logo segugio.it
Parla con noi 02 5005 3003 lun-ven: 9-21 | sab: 9-18

kWh - chilowattora: significato

Il kWh o chilowattora è l’unita di misura dell’energia elettrica ed esprime l’energia necessaria per fornire un chilowatt per un'ora. In bolletta indica i consumi: ecco tutti i dettagli più importanti.

contatore
Cosa si intende per kWh?

Il kWh, detto anche chilowattora o kilowattora, è l'unita di misura più comunemente utilizzata per esprimere i consumi di energia elettrica. Per definizione 1 kWh corrisponde all'energia consumata in un'ora da un elettrodomestico con potenza di 1 kW, ovvero 1000 W.

La definizione di chilowattora deriva direttamente da quella di Watt (o del suo multiplo chilowatt - abbreviato kW) che è un'unita di misura di potenza. Questo legame rende molto semplice il calcolo dell'energia consumata, una volta nota la potenza impiegata dallo strumento:

  • Energia (kWh) = Potenza (kW) x Tempo (h)

Per questo il chilowatt si è imposto come unità di misura standard per indicare tutti i consumi di energia elettrica, compresi quelli domestici, che troviamo indicati nella bolletta della luce e sul contatore della luce. La stessa Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (abbreviata in ARERA), che stabilisce trimestralmente il costo dell'energia elettrica nel regime di tutela, indica i prezzi in €/kWh.

Ma come si fa a sapere quanti kWh consuma una famiglia o un'abitazione, e quindi quanto dovrebbe spendere per la sua fornitura elettrica? Il modo più semplice è quello di usare lo strumento gratuito di Segugio.it per trovare le migliori tariffe luce, continuamente aggiornato con le proposte degli operatori più importanti del mercato libero.

In alternativa, è possibile moltiplicare la potenza dei propri elettrodomestici per la quantità di ore in cui li si usa e sommare i risultati così ottenuti. Ad esempio: se la lavatrice ha una potenza di 2 kW e ogni settimana la si usa per fare due lavaggi da due ore ciascuno, la lavatrice consumerà 12 kWh a settimana, che sono circa 50 kWh al mese.

Il consumo medio di una famiglia composta da 3-4 membri e che non utilizza elettrodomestici particolarmente dispendiosi (come scaldabagno elettrici, forni e fornelli elettrici, ecc) è di circa 2700 kWh all'anno.

Ultimo aggiornamento giugno 2022

Confronta i prezzi e risparmia Scopri subito le offerte luce

Termini correlati