logo segugio.it
Parla con noi 02 5005 3003 Parla con noi 02 5005 3003

Bolletta elettronica

La bolletta elettronica viene inviata al cliente finale via email e non più in maniera cartacea. Un cambiamento che ha risvolti positivi anche in termini puramente economici, come puoi leggere di seguito.

La bolletta elettronica, in molti casi chiamata anche bolletta web, è la classica fattura riguardante i consumi di un’utenza, che invece di essere spedita in formato cartaceo è inviata al cliente finale tramite e-mail.

La ricezione della bolletta elettronica non prevede costi aggiuntivi e può portare anzi a un risparmio da parte degli utenti che la utilizzano, soprattutto grazie a specifici incentivi che le aziende stanno predisponendo per invogliare i propri clienti a passare a questo nuovo sistema di invio della fatturazione.

Ma quali sono i reali vantaggi nell’utilizzo della bolletta elettronica al posto della bolletta cartacea? Innanzitutto la certezza di non incorrere in spiacevoli inconvenienti dovuti a una mancata consegna, o a una consegna in ritardo, che può comportare un aggravio sul costo finale. Non c’è poi nessun rischio di perdere la bolletta della luce o di un'altra utenza che quindi non andrà mai richiesta una seconda volta al fornitore; la bolletta elettronica può essere infatti facilmente archiviata sul proprio computer o sul proprio server di posta quando ricevuta via mail.

In più di un caso, inoltre, sui siti delle aziende che emettono bollette elettroniche, sono a disposizione dell’utenza aree private in cui è possibile consultare i dati relativi ai propri consumi e alle fatturazioni emesse, anche con conguaglio.

Il sistema di fatturazione attraverso bolletta elettronica è particolarmente indicata a chi sceglie di optare per l’opzione di pagamento tramite domiciliazione bancaria. In questo caso, il costo della bolletta viene decurtato dal proprio conto corrente tramite addebito diretto e non c’è più bisogno di preoccuparsi né della ricezione della fattura né di effettuare il pagamento in prima persona.

La bolletta elettronica può essere saldata anche attraverso carta di credito e moneta elettronica, ma anche sfruttando comunque un bollettino postale da pagare in un ufficio postale o nelle attività autorizzate. In questo ultimo caso però, si ha solitamente bisogno di compilare un bollettino postale bianco da richiedere all’ufficio postale.

Ultimo aggiornamento 19/05/2022

Confronta i prezzi e risparmia Scopri subito le offerte adsl

Termini correlati