logo segugio.it

Bollette: cosa ci aspettiamo dal 2017?

16/11/2016

Bollette: cosa ci aspettiamo dal 2017?

Dopo avervi elencato le tariffe più gas più convenienti e le offerte adsl, oggi guardiamo in prospettiva: si hanno, infatti, previsioni in chiaroscuro per le prossime fatture delle utenze domestiche.

Secondo una stima di Federconsumatori il 2017 dovrebbe portare rincari per la TaRi (la tassa sui rifiuti) e le bollette dell’acqua mentre gli importi di luce e gas dovrebbero rimanere stabili, a patto che non si registrino aumenti nel costo di servizio.

Nel dettaglio, per la TaRi si dovrebbe assistere ad un rialzo dell’1%, l’ennesimo – a detta dell’Associazione – che ha portato la tassa a crescere dal 2000 a oggi del 232%. Più consistente il balzo in avanti della spesa dell’acqua che potrebbe arrivare fino al 6%, in base all’entrata in vigore del metodo tariffario del secondo ciclo MT2.

Buone notizie invece per ciò che riguarda l’energia elettrica e il gas, per le quali la Federazione non prevede durante il prossimo anno svantaggi per i consumatori. Ricordiamo che le due forniture hanno visto nel 2016 un’inversione di tendenza che ha portato le bollette a diminuire complessivamente del 2,7%, grazie soprattutto al taglio del costo della materia prima.

Nel 2017 il trend al ribasso dovrebbe confermarsi per entrambi i servizi, anche se per l’elettricità la riduzione potrebbe essere a rischio a causa dell’aumento della spesa degli oneri di sistema.

Il modo migliore per risparmiare resta quello di confrontare le tariffe dei vari operatori di energia elettrica tramite Segugio.it, il portale del Gruppo MutuiOnline più conosciuto ed usato nel settore delle comparazioni via web.

Utilizzando un profilo-tipo nella provincia di Milano – consumo annuo di 2.700 kWh e potenza impegnata di 3 kW, modalità di pagamento RID, invio bolletta elettronico e una frequenza di utilizzo in qualsiasi fascia oraria – si scopre che la tariffa luce più conveniente, al 15 di novembre, è quella di wekiwi che con Energia Prezzo Fisso 12 mesi offre un prezzo annuo di 452,79 euro. Wekiwi consente agli utenti di programmare la spesa grazie alla carica mensile, ovvero un importo scelto alla sottoscrizione del contratto che varia in base al costo delle proprie bollette. Aderendo alla formula si ottengono anche degli sconti da utilizzare sullo shop del portale, che propone prodotti innovativi per il risparmio energetico.

Conveniente anche la proposta di Sorgenia con Next Energy Luce Monoraria al prezzo di 454,11 euro, con la spesa della componente energia bloccato per un anno. L’attivazione della fornitura, gratuita, avviene esclusivamente online mentre tra i servizi inclusi ricordiamo l’Area Clienti Web che consente di conservare le fatture emesse, controllare lo stato dei pagamenti e comunicare l’autolettura. La sottoscrizione del contratto permette inoltre di accumulare punti Payback, il principale programma di fedeltà multipartner italiano.

Così come per l'energia elettrica, su Segugio.it è possibile confrontare anche le tariffe gas.

Grazie a questo sappiamo che Sorgenia si distingue anche per la miglior tariffa gas grazie a Next Energy Gas. Tra i servizi inclusi ricordiamo anche Energy Lab, vale a dire la possibilità di gestire online i propri consumi, ricevere suggerimenti e ottenere dei premi.

A seguire troviamo Engie Energia 3.0 al prezzo di 502,54 euro. Gli utenti che la attiveranno potranno usufruire di una rata mensile fissa e personalizzata. Tra i servizi inclusi la bolletta On Line (in formato elettronico), l’avviso via e-mail dell'emissione fattura e l’archivio storico di quelle emanate negli ultimi 24 mesi. Il prezzo della componente gas è bloccato per i primi 2 anni di fornitura. I costi per il recesso e la disattivazione del servizio per passaggio ad altro operatore sono pari a zero.

A cura di: Paola Campanelli

Confronta i prezzi e risparmia

Scopri subito le migliori tariffe
Parole chiave: bollette, energia, gas, utenze, tari
Come valuti questa notizia?
Bollette: cosa ci aspettiamo dal 2017?Valutazione: 3,8/5
(basata su 5 voti)
ARTICOLI CORRELATI
Le migliori tariffe gas di settembre 2019pubblicato il 3 settembre 2019
Le tariffe gas più convenienti di luglio 2019pubblicato il 11 luglio 2019
Le tariffe gas più convenienti di giugno 2019pubblicato il 8 giugno 2019
Le tariffe gas più convenienti di aprile 2019pubblicato il 10 aprile 2019
Le tariffe gas più convenienti di febbraio 2019pubblicato il 10 febbraio 2019
RICERCA LUCE
Che utente sei?
In quale comune abiti?
È una abitazione di residenza?
Quale è la potenza dell'impianto?
Consumo stimato annuo di
energia elettrica (KWh)
Clicca qui per calcolarlo
Quando utilizzi l'elettricità?
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?

 

×

Consumo stimato annuo di energia elettrica

Quante persone vivono in casa?
Quali elettrodomestici sono utilizzati?
Cucina/forno elettrico
Lavatrice
Congelatore
Lavastoviglie
Scaldabagno elettrico
Condizionatore
RICERCA GAS
Che utente sei?
In quale comune abiti?
Consumo stimato annuo
di gas (Smc)
Clicca qui per calcolarlo
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?

 

×

Consumo stimato annuo di gas

Quante persone vivono in casa?
Per cosa utilizzi il gas?
Cucina
Riscaldamento Casa
Produzione Acqua Calda
Quanti metri quadri ha l'immobile?