece conoscere le offerte proposte nel settore FWA da TIM business, da Fastweb, Vodafone e dagli altri maggiori operatori del servizio abilitati come Eolo o Linkem.

Tim mette ad esempio a disposizione un traffico internet illimitato per navigare fino a 40 Mega in download e 4 Mega in upload, ma questa ed altre offerte della stessa compagnia, così come delle altre, sono spesso soggette al tipo di copertura, dalla quale dipende anche l’installazione o meno di modem indoor o di antenne outdoor con eventuali costi aggiuntivi da prendere in considerazione.

A cura di: Gianluca Salustri
Confronta i prezzi e risparmia Scopri subito le migliori tariffe

Parole chiave

banda ultralarga banda larga

Articoli correlati

Richiesta di contatto×
Espandi