Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

Come si compone il prezzo finale nella bolletta del gas?

Il prezzo finale visualizzato sulla bolletta del gas è costituito da diversi elementi, alcuni sono legati al fornitore scelto, mentre altri sono relativi agli standard definiti dall’ARERA.

Il prezzo totale è composto da:

  • la spesa per la materia gas naturale, a sua volta costituita dalle componenti di approvvigionamento gas naturale nei mercati all'ingrosso (Cmem e CCR), dalla componente di commercializzazione al dettaglio (QVD) e dalle componenti degli oneri di gradualità (GRAD, Cpr), rappresenta la parte variabile del prezzo del gas e dipende dalla materia prima e dall’operatore selezionato. Nel mercato di tutela queste voci di costo sono aggiornate trimestralmente dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (scopri l'ultimo aggiornamento trimestrale del costo di uno standard metro cubo in regime di tutela). Nel mercato libero è invece il venditore a stabilire i costi e gli eventuali sconti e promozioni.
  • la spesa per il trasporto e la gestione del contatore, relativa al processo di distribuzione e misurazione dell’energia, al trasporto e allo stoccaggio, è definita dall’ARERA.
  • la spesa per oneri di sistema, comprendente tutte le quote destinate agli interventi a favore dello sviluppo della rete, gli incentivi per le fonti rinnovabili e il bonus gas.
  • le imposte stabilite dallo Stato: l’IVA è 10% per i consumi fino a 480 metri cubi, mentre è del 22% su quelli successivi. Le accise sono applicate sulle quantità consumate e cambiano su base regionale.

Le seguenti tabelle riportano i prezzi aggiornati delle tre principali voci di spesa che compongono la bolletta del gas per gli utenti di tutti e 6 gli ambiti tariffari italiani:

Spesa per la materia gas naturale

Consumo annuo (Smc)Materia gas naturale
da 0 a 5.000 0,121413 €/Smc

Trasporto e gestione del contatore - Italia settentrionale e centrale

Consumo annuo (Smc)Nord occidentaleNord orientaleCentrale
da 0 a 120 0,047850 €/Smc 0,047850 €/Smc 0,047850 €/Smc
da 121 a 480 0,126172 €/Smc 0,107872 €/Smc 0,131829 €/Smc
da 481 a 1.560  0,119536 €/Smc 0,102786 €/Smc 0,124714 €/Smc
da 1.561 a 5.000 0,119838 €/Smc 0,103017 €/Smc 0,125038 €/Smc

Trasporto e gestione del contatore - Italia meridionale

Consumo annuo (Smc)Sud occidentaleSud orientaleMeridionale
da 0 a 120 0,047850 €/Smc 0,047850 €/Smc 0,047850 €/Smc
da 121 a 480 0,187795 €/Smc 0,151964 €/Smc 0,235262 €/Smc
da 481 a 1.560 0,175938 €/Smc 0,143143 €/Smc 0,219383 €/Smc
da 1.561 a 5.000 0,176477 €/Smc 0,143544 €/Smc 0,220105 €/Smc

Spesa per oneri di sistema

Consumo annuo (Smc)Oneri di sistema
da 0 a 120 0,0225 €/Smc
da 121 a 480 0,0671 €/Smc
da 481 a 1.560 0,0482 €/Smc
da 1.561 a 5.000 0,0430 €/Smc

Se vuoi capire come si compone il prezzo finale anche nel mercato della luce, puoi consultare una delle seguenti voci: 

Risparmia sulla bolletta del gas in pochi clic! CONFRONTA OFFERTE

Domande correlate


Richiesta di contatto×
Espandi