logo segugio.it

Come leggere e pagare la bolletta di E.ON Energia

Anche la bolletta di E.ON Energia ha adottato il formato 2.0 proposto dall'ARERA (l'Autorità di Regolamentazione per Energia Reti e Ambiente) per permettere ai clienti di questo operatore una lettura semplice del suo contenuto.

È disponibile in due formati, che hanno lo stesso contenuto:

  • Formato cartaceo, ricevuto via posta.
  • Formato digitale, inviato via e-mail o disponibile nell'Area Clienti My E.ON del sito eon-energia.com, o sull'app My E.ON.

Chiariremo ora le varie parti di cui è composta.

 

STRUTTURA DELLA BOLLETTA E.ON ENERGIA

La bolletta di E.ON Energia è composta da una sola pagina, che contiene:

  • In alto a destra, è indicato il tipo di fornitura (energia elettrica o gas naturale) e se si tratta di un regime di mercato libero o di maggior tutela.
  • Subito sotto ci sono il codice cliente (necessario per registrarsi all'Area Clienti o sull'app My E.ON) e il codice dell'allacciamento, utile quando si comunica con l'assistenza clienti.
  • Sulla sinistra, un box ricorda i contatti utili, dal numero verde E.ON Energia della compagnia al pronto intervento del distributore locale.
  • Quindi sono presenti la data di emissione della bolletta e l'indirizzo relativo alla fornitura.
  • Evidenziati in rosso, appaiono il numero della bolletta, il totale da pagare e la data di scadenza. Subito sotto sono eventualmente indicati i dati della domiciliazione bancaria della bolletta.
  • Un box quindi ricorda se la bolletta include anche il canone RAI e qual è il suo eventuale importo.
  • Sulla sinistra, il box “Dati della fornitura” include informazioni importanti come il codice POD o PDR, la potenza impegnata, la tipologia di contratto e via dicendo.
  • Un secondo box subito sotto contiene il riepilogo dell'IVA.
  • Sulla destra, altri due box contengono il riepilogo dei costi, con un grafico che ne chiarifica l'impatto sull'ammontare totale della bolletta, e il riepilogo dei consumi.

Passando alla seconda facciata, qui si trovano:

  • La sintesi degli importi, con il riepilogo delle diverse voci fatturate. Un calcolo ancora più specifico può essere trovato nella bolletta di dettaglio visibile dallo Spazio Clienti MY E.ON.
  • Sulla destra, la sezione “Informazioni tecniche” riassume i principali dati tecnici e contrattuali della fornitura, come il PDR / POD del contatore, il costo per unità dell'energia (anche con il dettaglio delle eventuali fasce), e il consumo annuo.
  • Subito sotto, viene indicato il numero di pronto intervento a cui rivolgersi in caso di guasti.
  • Ancora sotto, ci sono le modalità per effettuare l'autolettura (in caso di bolletta del gas).
  • In una striscia al centro della pagina, si trovano i riferimenti tariffari usati per il calcolo della bolletta e ulteriori eventuali comunicazioni (ad esempio relative ai conguagli).
  • La seconda parte della pagina è dedicata alla sezione “Letture e consumi”, dove è possibile vedere quando sono state effettuate le letture (o autoletture), o se la bolletta è stata calcolata sulla base di stime. In caso in precedenza le bollette siano state fatturate sulla base di stime, si potrà vedere il risultato dei ricalcoli nell'apposita sezione, che si trova sempre qui.

Dove presenti, saranno visibili in bolletta anche il Bonus Sociale o la penale da pagare per morosità.

 

COME LEGGERE LA BOLLETTA E.ON ENERGIA

La bolletta E.ON Energia, come dicevamo, può essere letta sia nel classico formato cartaceo che nel formato digitale disponibile dall'Area Riservata My E.ON o sull'omonima app.

La fattura di questo operatore risulta particolarmente semplice, essendo disposta su un'unica pagina. Tuttavia, come tutte le bollette, contiene molte voci che compongono l'ammontare totale da pagare, che possono non essere facili da comprendere:

  • Spesa per la materia energia / gas naturale: questa è di solito la voce con il maggiore impatto sulla bolletta. Si compone di due quote, una variabile, collegata alla quantità di gas o di elettricità effettivamente consumate, e di una quota fissa, che copre i costi sostenuti dal gestore per la commercializzazione dell'energia, il servizio di assistenza clienti e via dicendo.
  • Trasporto e gestione del contatore: questa voce è semplice da comprendere.
  • Oneri di sistema: si tratta di costi stabiliti dall'ARERA, che non dipendono cioè dal singolo operatore, e possono coprire iniziative come ad esempio il sostegno alle energie rinnovabili.
  • Imposte: il totale delle tasse con eccezione dell'IVA.
  • Altre partite: questa voce può includere ad esempio eventuali costi di voltura, caparre, ecc.
  • IVA, pari al 10% sull'energia elettrica e i primi 480 Smc di gas erogato, e al 22% su tutti i consumi di gas superiori ai 480 Smc.

 

COME PAGARE LA BOLLETTA E.ON ENERGIA

Esistono diversi modi per pagare la bolletta di E.ON Energia:

  • Con domiciliazione sul proprio conto corrente bancario o postale.
  • Attraverso il proprio servizio di e-Banking o l'app di Poste Italiane.
  • In posta, nelle banche abilitate, bancomat, supermercati convenzionati e tabaccai connessi alla rete ITB.
  • Presso i punti vendita Sisal o sul sito sisalpay.it.
  • Dall'Area Riservata.
  • Con bonifico bancario o postale all'IBAN IT54 R 0306911400 100000006341 BIC/SWIFT BCITITMM e indicando nella causale il codice cliente ed il numero della bolletta.

 

RATEIZZAZIONE DELLA BOLLETTA CON E.ON ENERGIA

La rateizzazione della bolletta E.ON Energia è possibile quando la bolletta non è ancora scaduta e se l'importo è superiore alla media.

Per ricevere tutte le informazioni e per avviare una rateizzazione, occorre chiamare l'assistenza clienti attraverso il suo numero verde 800 999 777 per utenti casa, oppure 800 999 222 per professionisti e aziende. Per chi chiama dall'estero, il numero di telefono da contattare è +39 02 9164 6102.

 

RICERCA ADSL
Che utente sei?
Quali servizi desideri?
In quale comune abiti?
Quale tecnologia desideri?
Quale velocità desideri?
Come desideri le chiamate?
Hai già Internet?
Vuoi includere altri servizi?
Come vuoi pagare?
Che utente sei?
In quale comune abiti?
È una abitazione di residenza?
Quale è la potenza dell'impianto?
Consumo stimato annuo di
energia elettrica (KWh)
Clicca qui per calcolarlo
Quando utilizzi l'elettricità?
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?

 

×

Consumo stimato annuo di energia elettrica

Quante persone vivono in casa?
Quali elettrodomestici sono utilizzati?
Cucina/forno elettrico
Lavatrice
Congelatore
Lavastoviglie
Scaldabagno elettrico
Condizionatore