logo segugio.it

Limitazioni P2P

Con il termine peer-to-peer (dall’inglese paritario), spesso abbreviato con l’acronimo P2P, si descrive una precisa architettura della rete informatica, caratterizzata da un numero di nodi (dispositivi hardware come, per esempio, un numero di computer) equivalenti tra di loro, ovvero peer-to-peer. La rete informatica è peer-to-peer quando ogni dispositivo che la compone può iniziare e ultimare una transazione. I dispositivi di una rete peer-to-peer possono differire in termini di configurazione, velocità di elaborazione e ampiezza di memoria dei dati.

Un esempio immediato di rete informatica peer-to-peer è la rete per la condivisione di file da un computer all’altro attraverso la connessione Internet (esempio Bittorent, Kad, eDonkey) oppure mediante reti locali, come l’intranet aziendale.

Con il termine limitazioni P2P si fa riferimento alle limitazioni relative alla trasmissione di dati tra i nodi paritari di una rete informatica peer-to-peer.

Un esempio è la condivisione di file in una rete costituita da un piccolo gruppo di persone, all'interno della quale la protezione dei dati non costituisce un problema, in contrasto con l'architettura informatica gerarchizzata tra client-server.

La velocità media necessaria per la trasmissione dei dati è superiore a quella necessaria in un'architettura Client-Server, in quanto i dati richiesti da un Client possono essere raccolti ed utilizzati da diversi Server paritari, connessi in modo equivalente, (ossia "peer"), invece che da un unico server.

TERMINI CORRELATI
Mbps
Velocità Massima Download
Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!

RICERCA ADSL
Che utente sei?
Quali servizi desideri?
In quale comune abiti?
Quale tecnologia desideri?
Quale velocità desideri?
Come desideri le chiamate?
Hai già Internet?
Vuoi includere altri servizi?
Come vuoi pagare?
Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!