Condizioni tecnico economiche

Le Condizioni Tecnico Economiche (CTE) si riferiscono a una delle parti fondamentali di un contratto per la fornitura di energia e riguardano i costi che verranno applicati al cliente finale.

Prima di procedere alla firma di un contratto di fornitura di energia è bene essere informati su tutti gli aspetti che regolano il contratto stesso, dai costi per l’attivazione a quelli per il diritto di recesso o il cambio di fornitore ecc.

Spesso allegate in moduli del contratto, le condizioni tecnico economiche vanno quindi lette con molta attenzione per conoscere nel dettaglio il costo dei servizi di vendita e gli altri corrispettivi da parte del fornitore.

Nella parte di contratto riguardante le condizioni tecnico economiche si trovano solitamente:

  • il costo della componente energia
  • il costo dei servizi di vendita
  • le condizioni per il passaggio ad altro piano tariffario
  • altri corrispettivi
  • le modalità di fatturazione

Il prezzo della componente energia è stabilito all’interno del mercato libero dal singolo fornitore e rappresenta il valore su cui un cliente può risparmiare passando ad altro operatore. Quando ci si vuole rivolgere ad un altro fornitore di energia, è quindi questa una delle voci che può far più comodo confrontare tra le condizioni tecnico economiche già firmate in precedenza e quelle proposte dal nuovo fornitore con cui si vorrebbe firmare il nuovo contratto.

In questa stessa sezione è solitamente offerta al cliente anche la possibilità di scelta dell’opzione tariffaria preferita tra monoraria, bioraria e multioraria. I costi per i servizi di vendita riportati all’interno delle condizioni tecnico economiche sono invece relativi ai servizi di trasporto, distribuzione e misurazione tramite contatore dell’energia elettrica.

Infine, quando si parla di altri corrispettivi all’interno delle condizioni tecnico economiche del contratto di fornitura dell’energia, si fa riferimento alle spese da corrispondere per la gestione di operazioni relative a volture, disattivazioni o variazioni contrattuali.

RICERCA LUCE
Che utente sei?
In quale comune abiti?
È una abitazione di residenza?
Quale è la potenza dell'impianto?
Consumo stimato annuo di
energia elettrica (KWh)
Clicca qui per calcolarlo
Quando utilizzi l'elettricità?
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?

 

×

Consumo stimato annuo di energia elettrica

Quante persone vivono in casa?
Quali elettrodomestici sono utilizzati?
Cucina/forno elettrico
Lavatrice
Congelatore
Lavastoviglie
Scaldabagno elettrico
Condizionatore