logo segugio.it

Come disdire un contratto Enel Energia

Come disdire un contratto di fornitura con Enel Energia? La società mette a disposizione diverse modalità, attraverso le quali è possibile procedere con la disdetta del contratto di fornitura:

  • recandosi in una delle oltre 200 filiali dell’azienda
  • telefonando al numero verde 800 900 800 per i clienti di Enel Servizio Elettrico del mercato tutelato o all’800 900 860 per i clienti di Enel Energia sul mercato libero
  • compilando la procedura online, accedendo con le proprie credenziali all'area personale MyEnel sul sito istituzionale di Enel Energia
  • inviando un fax al numero 800 046 311
  • inviando una raccomandata con ricevuta di ritorno

CAMBIO FORNITORE

Vale la pena ricordare che la disdetta del servizio di fornitura di energia elettrica o gas è completamente gratuita e che qualora si desiderasse cambiare operatore, la procedura sarà eseguita direttamente dal nuovo fornitore. In tal caso infatti il cliente ha il solo compito di contattare il nuovo fornitore, fornire alcuni dati personali e compilare gli appositi moduli. Successivamente il nuovo fornitore si accorderà con Enel per completare la procedura di cambio fornitore.

Qualora si presenti un ritardo nell'attivazione della nuova fornitura, Enel Energia continuerà ad applicare le stesse condizioni economiche e contrattuali in corso.   

RECESSO ENTRO 14 GIORNI

È da sottolineare il fatto che entro e non oltre 14 giorni dalla sottoscrizione del contratto, il cliente ha diritto ad esercitare il ripensamento presentando una richiesta di recesso. Il diritto di ripensamento è riservato a chi ha sottoscritto il contratto online o telefonicamente ed è totalmente gratuito. Sul contratto è riportato l'indirizzo di posta a cui spedire la richiesta di recesso per mezzo di una raccomandata A/R. 

MODALITÀ DI DISDETTA O RECESSO DOPO 14 GIORNI

Nel caso in cui il limite dei 14 giorni sia già stato superato, il cliente può disdire o recedere dal contratto attraverso molteplici possibilità.

Di seguito vengono dettagliate le diverse modalità di disdetta del contratto di fornitura di energia elettrica e gas. 

Presso gli sportelli fisici di Enel Energia

Consultando la pagina dei contatti direttamente sul sito web dell’azienda si possono trovare gli sportelli più vicini e gli orari d'apertura ai quali presentare la disdetta dell’utenza. È necessario portare con sé i seguenti documenti: 

  • documento d'identità del titolare della fornitura
  • codice fiscale dell’intestatario della bolletta
  • ultima bolletta ricevuta con relativo codice POD o PDR

Prima di effettuare la disdetta bisogna ricordarsi di eseguire l’ultima lettura del contatore perché è su questo valore che verrà calcolato il conguaglio finale ed emessa la fattura di saldo dell'ultimo consumo. 

Richiesta tramite numero verde

Per richiedere la cessazione della fornitura di energia elettrica o gas, se si è clienti di Enel Servizio Elettrico, è necessario chiamare gratuitamente il numero verde 800 900 800, oppure il 199 50 50 55 da cellulare al costo applicato dal proprio operatore telefonico.

Per i clienti di Enel Energia sul mercato libero, invece, è necessario chiamare il numero verde 800 900 860, completamente gratuito sia da fisso sia da cellulare. Per chi invece chiamasse dall’estero, il numero a pagamento è +39 02 30172011, attivo 24 ore su 24.

Prima di chiamare il numero verde per effettuare la richiesta, è necessario procurarsi i seguenti dati:

  • dati anagrafici del titolare della fornitura o ragione sociale dell’intestatario del contratto
  • codice fiscale e/o partita IVA dell’intestatario del contratto
  • numero di fornitura indicato sulla bolletta
  • recapito dove inviare le bollette di conguaglio

La richiesta sarà evasa nel termine massimo di 24 ore. Per maggiori informazioni sui numeri verdi di Enel Energia puoi consultare la nostra pagina dedicata all'assistenza clienti

Attraverso lo sportello online

Sul sito di Enel Energia si può eseguire la disdetta del contratto di fornitura elettrico e/o gas con chiusura del contatore accedendo con le proprie credenziali ai servizi online dedicati. Effettuata la registrazione, si può cliccare nella sezione in alto a destra del sito e accedere all’area clienti Enel Energia. Accedendo alla sezione “I Tuoi Contratti” si potrà inviare la richiesta di disdetta. 

Disdetta via fax o tramite raccomandata 

Se si volesse inviare la comunicazione di disdetta del contratto di Enel Energia agli uffici Enel mediante fax, il numero da comporre è 800 046 311. La disdetta del servizio potrà avvenire anche tramite raccomandata con ricevuta di ritorno a:

Enel Energia S.p.A.
Casella postale 8080 - 85100 Potenza

In entrambi i casi va allegata una fotocopia del documento d’identità del titolare della fornitura.

RICERCA ADSL
Che utente sei?
Quali servizi desideri?
In quale comune abiti?
Quale tecnologia desideri?
Quale velocità desideri?
Come desideri le chiamate?
Hai già Internet?
Vuoi includere altri servizi?
Come vuoi pagare?
Che utente sei?
In quale comune abiti?
È una abitazione di residenza?
Quale è la potenza dell'impianto?
Consumo stimato annuo di
energia elettrica (KWh)
Clicca qui per calcolarlo
Quando utilizzi l'elettricità?
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?

 

×

Consumo stimato annuo di energia elettrica

Quante persone vivono in casa?
Quali elettrodomestici sono utilizzati?
Cucina/forno elettrico
Lavatrice
Congelatore
Lavastoviglie
Scaldabagno elettrico
Condizionatore