logo segugio.it

Coefficiente C

Il coefficiente C è un parametro utilizzato per convertire il volume del gas erogato dal contatore nel volume dello stesso a condizioni standard (temperatura di 15 °C e pressione di 1.013,25 mbar). Il calcolo di questo coefficiente è stato introdotto nel 2009 dall’AEEGSI per garantire una misurazione più equa del gas naturale consumato.

Il volume di un gas infatti varia in base a fattori ambientali come pressione e temperatura, pertanto due contatori identici posti in località diverse, per esempio uno al mare e l’altro in montagna, a parità di gas consumato riporteranno misurazioni differenti.

I criteri per determinare il coefficiente correttivo C sono molto precisi e dipendono da tre variabili: l’altitudine del comune in cui si risiede, il numero di gradi giorno dello stesso e la zona climatica di appartenenza.

Per effettuare la conversione tra metri cubi (mc) e standard metri cubi (Smc) è sufficiente moltiplicare il volume di gas misurato dal contatore per il coefficiente C. Il numero ottenuto corrisponde al consumo in Smc.

Non è necessario che tu conosca il coefficiente C per effettuare una comparazione di prodotti gas su Segugio.it. Per una simulazione accurata sarà sufficiente indicare il consumo annuo in Smc, che puoi trovare direttamente in bolletta.

Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!

RICERCA GAS
Che utente sei?
In quale comune abiti?
Consumo stimato annuo
di gas (Smc)
Clicca qui per calcolarlo
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?

 

×

Consumo stimato annuo di gas

Quante persone vivono in casa?
Per cosa utilizzi il gas?
Cucina
Riscaldamento Casa
Produzione Acqua Calda
Quanti metri quadri ha l'immobile?
Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!