logo segugio.it

Le tariffe internet più convenienti di dicembre 2018

Pubblicato il 07/12/2018

Le tariffe internet più convenienti di dicembre 2018

Si avvicina la data del 31 dicembre, giorno da cui sarà possibile per gli utenti accedere a Internet utilizzando un modem di proprio gradimento.

Il modem libero, di cui ci siamo già occupati nella news “Modem gratuito sì, ma solo dopo il 31 dicembre”, era stato approvato con la delibera 348/18/Cons dello scorso mese di agosto. Il provvedimento ha formalizzato il diritto degli utenti di adottare un proprio terminale senza imposizioni da parte del gestore telefonico, che non potrà più chiedere un ammontare aggiuntivo o rifiutare di dare la connessione.

La misura adottata si inserisce nel quadro normativo europeo in materia di libera concorrenza, con la finalità unica di "favorire l’innovazione tecnologica con servizi di connettività più performanti e lo sviluppo di apparecchi terminali più evoluti e rispondenti alle necessità degli utenti".

Come cercare la connessione più conveniente

Buona parte dei gestori offre attualmente il modem incluso nel pacchetto. Per individuare l’offerta più completa nei servizi al prezzo più vantaggioso del mercato basta cercarla su Segugio.it, il portale che confronta le tariffe internet più convenienti ed affidabili presenti sul territorio nazionale. Qui di seguito riportiamo una rapida rassegna delle proposte più interessanti per la città di Milano, aggiornate al 4 dicembre 2018.

Le migliori tariffe solo internet

La soluzione in assoluto più economica è quella di Fastweb che propone Internet+Energia Ultrafibra a 19,95 euro al mese per i primi 2 anni (poi 29,95 euro) grazie alla promozione Eni Fastenergy per le utenze di gas e luce. In caso di attivazione di solo una delle due forniture, il prezzo dell’intera offerta sale a 22,95 euro (per i primi 24 mesi).

Il contratto prevede come regalo di benvenuto un anno di abbonamento a uno dei seguenti servizi digitali: Xbox Live Gold, Chili Cinema (buono da 30 euro), PlayStation Plus, un quotidiano dell'edicola digitale Fastweb.

Conveniente anche Sky&Fastweb con Internet e Sky Ultrafibra, al costo di 20,90 euro al mese dal primo all’ottavo mese (poi 62,35 euro). L'offerta include internet illimitato fino a 1 Gbps in download e fino a 200 Mbps in upload, il modem Wi-Fi e il pacchetto Sky, che comprende Sky TV, Sky Box Sets, Sky Famiglia, My Sky, oltre alle opzioni extra Sky Cinema (15 euro al mese), Sky Sport (14,00 euro al mese), Sky HD (6 euro al mese) e Sky Calcio (14,00 euro al mese). Se si è già clienti Sky, è possibile attivare Internet e Sky Ultrafibra al prezzo speciale di 22,95 euro al mese per sempre.

Le migliori tariffe internet e telefono

Se si dispone di una linea telefonica, la soluzione più conveniente è Tim Connect Gold, al costo di 19,90 euro al mese per il primo anno a chi si abbona online (poi 34,90 euro). L'offerta comprende internet senza limiti fino a 200 Mega in download, chiamate illimitate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali e il modem Wi-Fi incluso. Inoltre, 300 sms al mese gratis da web verso tutti i cellulari e il servizio TIMvision, con il meglio di cartoni, cinema, serie TV, documentari e musica, sempre on demand.

L’utente può anche scegliere dei servizi extra, come ad esempio Opzione Mobile (1000 Minuti e 5 Giga per lo smartphone a 10 euro in più al mese) e Opzione International (chiamate illimitate verso Europa e Nord America a 5 euro in più al mese).

La seconda formula più conveneinte è Internet+Telefono e Sky Ultrafibra di Sky&Fastweb. Il costo mensile è di 22,90 euro dal primo al quindicesimo mese (dopo 67,35 euro) e comprende la Fibra Ottica fino a 1 Gbps, le telefonate senza limiti verso i fissi nazionali, il modem Wi-Fi gratuito (per chi si abbona online) e il pacchetto Sky con 190 canali televisivi di Sky + 200 canali satellitari free, My Sky e Sky Digital Key. Tra i servizi inclusi troviamo anche l’applicazione gratuita MyVoice Home che permette di trasformare il proprio cellulare in un cordless. Per chi è già cliente Sky, l'offerta Fastweb Internet+Telefono è al prezzo speciale di 27,95 euro al mese.

Logo Segugio.it

Attendi, ti stiamo
trasferendo al sito della società!

A cura di: Paola Campanelli

Confronta i prezzi e risparmia

Scopri subito le migliori tariffe  >>
Come valuti questa notizia?
Le tariffe internet più convenienti di dicembre 2018Valutazione: 5/5
(basata su 1 voti)
ARTICOLI CORRELATI
Le tariffe luce, gas e internet più convenienti a Romapubblicato il 29 novembre 2018
Come risalire al fornitore di luce e gas?pubblicato il 24 novembre 2018
Attivazione linea telefonica e ADSL: si riducono tempi e disagipubblicato il 5 novembre 2018
Modem gratuito sì, ma solo dopo il 31 dicembrepubblicato il 4 novembre 2018
Luce e gas: bollette d’autunno più carepubblicato il 2 ottobre 2018
RICERCA ADSL
Che utente sei?
Quali servizi desideri?
In quale comune abiti?
Quale tecnologia desideri?
Quale velocità desideri?
Come desideri le chiamate?
Hai già Internet?
Come vuoi pagare?

CONFRONTA OFFERTE
Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!

RICERCA LUCE
Che utente sei?
In quale comune abiti?
È una abitazione di residenza?
Quale è la potenza dell'impianto?
Consumo stimato annuo di
energia elettrica
Clicca qui per calcolarlo
Quando utilizzi l'elettricità?
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?

 

×

Consumo stimato annuo di energia elettrica

Quante persone vivono in casa?
Quali elettrodomestici sono utilizzati?
Cucina/forno elettrico
Lavatrice
Congelatore
Lavastoviglie
Scaldabagno elettrico
Condizionatore

 

×

Potenza impegnata

La potenza impegnata rappresenta il livello di potenza che viene messo a disposizione dal fornitore di energia elettrica. E’ pari al numero massimo di apparecchi elettrici da 1000 watt che si possono attivare contemporaneamente senza che il contatore automaticamente interrompa l’erogazione della corrente. Viene specificata dal fornitore nel contratto, è determinata in base alla tipologia ed al numero di elettrodomestici impiegati in casa. La potenza impegnata più comune per le utenze domestiche è pari a 3 kWh.

 

×

Consumo annuo

Sulla bolletta della luce, nel piccolo riquadro dedicato al riepilogo dei dati, puoi trovare l’informazione riguardante il Consumo annuo di energia elettrica espressa in kWh, ovvero il consumo totale nei 12 mesi precedenti il giorno di emissione della bolletta

 

×

Quando utilizzi l'elettricità?

Seleziona la fascia oraria, identificandoti in quella in cui utilizzi principalmente l’elettricità: sempre se utilizzi l’elettricità in qualsiasi fascia oraria (Giorno 44 %; Sera 33 %; Weekend 23 %); giorno se utilizzi l’elettricità soprattutto nella fascia diurna (Giorno 52 %; Sera 32 %; Weekend 16%); sera e weekend se utilizzi l’elettricità principalmente nella fascia serale e nei giorni festivi (Giorno 14 %; Sera 48 %; Weekend 38 %); oppure personalizza la tua abitudine di consumo indicando in valori percentuali quanto utilizzi l’elettricità per ognuna delle due fasce orarie. La fascia diurna va dalle ore 8 alle 19, la fascia serale dalle ore 19 alle 8, mentre nei giorni festivi viene solitamente applicata la stessa tariffa.

 

×

Seleziona la tipologia di richiesta

Cambio fornitore: quando hai già un contratto attivo a tuo nome, e vuoi passare ad una nuova offerta commerciale.

Nuova attivazione: quando vuoi attivare per la prima volta una fornitura di energia elettrica o gas per la tua abitazione.

Subentro: quando vuoi riattivare una fornitura dopo la cessazione del contratto da parte del precedente intestatario, che ha richiesto la disattivazione del contatore.

Voltura: quando vuoi cambiare l’intestazione di un contratto di fornitura funzionante, attivando contestualmente una nuova offerta commerciale, senza interruzione dell'erogazione di energia elettrica e di gas.

 

×

Modalità di pagamento

Indica la modalità di pagamento che desideri in quanto la selezione può impattare sul risultato della simulazione. In linea generale, la modalità di pagamento con l’addebito diretto SEPA (che sostituisce il servizio di RID bancario da febbraio 2014 secondo le indicazioni dell’Unione Europea) è automatizzata e non prevede costi aggiuntivi. Invece, la modalità di pagamento con il bollettino postale prevede solitamente un contributo aggiuntivo per la gestione dei costi amministrativi. Alcune offerte non prevedono questa seconda modalità di pagamento.

Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!