logo segugio.it
Parla con noi 02 5005 3003 Parla con noi 02 5005 3003

Bollette internet disabili: quali agevolazioni nel 2021?

Oltre allo sconto del 50 per cento sull’abbonamento internet e la gratuità del canone telefonico, Agcom riconosce ulteriori agevolazioni agli utenti affetti da disabilità sensoriali. Inoltre allarga la platea dei beneficiari a chi avesse gravi limitazioni della capacità di deambulazione.

Pubblicato il 30/11/2021
donna al computer che parla al telefono e fa il segno ok con la mano
Agcom allarga la platea di utenti che beneficiano del bonus internet e telefonia

Gli utenti con disabilità, considerati soggetti fragili, hanno diritto a sconti e agevolazioni sulle principali utenze. È così anche per i soggetti colpiti da disabilità sensoriali, quindi non udenti e non vedenti, ai quali spetta uno sconto del 50% sull'abbonamento internet e la gratuità del canone di abbonamento al servizio telefonico. Alla stessa agevolazione hanno diritto gli utenti del nucleo familiare, oltre che i caregiver che assistono il soggetto disabile.

Il bonus può essere scelto secondo queste tre modalità:

  • sconto 50% sul canone mensile per l'offerta flat voce e dati;
  • sconto 50% della tariffa di navigazione internet da postazione fissa da applicarsi sul prezzo pieno della tariffa;
  • bonus di 180 ore mensili di navigazione internet con offerte internet a consumo.

Le novità in merito ai bonus disabili

Con una recente delibera (290/21/CONS del 23 settembre 2021) Agcom, l'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, amplia la platea dei beneficiari e la gamma delle offerte mobile.

La prima novità è proprio l'ampliamento dei soggetti destinatari delle agevolazioni, perché la norma le riconosce anche agli utenti invalidi con gravi limitazioni della capacità di deambulazione, attualmente per un periodo sperimentale di 12 mesi, prorogabile. Questa categoria ha tempo per inviare le richieste di adesione dal 1° gennaio al 1° aprile 2022.

Inoltre la nuova normativa prevede una serie di aggiornamenti.

Agevolazioni per i servizi di telefonia vocale: per i nuovi clienti non udenti e non vedenti che aderiscono alle offerte solo voce, prevista la possibilità di richiedere al fornitore di servizio universale il servizio di accesso adsl gratuito.

Agevolazioni per i servizi di rete fissa: rimane lo sconto del 50% del canone mensile sul prezzo base di tutte le offerte flat e semiflat voce e dati e delle offerte di sola navigazione internet, a prescindere dalla tecnologia e dalla velocità di connessione prescelte dal richiedente.
È gratuito inoltre l'aggiornamento piano tariffario richiesto da un utente disabile, qualunque sia la nuova tecnologia.

Agevolazioni per i servizi di rete mobile: uno sconto del 50% sul prezzo base con tre fasce stabilite, in base alla soglia di traffico dati di 50 Giga:

  • minore di 50 Giga (e comunque superiore a 20 Giga);
  • maggiore di 50 Giga;
  • illimitata.

Gli obblighi per gli operatori

Tutti gli operatori dei servizi voce e dati presenti sul mercato devono presentare offerte dedicate agli utenti disabili con le agevolazioni previste per legge. Nel caso dei soggetti affetti da sordità, l'offerta deve essere resa comprensibile con un'infografica chiara o con un video in lingua dei segni. Allo stesso modo, l'offerta dedicata ai non vedenti deve essere presentata nel linguaggio dei non vedenti oppure con un audio.

Come fare domanda per l'agevolazione

La domanda per richiedere lo sconto in bolletta va presentata direttamente all'operatore che promuove la tariffa, unitamente al certificato medico relativo alla disabilità rilasciato dalla competente autorità pubblica. La stessa domanda può essere fatta anche da un familiare del disabile, insieme al certificato di famiglia (adesso scaricabile comodamente online).

L'agevolazione parte dal giorno della presentazione della domanda e continua per tutta la durata del contratto.

Il bonus può essere richiesto per una sola utenza, ad esempio una sola linea internet, ma si può contemporaneamente fare domanda per ricevere gli altri bonus previsti dalla legge: bonus elettrico, bonus gas, bonus idrico, esenzione canone Rai.

A cura di: Paola Campanelli
Confronta i prezzi e risparmia Scopri subito le migliori tariffe

Parole chiave

tariffe internet adsl bonus

Articoli correlati