logo segugio.it
Parla con noi 02 5005 3003 lun-ven: 9-21 | sab: 9-18

Quale compagnia scegliere per luce e gas?

Identificare la migliore compagnia per le forniture congiunte di luce e gas è un processo che porta a confrontare i prezzi di energia e metano. Per scegliere al meglio, però, è necessario considerare anche elementi come costi accessori, vantaggi, promozioni e tipologie di tariffe.

bollette luce e gas e pc
Scelta della compagnia luce e gas

Per comprendere quale compagnia luce e gas scegliere è bene capire quali saranno le proprie esigenze. Stabilire abitudini e modalità di consumo permette di individuare le tariffe dual fuel più adatte. Oltre al prezzo, esistono però elementi accessori altrettanto importanti da considerare.

Leggendo questa guida sarà possibile scoprire il processo che porta a scegliere la compagnia che fornirà metano ed energia alla propria abitazione. Il primo passo è analizzare le modalità di utilizzo delle utenze domestiche.

Cottura di cibi, riscaldamento, acqua calda: come usare il gas?

Quando si sceglie una fornitura, uno dei passaggi più importanti riguarda capire l’utilizzo che se ne farà. Il servizio di creazione preventivi gas casa di Segugio.it, non a caso, include una sezione dove è possibile scegliere per cosa si impiega il metano. La selezione prevede tre opzioni:

  • Cottura di cibi,
  • riscaldamento degli ambienti,
  • utilizzo di acqua calda per usi sanitari.

Di norma, un cliente domestico necessita delle tre alternative appena elencate. Per questo motivo, le tariffe proposte includono tutte queste prestazioni. Compagnie come Edison, NeN, Wekiwi, Iberdrola ed Enel offrono in ogni caso anche forniture per singoli servizi (ad esempio solo per il riscaldamento o solo per la cucina). Queste alternative, evidentemente, prevedono un costo minore rispetto alle soluzioni complete.

Monoraria, bioraria o multioraria: le diverse offerte luce

Le offerte luce presentano delle caratteristiche specifiche che si adattano alle differenti abitudini di consumo. In questo caso, il parametro più importante da considerare è quello delle fasce orarie. Queste suddividono la giornata in tre periodi identificati dalle sigle F1, F2 ed F3, a cui possono corrispondere differenti prezzi dell’energia. Seguendo queste impostazioni, le compagnie arrivano a proporre tre tipologie di tariffe differenti:

  • Monoraria: in questo scenario viene considerata una sola fascia oraria, chiamata F0, con prezzo fisso durante tutta la giornata. Questa opzione, perciò, può essere considerata valida per chi passa molto tempo in casa, ad esempio perché lavora in smart working.
  • Bioraria: queste offerte includono due fasce, ovvero F1 ed F23. La prima va da lunedì a venerdì, dalle 08.00 alle 19.00 (escluse le festività nazionali). La seconda accorpa F2 ed F3, va dalle 19.00 alle 08.00 di giorni feriali, domeniche e festivi. Va detto, però, che quest’ultima opzione è valida solo per chi è ancora in regime di maggior tutela, con operatori come Servizio Elettrico Nazionale.
  • Multioraria: in queste tariffe vengono proposte tre fasce diverse, ovvero F1 (ore di punta), F2 (ore intermedie) ed F3 (ore fuori punta).

La gran parte delle compagnie (come Eni Gas e Luce, Sorgenia, Iren, Hera) offre sia opzioni monorarie che multiorarie. Per capire quale alternativa viene proposta, basta affidarsi alle schede prodotto delle varie offerte di Segugio.it. In particolare, la voce “Tipologia tariffa” darà l’informazione ricercata.

Confronta le migliori offerte luce e gas e risparmia Fai subito un preventivo

I vantaggi e le promozioni delle varie compagnie luce e gas

Oltre al prezzo delle forniture luce e gas vere e proprie, le compagnie del mercato libero competono anche sul piano delle promozioni offerte al pubblico. Lo scenario, in questo caso, è davvero variegato, visto che le aziende introducono sempre nuovi vantaggi per i clienti che scelgono di aderire alle loro tariffe. Tra i bonus più comuni ci sono:

  • Forniture provenienti da fonti rinnovabili;
  • Bonus economici se si sceglie la domiciliazione bancaria;
  • Programmi fedeltà che premiano i clienti che convincono altri utenti a sottoscrivere un contratto;
  • Buoni sconto per piattaforme di e-commerce, servizi di streaming, sottoscrizione di strumenti finanziari (polizze, assicurazioni), acquisto di elettrodomestici;
  • Gestione delle forniture totalmente online, grazie ad app per smartphone e aree clienti riservate sui siti dei vari fornitori.

Come visto, quindi, il quadro è piuttosto variegato e consente a ogni tipologia di utente di sfruttare il vantaggio che più si addice alle proprie abitudini.

Scoprire quali sono i vantaggi e le promozioni previste dalle varie offerte è semplice. Le schede di Segugio.it, infatti, includono una speciale sezione dove vengono elencati tutti i bonus e i servizi inclusi. Grazie alle schede prodotto, inoltre, avrai modo di verificare condizioni e caratteristiche di tutte le tariffe elencate.

Come sottoscrivere un contratto con una compagnia luce e gas?

Il primo passo da compiere per scegliere la compagnia luce e gas adatta alle proprie necessità è valutare tutte le proposte disponibili. Puoi farlo facilmente grazie ai servizi di:

Una volta scelta l’azienda che offre la combinazione tra prezzo e servizi migliore per le tue abitudini di consumo, puoi iniziare l’iter di sottoscrizione direttamente dal nostro sito. È sufficiente cliccare su “Scopri offerta” per dare inizio al procedimento.

Se hai altri dubbi, invece, puoi richiedere una consulenza gratuita selezionando la voce “Ti richiamiamo gratis”. Un esperto ti ricontatterà entro 24 ore fornendoti tutte le informazioni necessarie a scegliere la compagnia più vicina ai tuoi bisogni.

Ultimo aggiornamento febbraio 2022

A cura di: Francesco Ursino

Domande correlate