logo segugio.it

Week end, notte e festivi costano meno con Segugio.it ed Enel Energia

Pubblicato il 10/12/2018

Week end, notte e festivi costano meno con Segugio.it ed Enel Energia

Enel Energia è la società del Gruppo Enel che opera nel mercato libero, con oltre 12 milioni di clienti, fra residenziali e business. La sua offerta è ampia e flessibile, e proprio alle famiglie si rivolge la nuova gamma di offerte per la luce “Scegli Tu”, adesso disponibile su Segugio.it nella sezione Tariffe.

Tre diversi piani tariffari che puntano a soddisfare ogni esigenza: Scegli tu Notte e Festivi, Scegli Tu Senza Orari e Scegli Tu Bioraria.

Scegli Tu Notte e Festivi è ideale per chi è fuori casa tutto il giorno e utilizza l’energia elettrica principalmente nelle ore notturne, durante il weekend e nei giorni festivi. Questa soluzione offre la possibilità, infatti, di non pagare la componente energia di notte dalle 23:00 alle 7:00 dal lunedì al sabato, di domenica e nei giorni festivi; durante il giorno, invece, l’offerta prevede un prezzo della componente energia monorario pari a 0,149€/kWh dalle 7:00 alle 23:00, dal lunedì al sabato. Un’offerta unica nel suo genere, assolutamente conveniente, ma anche flessibile e sicura.

Se le abitudini di consumo del cliente cambiano, si potrà infatti scegliere di modificare il proprio piano tariffario, a titolo completamente gratuito, scegliendo tra quelli disponibili quello che più si adatta alle proprie esigenze:

- Scegli Tu “Senza Orari”: 0,0940 €/kWh tutti i giorni, senza vincoli di orario, per chi vuole vivere la casa senza limiti di orari e desidera avere un prezzo fisso e unico della componente energia.

- Scegli Tu “Bioraria”: 0,0874 €/kWh in fascia blu (dal lunedì al venerdì dalle 19 alle 8, il sabato, la domenica e i giorni festivi); 0,1074 €/kWh in fascia arancione (F1), dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19. L’offerta è ideale per chi consuma principalmente la sera, nei week end e nei giorni festivi. Il cambio del piano è gratuito e potrà essere richiesto a partire dalla data di attivazione della  ornitura e per ogni anno contrattuale, sino ad un massimo di 3 volte nell’arco dei 10 mesi successivi.

Cosa comprende l’offerta

Il prezzo è relativo alla sola componente energia riferita a un cliente tipo (3kW di potenza impegnata e consumi annui di 2.700 kWh) ed è pari a circa il 48% della spesa complessiva per l’elettricità, Iva e imposte escluse. Le restanti componenti di spesa sono applicate nella misura stabilita e aggiornata dall’ARERA (Autorità di regolazione per energia reti e ambiente) e dalle Autorità competenti, secondo le modalità indicate nelle condizioni generali di fornitura ed economiche dell’offerta.

La validità dell’offerta è fino al 31 gennaio 2019.

Come si attiva Scegli tu di Enel Energia

L’operazione su Segugio.it è molto semplice. Basta scegliere tra:

- cliccare sul pulsante "Scopri offerta" in corrispondenza dell'offerta Scegli Tu di Enel Energia sul portale Segugio.it e compilare il modulo di richiesta con i dati necessari all’attivazione della fornitura;

- lasciare una richiesta di contatto su Segugio.it per essere richiamato in modo gratuito e senza impegno da un consulente;

- chiamare il call center di Segugio.it al numero verde gratuito 800 999 555 tenendo a portata di mano i seguenti documenti:

  • una bolletta della fornitura attuale di energia elettrica per comunicare il CODICE POD;
  • un documento di identità;
  • l'IBAN per la domiciliazione della fattura.

Risparmi online con la bolletta elettronica

Con Scegli Tu di Enel Energia si può ricevere la bolletta al proprio indirizzo e-mail, risparmiando tempo e denaro. Inoltre con Bolletta Chiara si conosce in anticipo quanto si spenderà ogni due mesi, e con il servizio di SMS si ricevono direttamente sullo smartphone le informazioni relative al contratto di energia elettrica.

Enel Energia è in equilibrio con l’ambiente

Enel Energia rispetta l’ambiente, utilizzando solo energia elettrica certificata come prodotta da fonti rinnovabil come acqua, sole, vento e calore della terra, certificata dal nuovo sistema “Garanzie d’Origine” del Gestore Servizi Energetici, secondo la direttiva CE 2009/28/CE

Quanto ti costa?

Facciamo un esempio di costo simulando nel comune di Milano una potenza impegnata 3 kW, consumo annuo 2.700 kWh, frequenza di utilizzo sempre, modalità di pagamento RID e invio della bolletta elettronico. Con Scegli Tu di Enel Energia il costo mensile per l’energia elettrica sarà di 52,49 euro al mese (629,90 euro l’anno), con un costo medio in bolletta di 0,2333€/kWh.

Logo Segugio.it

Attendi, ti stiamo
trasferendo al sito della società!

A cura di: Paola Campanelli

Confronta i prezzi e risparmia

Scopri subito le migliori tariffe  >>
Come valuti questa notizia?
Week end, notte e festivi costano meno con Segugio.it ed Enel EnergiaValutazione: 5/5
(basata su 2 voti)
ARTICOLI CORRELATI
Le migliori combinazioni di luce più gas di gennaio 2019pubblicato il 14 gennaio 2019
Le tariffe luce più convenienti di gennaio 2019pubblicato il 4 gennaio 2019
Le tariffe luce, gas e internet più convenienti a Baripubblicato il 29 dicembre 2018
Le migliori combinazioni luce più gas di dicembre 2018pubblicato il 19 dicembre 2018
Contatore guasto? Ecco cosa farepubblicato il 17 dicembre 2018
RICERCA LUCE
Che utente sei?
In quale comune abiti?
È una abitazione di residenza?
Quale è la potenza dell'impianto?
Consumo stimato annuo di
energia elettrica
Clicca qui per calcolarlo
Quando utilizzi l'elettricità?
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?

 

×

Consumo stimato annuo di energia elettrica

Quante persone vivono in casa?
Quali elettrodomestici sono utilizzati?
Cucina/forno elettrico
Lavatrice
Congelatore
Lavastoviglie
Scaldabagno elettrico
Condizionatore

 

×

Potenza impegnata

La potenza impegnata rappresenta il livello di potenza che viene messo a disposizione dal fornitore di energia elettrica. E’ pari al numero massimo di apparecchi elettrici da 1000 watt che si possono attivare contemporaneamente senza che il contatore automaticamente interrompa l’erogazione della corrente. Viene specificata dal fornitore nel contratto, è determinata in base alla tipologia ed al numero di elettrodomestici impiegati in casa. La potenza impegnata più comune per le utenze domestiche è pari a 3 kWh.

 

×

Consumo annuo

Sulla bolletta della luce, nel piccolo riquadro dedicato al riepilogo dei dati, puoi trovare l’informazione riguardante il Consumo annuo di energia elettrica espressa in kWh, ovvero il consumo totale nei 12 mesi precedenti il giorno di emissione della bolletta

 

×

Quando utilizzi l'elettricità?

Seleziona la fascia oraria, identificandoti in quella in cui utilizzi principalmente l’elettricità: sempre se utilizzi l’elettricità in qualsiasi fascia oraria (Giorno 44 %; Sera 33 %; Weekend 23 %); giorno se utilizzi l’elettricità soprattutto nella fascia diurna (Giorno 52 %; Sera 32 %; Weekend 16%); sera e weekend se utilizzi l’elettricità principalmente nella fascia serale e nei giorni festivi (Giorno 14 %; Sera 48 %; Weekend 38 %); oppure personalizza la tua abitudine di consumo indicando in valori percentuali quanto utilizzi l’elettricità per ognuna delle due fasce orarie. La fascia diurna va dalle ore 8 alle 19, la fascia serale dalle ore 19 alle 8, mentre nei giorni festivi viene solitamente applicata la stessa tariffa.

 

×

Seleziona la tipologia di richiesta

Cambio fornitore: quando hai già un contratto attivo a tuo nome, e vuoi passare ad una nuova offerta commerciale.

Nuova attivazione: quando vuoi attivare per la prima volta una fornitura di energia elettrica o gas per la tua abitazione.

Subentro: quando vuoi riattivare una fornitura dopo la cessazione del contratto da parte del precedente intestatario, che ha richiesto la disattivazione del contatore.

Voltura: quando vuoi cambiare l’intestazione di un contratto di fornitura funzionante, attivando contestualmente una nuova offerta commerciale, senza interruzione dell'erogazione di energia elettrica e di gas.

 

×

Modalità di pagamento

Indica la modalità di pagamento che desideri in quanto la selezione può impattare sul risultato della simulazione. In linea generale, la modalità di pagamento con l’addebito diretto SEPA (che sostituisce il servizio di RID bancario da febbraio 2014 secondo le indicazioni dell’Unione Europea) è automatizzata e non prevede costi aggiuntivi. Invece, la modalità di pagamento con il bollettino postale prevede solitamente un contributo aggiuntivo per la gestione dei costi amministrativi. Alcune offerte non prevedono questa seconda modalità di pagamento.

Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!