Riscaldamento elettrico

Il riscaldamento elettrico è un tipo di riscaldamento che funziona senza l'impiego di una caldaia a gas, ma solo tramite elettricità.

È possibile riscaldare la propria casa senza caldaia a gas, solo con l'elettricità, tramite diversi tipi di impianti:

  • Calorifero elettrico: simile al calorifero tradizionale, deve essere collegato all'impianto elettrico. Può prevedere anche un allacciamento all'impianto idraulico – per cui l'elettricità serve per riscaldare l'acqua che circola nelle tubature – oppure no.
  • Pannelli a infrarossi: questi pannelli - che possono avere dimensioni e forme diverse, e persino quadri o fotografie stampati sulla superficie – emettono raggi infrarossi che riscaldano le superfici di un ambiente, e cioè il pavimento, le pareti, i mobili e anche i corpi. Danno una sensazione di calore immediato.
  • Riscaldamento elettrico a pavimento: proprio come in un impianto di riscaldamento a pavimento tradizionale, il sistema di riscaldamento viene installato sotto il pavimento. In questo caso è una serpentina alimentata elettricamente.
  • Pompa di calore: sistema che estrae calore da una fonte esterna e lo indirizza verso un ambiente. Le pompe di calore più diffuse sono integrate nei climatizzatori ed estraggono il calore dall'aria, ma ne esistono che possono estrarlo da una fonte d'acqua o dal calore geotermico.

Tra i vantaggi di questo tipo di riscaldamento, c'è il fatto che non richiede l'installazione di una caldaia alimentata con combustibili fossili, cosa che può essere complicata laddove non arriva il metano, e molto costosa in case che vengono utilizzate principalmente durante la stagione estiva. Le soluzioni per riscaldare la casa con l'elettricità possono essere adatte, insomma, a case vissute soprattutto nella bella stagione e che hanno esigenze di riscaldamento limitate. Oppure per riscaldare solo una stanza che altrimenti è troppo fredda per l'uso che si intende farne, ad esempio il bagno. O ancora, per il riscaldamento di un ambiente alimentato con pannelli solari o con un'altra fonte di energia rinnovabile.

Il riscaldamento tramite elettricità infatti tende a pesare moltissimo sui consumi di energia, e quindi sulla bolletta della luce, e inoltre richiede di innalzare la potenza impegnata

RICERCA LUCE
Che utente sei?
In quale comune abiti?
È una abitazione di residenza?
Quale è la potenza dell'impianto?
Consumo stimato annuo di
energia elettrica (KWh)
Clicca qui per calcolarlo
Quando utilizzi l'elettricità?
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?

 

×

Consumo stimato annuo di energia elettrica

Quante persone vivono in casa?
Quali elettrodomestici sono utilizzati?
Cucina/forno elettrico
Lavatrice
Congelatore
Lavastoviglie
Scaldabagno elettrico
Condizionatore
RICERCA GAS
Che utente sei?
In quale comune abiti?
Consumo stimato annuo
di gas (Smc)
Clicca qui per calcolarlo
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?

 

×

Consumo stimato annuo di gas

Quante persone vivono in casa?
Per cosa utilizzi il gas?
Cucina
Riscaldamento Casa
Produzione Acqua Calda
Quanti metri quadri ha l'immobile?