logo segugio.it

FTTC

L’acronimo FTTC (Fiber To The Cabinet) indica la tipologia di connessione a banda larga che prevede il collegamento in fibra ottica fino alla centralina di zona più vicina al luogo di fornitura del servizio di connessione alla rete.

Nel caso delle connessioni con tecnologia FTTC l’ultimo miglio, ossia il tratto compreso tra la centralina di zona e l’abitazione o ufficio da connettere alla rete, viene poi coperto con un tradizionale collegamento in cavi di rame.

La connessione FTTC non va confusa con quella indicata dall’acronimo FTTH (Fiber To The Home) che sta invece a indicare la tecnologia di connessione in grado di offrire più velocità grazie all’utilizzo di cavi in fibra ottica fino alla presa telefonica domestica.

Nonostante ciò le connessioni FTTC rappresentano oggi il miglior compromesso soprattutto nei centri più piccoli, dove l’installazione di fibra ottica su un territorio coperto da abitazioni in ordine sparso prevede costi più alti per i provider.

Le connessioni FTTC consentono dunque di fare un deciso salto in avanti rispetto alle prestazioni della vecchia ADSL anche nei centri minori, mentre nei grandi centri urbani è già pressoché totale la copertura FTTH.

A febbraio 2019, dopo un breve periodo di sperimentazione l’Agcom, Autorità per le Garanzie delle Comunicazioni, ha approvato definitivamente l’utilizzo di bollini colorati utili a identificare i diversi tipi di connessione a cui un provider fa riferimento nelle sue offerte via cavo. Accanto ad ogni proposta infatti è possibile trovare un:

  • bollino verde Fibra in casa: indica l’interconnessione fibra-fibra, cioè l’FTTH;
  • bollino arancione Fibra all’armadio: indica l’interconnessione mista fibra-rame, cioè la tecnologia FTTC;
  • bollino rosso Fibra alla centrale: indica l’interconnessione con cavi di vecchia generazione, cioè in rame.

Per conoscere quale tipo di connessione raggiunge la propria abitazione o il proprio ufficio è possibile sfruttare in ogni momento lo strumento di verifica della copertura in fibra presente sul nostro sito.

RICERCA ADSL
Che utente sei?
Quali servizi desideri?
In quale comune abiti?
Quale tecnologia desideri?
Quale velocità desideri?
Come desideri le chiamate?
Hai già Internet?
Vuoi includere altri servizi?
Come vuoi pagare?