logo segugio.it
Parla con noi 02 5005 3003 lun-ven: 9-21 | sab: 9-18

Rateizzazione della bolletta: significato

La rateizzazione della bolletta dà modo di pagare a rate una fattura della luce o del gas con un importo particolarmente elevato. Continua a leggere per scoprire quando e come si può ottenere questo beneficio.

giovane coppia disperata per le bollette
Come e quando si può richiedere la rateizzazione della bolletta

Con rateizzazione della bolletta si intende la possibilità di pagare a rate una fattura della luce o del gas. Bisogna però sapere che per richiedere il pagamento a rate della bolletta esistono regole diverse a seconda che ci si trovi nel mercato libero o in quello di tutela:

  • Nel mercato libero sono i singoli gestori a stabilire in quali condizioni e in che modo è possibile richiedere la rateizzazione della bolletta. In linea generale, è possibile chiedere di pagare a rate una bolletta solo se è molto più alta della media di quelle precedenti. In ogni caso, per sapere come si fa per ottenere questa facilitazione, bisogna controllare il proprio contratto di fornitura e quindi chiamare il servizio clienti, in modo da concordare con il gestore un piano di pagamento adatto alle proprie esigenze. Tuttavia, per le aziende, non è obbligatorio specificare nel contratto tali condizioni, quindi le informazioni potrebbero essere reperibili solo tramite il servizio clienti;
  • Nel Servizio di Maggior Tutela la rateizzazione è regolamentata dall'Autorità ed è un diritto degli utenti.

I casi in cui i clienti del mercato di tutela possono ottenere il pagamento rateale delle bollette sono i seguenti:

  • Quando la bolletta in questione è un conguaglio che ha un importo pari a più del doppio della bolletta più alta ricevuta a seguito di stima;
  • Se tale bolletta di conguaglio è arrivata dopo che il contatore non è stato letto dal distributore nei termini previsti, anche se era accessibile. Per i consumi medi di una famiglia la lettura deve avvenire minimo due volte all'anno per il gas e una volta all'anno per l'elettricità;
  • Se c'è stato un malfunzionamento del contatore.

Oggi, con i nuovi contatori elettronici che possono essere raggiunti da remoto, è sempre più raro che arrivino bollette di conguaglio così alte o che il contatore non sia letto nei tempi corretti.

Si può richiedere la rateizzazione della bolletta al massimo entro 10 giorni dalla sua scadenza. Le rate devono essere tutte dello stesso ammontare e non sono cumulabili. Inoltre, vengono richieste con la stessa periodicità delle bollette normali.

Ultimo aggiornamento 12/09/2022

Confronta i prezzi e risparmia Scopri subito le offerte luce

Termini correlati