Potenza termica

La potenza termica o potenzialità termica è la misura dell'energia che è necessaria per alimentare un apparecchio che produce calore, come ad esempio una caldaia o una cucina a gas. Può indicare anche l'energia necessaria per alimentare tutti gli apparecchi collegati ad un impianto e di solito è espressa in kW. Talvolta viene anche detta portata termica, da non confondere con la portata gas, un concetto simile ma con qualche piccola distinzione, di cui parleremo poco sotto. 

Facciamo qualche esempio:

  • La potenza termica di una caldaia a gas va in genere da 24 a 28 kW. 
  • Quella di un fornello a gas da 4 fuochi va da 6 a 8 kW. 

La potenza termica dell'impianto è data quindi dalla somma dei dati dei singoli apparecchi. Ad esempio, se si ha in casa una caldaia da 24 kW e un fornello a gas da 8 kW, la potenza totale sarà di 32 kW. Tuttavia, per indicare la quantità di energia necessaria per un impianto a gas, spesso si usa un altro valore, quello della portata del gas. Essa si misura in m3/h o in smc/h ed indica più precisamente la quantità di gas necessaria per alimentare un impianto al massimo della richiesta (cioè ad esempio con la caldaia e tutti i fuochi del fornelli accesi).

La potenza termica espressa in kW è invece l'unico valore utilizzato quando l'impianto di riscaldamento non è alimentato a gas, ma ad esempio tramite una pompa di calore. In questo caso, infatti, la fonte del calore non è un combustibile fossile, ma il calore naturale presente nell'aria, in una fonte d'acqua o nel terreno (in questo caso si parla di calore geotermico).

RICERCA GAS
Che utente sei?
In quale comune abiti?
Consumo stimato annuo
di gas (Smc)
Clicca qui per calcolarlo
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?

 

×

Consumo stimato annuo di gas

Quante persone vivono in casa?
Per cosa utilizzi il gas?
Cucina
Riscaldamento Casa
Produzione Acqua Calda
Quanti metri quadri ha l'immobile?