logo segugio.it
Parla con noi 02 5005 3003 Parla con noi 02 5005 3003

iOS o Android, qual è il miglior sistema operativo?

Confrontare iOS e Android non implica la vittoria di un sistema operativo in termini assoluti. Le differenze tra iOS e Android, rispettivamente di Apple e Google, sono tante a partire dall’interfaccia grafica e fino ad arrivare alla gestione delle app aperte o allo schermo.

telefoni e tablet
Android o iOS?

Android e iOS: cosa sono?

iOS è il sistema operativo ideato e utilizzato da Apple. Il nome deriva da iPhone OS ovvero iPhone Operative System o sistema operativo iPhone ed è, appunto, installato nei telefoni Apple nonostante in passato sia stato caricato anche in altri dispositivi come iPod e iPad (prima dell'arrivo di iPadOS). Prima cosa da sapere su iOS è che si tratta di un sistema chiuso ed è cioè esclusivo del brand di Cupertino.

Viceversa Android, comprato da Google nel 2005, è basato su Linux, un sistema operativo libero, gratuito e multipiattaforma che proporziona tutte le interfacce necessarie per sviluppare applicazioni che hanno accesso alle funzioni dello smartphone (come GPS, chiamate, agenda, fotocamera, etc.) e tutto questo attraverso l'utilizzo di un linguaggio di programmazione largamente conosciuto, come il Java.

Ma andiamo con ordine e per i meno esperti partiamo dal comprendere cos’è un sistema operativo per poi passare a definire qual é la miglior scelta tra iOS e Android in base alle proprie necessità.

A cosa serve un sistema operativo?

Il sistema operativo, comunemente abbreviato con l'acronimo SO o OS dall'inglese Operating System, consente di utilizzare un dispositivo quando non si conosce il linguaggio dei computer. Si frappone cioè tra l'hardware e il software e rappresenta quindi un elemento fondamentale grazie al quale è possibile coordinare le risorse necessarie per permettere a chi utilizza un dispositivo di ottenere ciò di cui ha bisogno.

In parole semplici i sistemi operativi iOS e Android consentono di gestire le risorse del tuo smartphone, come ad esempio attivare e disattivare il bluetooth, utilizzare le applicazioni o semplicemente spegnere il cellulare, con un solo gesto.

Ad oggi senza dubbio, il sistema Android è quello più utilizzato visto che viene installato sulla stragrande maggioranza degli smartphone. Questo perché, come già anticipato, si tratta di un sistema operativo open source liberamente modificabile; al contrario iOS è di proprietà della Apple e pertanto non è utilizzabile su dispositivi diversi dall'iPhone e ciò ci porta alle prime due differenze tra iOS e Android:

  • Android è ideale per chi cerca uno smartphone non troppo costoso dal momento che esiste una gran quantità di modelli e di marche con questo sistema operativo;
  • Android è perfetto per chi desidera personalizzare e modificare il proprio dispositivo visto che si tratta di un sistema operativo aperto che permette, tra l'altro, l'installazione di app terze al di fuori del Play Store.
Confronta le migliori tariffe cellulari e risparmia Fai subito un preventivo

Differenze IOS Android: qual è il migliore?

Negli anni passati si considerava iOS un sistema operativo più facile da utilizzare rispetto ad Android, ma oggi non è più così. Entrambe le piattaforme consentono un semplice utilizzo dei propri dispostivi mobile e offrono un alto rendimento e una gran varietà di applicazioni.

Quindi cos'è che rende meglio iOS rispetto ad Android o viceversa? In realtà la risposta dipende dalle esigenze del singolo utente e puoi trovarla analizzando le diversità che intercorrono tra questi due sistemi operativi:

  • Relativamente alla sicurezza iOS si porta a casa il primo punto perché é pensato per minimizzare i rischi di attacchi esterni. Come dicevamo, infatti, il sistema operativo Apple è chiuso e ciò lo rende più sicuro rispetto ad Android che non è in grado di impedire o bloccare virus e malware;
  • Dal punto di vista della personalizzazione, invece, Android batte iOS proprio per il fatto di essere un sistema operativo aperto. Dunque per i conoscitori di programmazione e sviluppo, Android è l'ideale perché permette loro di modificare e personalizzare il proprio dispositivo;
  • Una delle principali aree in cui iOS è superiore rispetto ad Android è lo store e la qualità delle applicazioni. Apple presta una minuziosa attenzione alle apps disponibili nel proprio shop online mentre la qualità delle applicazioni Android è leggermente minore;
  • Problemi o intoppi, che possono potenzialmente insorgere al seguito di un aggiornamento, vengono risolti in fretta in iOS mentre in Android i tempi di attesa sono più alti e dipendono non solo dal modello del dispositivo ma anche dal Paese;
  • Sia Android che Apple raccolgono informazioni in modalità anonima ma tale opzione può essere in entrambi i casi disattivata modificando le impostazioni del proprio smartphone;
  • Apple offre il servizio di iCloud che archivia in modo sicuro le foto, i file, le note, le password e altri dati e non permette l'uso di memorie esterne come le card SD. Nella maggior parte dei casi, i dispositivi che utilizzano il sistema Android consentono un tipo di archiviazione esterna dei media;
  • Questo ci porta ad un'altra differenza importante: le periferiche. I modelli di cellulare che utilizzano Android sono dotati di porte USB e sono quindi facilmente collegabili ad altri dispositivi tramite il classico cavetto. Viceversa gli iPhone sono dotati di una porta speciale, chiamata Lightning, e quindi hanno bisogno di speciali adattatori molto più costosi di quelli standard.

Conoscere queste differenze ti aiuterá nella scelta del tuo nuovo smartphone: sará un iPhone o un modello con sistema operativo Android? Ricorda che lo step successivo sará scegliere un operatore mobile e individuare l'abbonamento migliore in base alle tue esigenze di consumo.

Ultimo aggiornamento febbraio 2022

A cura di: Marco Rigamonti

Domande correlate