logo segugio.it
Parla con noi 02 5005 3003 lun-ven: 9-21 | sab: 9-18

PED, PE e PD - Prezzo energia e dispacciamento: significato

PED, PE e PD sono sigle che indicano i differenti importi inerenti il prezzo energia e il dispacciamento. Vediamo nel dettaglio cosa significano e quale impatto possono avere nelle bollette che riceviamo periodicamente.

bollette e calcoli
Cosa significano le sigle PED, PE e PD?

PED, PE e PD sono sigle che indicano diversi aspetti della stessa cosa: prezzo energia e dispacciamento. Si tratta della principale componente del prezzo finale di una bolletta per l'energia elettrica. Mentre PED sta, appunto, per Prezzo energia e dispacciamento, PE indica solo il Prezzo dell'energia e PD solo il Prezzo del dispacciamento.

Ecco una rapida sintesi del significato di queste sigle:

  • PE, ovvero Prezzo energia, corrisponde al prezzo per acquistare l'energia elettrica che si consuma. Se il proprio fornitore opera nel mercato libero, è questo in genere il prezzo indicato nelle offerte commerciali. Se si ha un fornitore nel Servizio di Maggior Tutela, invece, questo prezzo è stabilito ogni trimestre da ARERA e non dipende quindi dalla volontà del fornitore;
  • PD, ovvero Prezzo dispacciamento, identifica il prezzo che si paga per far sì che l'energia arrivi a casa propria in modo costante, a prescindere dalle variazioni nella richiesta e nella capacità produttiva. Anche in questo caso, nel mercato tutelato il prezzo è stabilito dall'Autorità, mentre nel mercato libero può essere calcolato in modo diverso;
  • Il PED, dunque, è la somma finale dei due, ed è un parametro più comprensivo del costo dell'energia, che rende meglio l'idea di quanto si pagherà effettivamente al kWh. Inoltre, dovremo sempre aggiungere altre voci di costo, come le Spese per il trasporto e la gestione del contatore e gli Oneri di sistema.

Quando si valuta un'offerta presente nel mercato libero per l'energia elettrica, è bene considerare che il PE non sarà il prezzo finale che pagheremo per i nostri consumi, ma è solo una parte di esso, spesso neppure maggioritaria.

Per un confronto rapido tra le migliori tariffe degli operatori attivi in Italia, in ogni caso, è possibile utilizzare lo strumento di confronto offerte luce e gas di Segugio.it. In pochi istanti si potrà ottenere una lista completa delle proposte più interessanti.

Ultimo aggiornamento 12/07/2022

Confronta i prezzi e risparmia Scopri subito le offerte luce

Termini correlati