Scheda di confrontabilità

La scheda di confrontabilità è uno strumento che i fornitori di energia elettrica e del gas devono sottoporre al consumatore per rendere possibile la comparazione dei prezzi con quelli della concorrenza.

L’introduzione della scheda di confrontabilità è dovuta ad ARERA, l’Autorità per l’Energia, che ne ha reso obbligatorio il suo utilizzo dal 2010 all’interno del Codice di condotta commerciale, la serie di norme che i fornitori di gas ed energia sono tenuti a rispettare prima e dopo la stipula di un contratto di fornitura con i consumatori.

La scheda di confrontabilità, in particolare, è uno strumento che va sottoposto al consumatore prima della firma del contratto per la fornitura di energia elettrica, di gas, o di gas e luce contemporaneamente.

La composizione di una scheda di confrontabilità segue criteri ben precisi fissati dall’Autorità per l’Energia e al suo interno devono essere presenti obbligatoriamente alcune voci quali:

  • la stima della spesa annua (escluse le imposte): è una stima che mette a confronto l’offerta che si sta sottoscrivendo con le condizioni economiche standard fissate dall’Autorità. La stima si basa sui prezzi in vigore al momento dell’offerta e non può tenere conto di eventuali variazioni del prezzo dell’energia su base trimestrale;
  • gli altri oneri o servizi accessori: vi sono riportati eventuali costi dettati da ulteriori servizi diversi da quelli relativi alle prestazioni di fornitura di gas o energia elettrica;
  • le modalità di indicizzazione o variazione: è la sezione in cui è spiegato se e come il prezzo dell’energia o del gas potrà variare durante il periodo di sottoscrizione del contratto;
  • la descrizione dello sconto (o bonus): in questa sezione si danno delucidazioni sul tipo di sconto o di bonus eventualmente proposti e le modalità per ottenerli, oltre che l’indicazione su quanto incidano sul costo finale;
  • altri dettagli: è un riquadro in cui possono essere riportate altre informazioni sull’offerta, come i criteri e le modalità con cui è possibile usufruire di ulteriori vantaggi e benefici.
RICERCA ADSL
Che utente sei?
Quali servizi desideri?
In quale comune abiti?
Quale tecnologia desideri?
Quale velocità desideri?
Come desideri le chiamate?
Hai già Internet?
Vuoi includere altri servizi?
Come vuoi pagare?
Che utente sei?
In quale comune abiti?
È una abitazione di residenza?
Quale è la potenza dell'impianto?
Consumo stimato annuo di
energia elettrica (KWh)
Clicca qui per calcolarlo
Quando utilizzi l'elettricità?
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?

 

×

Consumo stimato annuo di energia elettrica

Quante persone vivono in casa?
Quali elettrodomestici sono utilizzati?
Cucina/forno elettrico
Lavatrice
Congelatore
Lavastoviglie
Scaldabagno elettrico
Condizionatore