Si può avere internet a casa senza telefono?

Si può avere internet a casa senza telefono?Sottoscrivere un abbonamento internet senza linea telefonica è possibile: alcuni operatori telefonici infatti offrono servizi di sola connessione a Internet che non fanno uso di alcuna linea fissa, soluzioni totalmente wireless che però necessitano di un modem dedicato, in grado di ricevere il segnale internet diffuso da antenne trasmittenti.

La diffusione sempre più capillare degli smartphone in tutte le fasce di età sta rendendo l’utilizzo del telefono di casa sempre meno importante. La percentuale di utenti alla ricerca di una soluzione per avere internet a casa senza telefono è quindi in costante crescita e gli operatori presenti sul mercato propongono offerte sempre più convenienti per andare incontro alle richieste.

A ciò si aggiunge anche il fatto che esistono ancora diverse zone del nostro Paese che purtroppo non sono ancora state raggiunte dall’ADSL o dalla fibra; in questi casi l’utilizzo di internet senza linea telefonica è quindi più che una necessità, e la stessa soluzione contribuisce alla diminuzione del divario digitale.

Ma andiamo a vedere nel dettaglio quali possono essere le soluzioni per dotarsi di una connessione a internet stabile e veloce nel caso in cui si scelga l’opzione di non dotarsi dell’infrastruttura di rete.

Accesso a Internet con WiMAX

Il Worldwide Interoperability for Microwave Access (o WiMAX) è una tecnologia di connessione a Internet senza fili alternativa all'ADSL: per utilizzarla è sufficiente essere in possesso di un modem con speciale antenna in grado di ricevere il segnale trasmesso dal ripetitore WiMAX più vicino.

Si tratta in questo caso di ripetitori in grado di diffondere il segnale fino anche a 50 km di distanza; caratteristica che consente a questo tipo di tecnologia di porsi proprio come una delle più valide alternative per l’abbattimento del divario digitale in quelle aree geografiche ancora non raggiunte dalle connessioni tradizionali.

Il ricevitore di una connessione WiMAX è solitamente posizionato all’interno dell’abitazione, tuttavia può rendersi necessario a volte il suo posizionamento all’esterno, soprattutto nel caso di presenza di montagne o di altri palazzi nelle circostanze che possono ostacolare la ricezione del segnale. Va sottolineato anche che questo tipo di connessione può risentire di sfavorevoli condizioni meteorologiche, con conseguente rallentamento della massima velocità di download.

La diffusione di questo tipo di tecnologia in Italia ha mosso i primi passi a partire dal 2008, quando è stata effettuata l’asta per l’assegnazione delle licenze. Ad oggi, il territorio nazionale è coperto quasi totalmente grazie anche alla presenza di aziende locali in grado di coprire territori circoscritti con velocità che vanno anche oltre i 30 Mbps, mentre la percentuale più alta delle linee è coperta dalle due aziende leader del settore, ossia Eolo e Linkem.

Internet tramite chiavette dati

Gli abbonamenti solo internet che usano chiavette dati per la connessione al Web hanno il vantaggio di poter essere utilizzati anche fuori casa. Tuttavia, è una soluzione che consigliamo di prendere in considerazione solo se si necessita di una connessione in via temporanea, in quanto abbonamenti simili prevedono determinate soglie di traffico dati e un servizio internet limitato. Va inoltre detto che l’utente che ha bisogno di connettersi da pc o tablet in assenza di connessione Wi-Fi e solo raramente, può utilizzare in alternativa anche il proprio smartphone come hotspot personale.

La soluzione di collegamento a internet attraverso chiavette dati prevede due tipologie di abbonamento:

  • volume, e cioè con una quota di traffico solitamente espressa in giga e garantita dietro il pagamento di un canone fisso;
  • tempo, che prevede il pagamento di un corrispettivo in base ai minuti o alle ore effettive in cui si è stati connessi alla rete.

Internet con parabola

L'abbonamento internet tramite parabola è reso possibile dalla connessione a Internet tramite una serie di satelliti, ma per poter usufruire di questa modalità di connessione è necessario installare una parabola o un’antenna ad hoc sul terrazzo o sul tetto della propria casa, oltre che dotarsi di un modem collegato, e ciò comporta ovviamente dei costi di gestione più elevati rispetto alle tecnologie tradizionali.

Così come nel caso della tecnologia WiMAX, anche questa soluzione, al fine di ridurre il divario digitale, sta trovando spazio in quelle aree geografiche meno popolate o nelle zone montane in cui mancano ADSL o fibra ottica.

La comunicazione avviene infatti tramite onde radio e funziona bene se non ci sono ostacoli che disturbano la trasmissione: se attorno all’abitazione ci sono alberi o altri edifici che si interpongono fra parabola e satellite, la performance della connessione potrebbe non essere ottimale.

Va detto inoltre che questa tecnologia ha dei tempi di latenza più elevati rispetto ad una linea ADSL o in fibra ottica, in quanto i dati devono percorrere migliaia di chilometri da e verso il satellite. Ciò rende questo tipo di connessione meno adatto per servizi che richiedono latenze basse per poter essere fruiti al meglio, come ad esempio il gioco online.

ADSL senza telefono: confronta gli operatori

Se vuoi poter usufruire di una connessione a Internet senza telefono fisso, consulta le migliori offerte solo ADSL disponibili oggi su Segugio.it. In alternativa, puoi utilizzare il nostro servizio di comparazione gratuito per confrontare tutti gli abbonamenti con la sola connessione internet e trovare i più convenienti fra le diverse offerte dei principali operatori telefonici partner di Segugio.it.

Attenzione però, è importante sapere che quando si parla di offerte ADSL senza telefono si può comunque far riferimento alla presenza della linea telefonica tradizionale, per il cui utilizzo è previsto un canone aggiuntivo anche in assenza dei costi fissi per le chiamate. L'ampia concorrenza nel settore fa comunque sì che le offerte siano sempre più convenienti per l’utente, e spesso l’attivazione delle nuove linee telefoniche è offerta gratuitamente dalle diverse compagnie.


RICERCA ADSL
Che utente sei?
Quali servizi desideri?
In quale comune abiti?
Quale tecnologia desideri?
Quale velocità desideri?
Come desideri le chiamate?
Hai già Internet?
Vuoi includere altri servizi?
Come vuoi pagare?