2017, al via i rincari di luce e gas

08/01/2017

2017, al via i rincari di luce e gas

L’inizio del nuovo anno non si prospetta luminoso per le finanze degli utenti italiani, visto che dal primo gennaio sono scattati gli aumenti di energia e gas, che interesseranno l’attuale trimestre gennaio-marzo. Per l’elettricità l’incremento sarà pari allo 0,9%, mentre sarà più importante l’aggiustamento della bolletta del metano, +4,7%, su cui incide anche l’aumento delle quotazioni per il maggior consumo legato alla stagione invernale. L’aggiornamento delle condizioni economiche per le famiglie e i piccoli consumatori sono stati annunciati dall’AEEGSI, l’Autorità per l’Energia Elettrica il Gas e il Sistema Idrico.

Il rialzo delle fatture della luce dipende dalle tariffe di rete, mentre si riducono gli oneri generali di sistema. Per il gas la variazione è legata alla crescita degli importi della materia prima, vale a dire le quotazioni attese sui mercati all’ingrosso durante l’attuale trimestre.
Tuttavia la spesa per la famiglia-tipo nel periodo compreso tra il 1° aprile 2016 e il 31 marzo 2017 sarà più bassa. Si parla di 498 euro per l’elettricità, -1,5% rispetto ai precedenti 12 mesi equivalenti, corrispondente a un risparmio di circa 8 euro mentre per il gas la quota media da versare sarà di circa 1.022 euro, con una variazione negativa del 6,5% e un risparmio di 71 euro.

I rincari delle utenze non dovrebbero essere gli unici del nuovo anno. Secondo gli analisti del Codacons nel 2017 si dovrebbe assistere all’attesa ripresa dei prezzi al dettaglio, rimasti sostanzialmente fermi durante tutto il 2016. La crescita dei listini determinerà maggiori spese per un ammontare di 986 euro in più per nucleo familiare, di cui un +193 euro per la quota degli alimentari. Gli aumenti si ripercuoteranno su diversi settori, dalla ristorazione (+28 euro) alle spese sostenute per le cure mediche (+37 euro). Per i trasporti (aerei, treni, taxi, mezzi pubblici, traghetti) gli italiani dovranno affrontare un maggiore costo di 64 euro durante i 12 mesi, un andamento seguito anche dal comparto dell’istruzione – scuole, mense, libri – più caro di 45 euro. La raffica di aumenti coinvolgerà anche coloro che viaggeranno sulle autostrade, con un aggravio medio di 35 euro, vista la richiesta già presentata dai gestori della rete al Ministero dei Trasporti. Stessa sorte per i servizi bancari, con i clienti che spenderanno complessivamente 16 euro in più mentre sarà più contenuto l’aumento dei servizi postali, +7 euro. Controcorrente invece il canone Rai, che passerà da 100 a 90 euro.

Ricordiamo che anche per quest’anno grazie al comparatore Segugio.it il cliente potrà individuare direttamente online la miglior offerta in base alle proprie esigenze, sia che si tratti di energia elettrica, sia di gas.

Esaminando per il settore gas un profilo-tipo – utente residente a Milano, consumo annuo di 755 Smc, modalità di pagamento RID, invio bolletta elettronico – si scopre che il listino più vantaggioso, al 3 gennaio, è quello di Sorgenia con Next Energy Gas al prezzo annuo di 466,22 euro. L’offerta è attivabile gratuitamente e solo online, con l’importo della componente gas fisso per 12 mesi. Tra i servizi inclusi i clienti possono usufruire dell’Area Clienti Web, che permette di conservare e visualizzare le fatture emesse, controllare lo stato dei pagamenti e comunicare l’autolettura.otizzando che lo stesso cliente consumi 2.700 kWh l’anno di energia elettrica – potenza impegnata di 3 kW, frequenza di utilizzo in qualsiasi fascia oraria e modalità di pagamento tramite RID – è possibile stilare una graduatoria delle migliori proposte di questo inizio d’anno.

Ancora una volta di distingue Sorgenia che con Next Energy Luce consente di usufruire del servizio a 450,82 euro (bloccato per 12 mesi). È inoltre disponibile per gli utenti il cosiddetto Energy Lab, la sezione online dove gestire i propri consumi, ricevere premi e condividere eventuali suggerimenti. Un’eventuale passaggio ad altro operatore non richiede costi di disattivazione. Tra le promozioni attive in questo periodo ricordiamo il concorso a premi Zalando che mette in palio 150 buoni da 100 euro.

A cura di: Paola Campanelli

Confronta i prezzi e risparmia

Scopri subito le migliori tariffe
Come valuti questa notizia?
2017, al via i rincari di luce e gasValutazione: 3,9/5
(basata su 9 voti)
ARTICOLI CORRELATI
Le migliori tariffe gas di aprile 2020 per una coppiapubblicato il 6 aprile 2020
Le migliori tariffe gas per una famiglia di 4 personepubblicato il 25 marzo 2020
Le offerte gas più convenienti a marzo 2020pubblicato il 24 marzo 2020
Cos’è e dove si trova il codice PDR?pubblicato il 4 marzo 2020
A cosa serve e dove trovare il codice POD?pubblicato il 26 febbraio 2020
RICERCA LUCE
Che utente sei?
In quale comune abiti?
È una abitazione di residenza?
Quale è la potenza dell'impianto?
Consumo stimato annuo di
energia elettrica (KWh)
Clicca qui per calcolarlo
Quando utilizzi l'elettricità?
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?

 

×

Consumo stimato annuo di energia elettrica

Quante persone vivono in casa?
Quali elettrodomestici sono utilizzati?
Cucina/forno elettrico
Lavatrice
Congelatore
Lavastoviglie
Scaldabagno elettrico
Condizionatore
RICERCA GAS
Che utente sei?
In quale comune abiti?
Consumo stimato annuo
di gas (Smc)
Clicca qui per calcolarlo
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?

 

×

Consumo stimato annuo di gas

Quante persone vivono in casa?
Per cosa utilizzi il gas?
Cucina
Riscaldamento Casa
Produzione Acqua Calda
Quanti metri quadri ha l'immobile?