logo segugio.it

Come leggere e pagare la bolletta di AGSM

Dall'aprile del 2014 AGSM ha recepito le raccomandazioni dell'ARERA (l'Autorità di Regolamentazione Energia Reti e Ambiente) in termini di chiarezza della bolletta e ha adottato un formato infografico particolarmente semplice da comprendere.

Prima però dovete sapere che è possibile leggere la bolletta AGSM in due modi: in formato cartaceo, recapitato per posta, o in formato digitale, disponibile via e-mail o attraverso il sito di AGSM e l'app Countbox.

 

STRUTTURA DELLA BOLLETTA AGSM

Come dicevamo, il formato della bolletta di AGSM è particolarmente limpido e facile da capire. Si articola su una sola pagina così strutturata:

  • Nei primi due box verdi sono presenti i contatti utili (quello del servizio clienti AGSM, gli sportelli, ecc) e i dati del cliente, tra cui il codice fiscale e il codice di riferimento.
  • Sotto i contatti utili sono presenti i dati principali della bolletta, come il numero della fattura, il totale da pagare, il periodo di riferimento, la scadenza, e la modalità di pagamento.
  • C'è poi un riepilogo delle voci di spesa, con le varie voci illustrate anche in un grafico.
  • Sulla destra, sono presenti in dati della fornitura, come la potenza impegnata o il codice POD / PDR. In questa zona, in un box verde, c'è anche il numero per la segnalazione di guasti.
  • Tornando sulla sinistra, il “Dettaglio imposte fatturate” chiarisce l'ammontare delle tasse nel totale.
  • La sezione “Restituzione importi fatturati in bollette precedenti per consumi stimati” mostra eventuali importi restituiti in seguito a una lettura che si è discostata dal consumo stimato.
  • Ancora sotto una tabella illustra letture e consumi, con anche le diverse fasce orarie.
  • Sempre sulla destra, un grafico mostra l'andamento dei consumi negli ultimi 12 mesi, anche qui per fasce orarie.
  • Tornando sulla sinistra, la sezione “Costo medio della fornitura” è molto utile per comprendere il costo al kWh o al Smc e potendo eventualmente fare un confronto con altri operatori.
  • C'è poi una sezione “Informazioni utili” dove si possono scoprire le modalità di pagamento. Vengono anche spiegate le modalità e le tempistiche per l'autolettura e le eventuali novità da AGSM.
  • L'ultima sezione, in fondo alla pagina, è dedicata alle comunicazioni dell'ARERA.

Eventualmente, nella bolletta sono anche indicati il corrispettivo il Bonus sociale o gli addebiti dovuti a morosità.

 

COME LEGGERE LA BOLLETTA AGSM

Come accennato più sopra, si può ricevere la bolletta in due modi: o nel classico formato cartaceo, via posta, o in formato digitale, via mail o sulla piattaforma Countbox (anche app). Per passare dal formato cartaceo a quello digitale, si può fare richiesta attraverso l'assistenza clienti o lo sportello online del sito di AGSM. Vediamo ora come leggere le varie voci di spesa della bolletta AGSM:

  • Spesa per la materia energia: questa voce include le spese fatturate per diverse componenti, quella energia (cioè il consumo vero e proprio), il dispacciamento, la perequazione, la commercializzazione e la componente di dispacciamento.
  • Spesa per il trasporto e la gestione del contatore: questa voce include gli importi relativi a tutte le attività che permettono di portare l'energia al cliente.
  • Spesa per oneri di sistema: questi sono degli importi stabiliti dall'ARERA, che non dipendono dal gestore. Si tratta di oneri di diverso tipo, tra cui varie agevolazioni (ad esempio per le energie rinnovabili).
  • Imposte: comprende le accise sulla bolletta.
  • IVA: l'Iva sull'importo totale della bolletta.

 

COME PAGARE LA BOLLETTA AGSM

Per effettuare i pagamenti con AGSM ci sono varie opzioni:

  • La domiciliazione bancaria.
  • Via posta o in banca (ma i costi possono essere alti) presentando il bollettino.
  • Online con carta di credito, tramite lo sportello online.
  • Con bonifico bancario.

 

RATEIZZAZIONE DELLA BOLLETTA CON AGSM

Per richiedere la rateizzazione di una bolletta è possibile compilare la richiesta online, inserendo i propri dati e quelli della bolletta. Sarà poi l'azienda a decidere se accettare la richiesta. Quest'ultima va fatta prima della scadenza della bolletta.

 

RICERCA ADSL
Che utente sei?
Quali servizi desideri?
In quale comune abiti?
Quale tecnologia desideri?
Quale velocità desideri?
Come desideri le chiamate?
Hai già Internet?
Vuoi includere altri servizi?
Come vuoi pagare?
Che utente sei?
In quale comune abiti?
È una abitazione di residenza?
Quale è la potenza dell'impianto?
Consumo stimato annuo di
energia elettrica (KWh)
Clicca qui per calcolarlo
Quando utilizzi l'elettricità?
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?

 

×

Consumo stimato annuo di energia elettrica

Quante persone vivono in casa?
Quali elettrodomestici sono utilizzati?
Cucina/forno elettrico
Lavatrice
Congelatore
Lavastoviglie
Scaldabagno elettrico
Condizionatore