Energia verde

L’energia verde consente il rifornimento di elettricità proveniente esclusivamente da fonti di energia rinnovabili e non da combustibili fossili.

Con il termine di energia verde, o energia rinnovabile o ancora energia green, ci si riferisce quindi all’elettricità certificata per legge dal punto di vista della tutela ambientale e che non proviene dalla combustione di petrolio, carbone, pet coke ecc.

L’energia elettrica presa in esame quando di parla di energia verde è dunque quella prodotta utilizzando fonti che per loro natura possono essere sempre reintegrate, come il sole, il vento o il calore termico e può essere suddivisa sostanzialmente in:

  • eolica, prodotta utilizzando l’energia cinetica del vento;
  • solare, prodotta sfruttando l’irraggiamento solare che può servire per generare direttamente elettricità attraverso il fotovoltaico o per generare calore;
  • idroelettrica, derivante dallo sfruttamento di cadute d’acqua realizzate all’interno di dighe o centrali ad acqua fluente;
  • geotermica, prodotta attraverso lo sfruttamento del calore naturale della Terra; 

Esistono poi ancora altre fonti di energia rinnovabili che si affiancano a queste tipologie più diffuse, come ad esempio le maree o l’energia marina delle correnti, o ancora le biomasse utilizzate per produrre bioenergie.

La legislazione in merito all’argomento “energia verde” è molto complessa e per fare chiarezza su quali sono o meno le fonti che possono essere ritenute rinnovabili si è espresso il Parlamento Europeo con la Direttiva 2009/28/CE recepita in Italia dal Decreto Legislativo 28 del 03/03/2011.

Per essere certi che l’energia elettrica utilizzata sia realmente prodotta con fonti rinnovabili, in osservanza della stessa direttiva europea deve essere accordata, per ogni MWh di energia elettrica rinnovabile immessa in rete da impianti qualificati IGO, la Garanzia di Origine (GO), una certificazione elettronica rilasciata in Italia dal Gestore dei Servizi Energetici (GSE).

I titoli gestiti da GSE sono depositati su specifici conti proprietà creati sul proprio portale web e hanno durata annuale con inizio fissato nel momento della produzione di energia elettrica cui si riferiscono.

RICERCA LUCE
Che utente sei?
In quale comune abiti?
È una abitazione di residenza?
Quale è la potenza dell'impianto?
Consumo stimato annuo di
energia elettrica (KWh)
Clicca qui per calcolarlo
Quando utilizzi l'elettricità?
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?

 

×

Consumo stimato annuo di energia elettrica

Quante persone vivono in casa?
Quali elettrodomestici sono utilizzati?
Cucina/forno elettrico
Lavatrice
Congelatore
Lavastoviglie
Scaldabagno elettrico
Condizionatore