logo segugio.it
Parla con noi 02 5005 3003 lun-ven: 9-21 | sab: 9-18

Come risparmiare sulle bollette luce e gas?

Risparmiare sulle bollette di luce e gas è sicuramente possibile. Per farlo, però, è necessario adottare delle abitudini più sostenibili, analizzare i consumi di metano ed energia elettrica e scegliere una tariffa davvero adatta alle proprie necessità.

signore sulla poltrona disperato per una bolletta salata
In che modo si può risparmiare sulle bollette di luce e gas?

Per risparmiare sulle bollette luce e gas è necessario seguire alcuni accorgimenti che possono fare la differenza. La spesa mensile per l’elettricità e il metano, infatti, è il risultato di due variabili. Da una parte, vanno inclusi tutti quei parametri sui quali l’utente non ha controllo, come il costo della materia prima o le imposte. Dall’altra, rientrano tutte quelle abitudini di consumo che possono realmente contribuire ad abbassare l’importo delle fatture.

In questa guida, allora, verranno illustrate alcune possibili accortezze che possono permettere di risparmiare.

I consigli per risparmiare sulla bolletta della luce

Alleggerire la bolletta della luce è sicuramente un obiettivo raggiungibile. Quello che bisogna fare è adottare delle abitudini più virtuose. L’obiettivo non è consumare necessariamente di meno, ma impiegare l’energia elettrica in modo più efficiente. Ecco allora alcuni suggerimenti che è possibile applicare fin da subito:

  • Usa meglio gli elettrodomestici: sono tanti gli accorgimenti in questa specifica categoria. Aprire il frigorifero solo quando serve veramente, utilizzare la lavastoviglie soltanto a pieno carico, selezionare la modalità deumidificatore del condizionatore (se presente). Inoltre, sarebbe meglio staccare la spina dei vari apparecchi multimediali (smart speaker, televisori, forni a microonde, computer), invece che lasciarli in standby;
  • Scegli apparecchi efficienti: se devi cambiare una lampadina, assicurati che sia a LED piuttosto che a incandescenza. Oppure affidati alla domotica: i moderni sistemi di automazione consentono di impostare scenari predefiniti di illuminazione e climatizzazione, per un utilizzo mirato e più efficiente;
  • Sfrutta bonus e incentivi: sono tanti i bonus dedicati all’acquisto di apparecchi più efficienti (come condizionatori e pompe di calore).

I suggerimenti, evidentemente, sono tanti altri. Valutare l’installazione di infissi termoisolanti e di impianti a solare termico, ad esempio, rappresentano senza dubbio opzioni altrettanto valide, anche se richiedono investimenti superiori rispetto agli altri accorgimenti citati.

Suggerimenti per alleggerire la fattura del gas metano

L’utilizzo di gas costituisce ormai una delle voci di spesa più corpose all’interno del bilancio familiare. Il prezzo del metano è stato al centro di diverse fluttuazioni nel corso degli ultimi anni, motivo per il quale è sempre bene cercare nuovi modi per risparmiare. Così come nel caso dell’energia elettrica, le strategie per alleggerire la bolletta sono molteplici. Eccone alcune:

  • Meno sprechi, più abitudini virtuose: gli accorgimenti quotidiani che è possibile impiegare sono davvero tanti. Si può pensare, ad esempio, di impostare una temperatura fissa per i termosifoni, in modo da non avere sbalzi termici. Oppure si può spegnere la caldaia quando non si è in casa per molto tempo. Limitare i consumi di acqua calda e non coprire i termosifoni con panni da asciugare sono altre accortezze che fanno sempre comodo;
  • Impiega le valvole termostatiche: nei condomini sono obbligatorie per legge, ma anche nelle case private questi apparecchi permettono di gestire al meglio il flusso d’acqua all’interno dei termosifoni, e quindi la temperatura generale degli ambienti;
  • Approfitta degli incentivi fiscali: tra bonus, incentivi e detrazioni sono tante le opportunità per risparmiare.

Effettuare la corretta manutenzione della caldaia, poi, garantisce prestazioni più efficienti, e quindi maggiori risparmi. In alcuni casi, però, potrebbe essere più conveniente cambiare l’intero impianto, preferendo l’installazione di sistemi a condensazione, pompe di calore o termoconvettori.

I consigli da dare sono tanti altri. Per ulteriori suggerimenti, allora, leggi la nostra guida su come risparmiare sulla bolletta del gas metano.

Confronta le migliori tariffe luce e gas e risparmia Fai subito un preventivo

Impara a leggere la bolletta

Cercare di comprendere al meglio tutte le sezioni della bolletta può rivelarsi un ottimo alleato nella battaglia contro gli sprechi di energia e gas. La maggioranza delle fatture inviate dai fornitori si compone di sezioni standardizzate, che danno modo di avere un quadro generale piuttosto completo della propria situazione. Le pagine più interessanti, da questo punto di vista, sono le prime due:

  • Nella prima pagina trovi i dati della fornitura, il totale da pagare e le varie componenti che vanno a formare il corrispettivo. Qui puoi capire, ad esempio, se l’aumento del prezzo è dovuto magari a elementi fuori dal tuo controllo (come l’aumento del costo di oneri e imposte);
  • Nella seconda pagina, molto spesso, vengono illustrati i dettagli delle letture e i consumi registrati. Nel caso delle fatture luce, inoltre, puoi approfondire il dettaglio delle varie fasce orarie.

Per essere sempre certo che le bollette riflettano realmente i tuoi consumi, ricorda di effettuare l’autolettura. In mancanza delle letture aggiornate, infatti, il fornitore potrebbe basare il costo della fattura su stime che poi potrebbero essere corrette al rialzo o al ribasso (con conseguenti conguagli).

Scegli l'offerta luce e gas migliore per risparmiare in bolletta

L’ultimo consiglio per risparmiare in bolletta riguarda la scelta della tariffa più giusta per le tue esigenze. Sottoscrivere un nuovo contratto è facile con Segugio.it. Il primo passo da compiere è effettuare un rapido confronto tra le proposte dei vari fornitori grazie ai nostri servizi appositi:

Dopo aver individuato la tua opzione preferita, potrai iniziare l’iter di sottoscrizione direttamente dal nostro sito. Oppure, se hai bisogno di aiuto, avrai modo di richiedere il supporto di un Esperto in modo gratuito e senza impegno.

Ultimo aggiornamento febbraio 2022

A cura di: Francesco Ursino

Domande correlate