Bollette della luce più care dal 2019?

23/10/2018

Bollette della luce più care dal 2019?

Gli ultimi mesi non sono stati tra i più fortunati per i consumatori, che hanno visto aumentare in più occasioni le tariffe di luce e gas in bolletta. L’ultimo rincaro risale proprio al mese di ottobre (+7,6%), derivato dai maggiori costi di acquisto della materia prima e dall’adeguamento dei costi di dispacciamento, argomento che si può approfondire nella news “Luce e gas: bollette d’autunno più care”.

Gli interventi dell’ARERA (l'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) hanno in qualche modo tamponato il fenomeno con la congelazione degli oneri di sistema, cioè i costi degli incentivi alle rinnovabili e le forme economiche di sostegno a varie categorie industriali, il cui ammontare è diviso tra le bollette di famiglie e imprese.

Questo espediente, già adottato in precedenza a favore dei consumatori, avrà delle conseguenze sulle bollette energetiche del 2019. L'Autority ha infatti confermato che i due miliardi di euro non riscossi dagli oneri potrebbero essere recuperati a partire dal prossimo gennaio, una scelta che porterebbe nuove stangate in bolletta anche se il costo delle materie prime dovesse scendere.

La protesta del Codacons

L’Associazione ha richiesto l’intervento delle Istituzioni, invitandole a trovare una soluzione per ridurre gli esborsi dei consumatori. Il presidente del Codacons Carlo Rienzi era già intervenuto per fare chiarezza sugli aumenti dell’ultimo trimestre dell’anno: “acquisiremo tutta la documentazione che ha portato l’Autorità a varare i maxi aumenti e, se ancora una volta ci troveremo in presenza di rincari causati da speculazioni sul mercato all’ingrosso, presenteremo ricorso al Tar per bloccare qualsiasi incremento delle tariffe determinato da pratiche illecite”.

A pesare anche la riforma del mercato elettrico

Ricordiamo che a partire dal prossimo anno sarà in vigore la tariffa non progressiva anche per gli oneri generali di sistema, modifica che dovrebbe portare ulteriori aumenti in bolletta per alcune categorie di consumatori, andando a penalizzare in particolare le famiglie, residenti e non residenti, con bassi consumi e con 3 kW di potenza impegnata.

Come risparmiare sulla bolletta

Un’idea per risparmiare sulla bolletta della luce è quella di scegliere una delle offerte del mercato libero confrontate su Segugio.it. Il portale permette anche di farsi un’idea sul costo dell’energia elettrica e soprattutto di confrontare il prezzo attuale con quello trimestrale degli ultimi tre anni.

Solo a titolo d’esempio, ipotizzando di voler sottoscrivere una nuova fornitura – cliente residente nella città di Milano, consumo di 2700 kWh l’anno, potenza impegnata di 3 kW, frequenza di utilizzo in qualsiasi fascia oraria, invio elettronico della fattura e pagamento tramite RID – la soluzione più conveniente è quella proposta da wekiwiEnergia Prezzo Fisso 12 mesi ha un costo di 38,01 euro al mese, 456,17 euro all’anno. Il gestore si distingue per il vantaggio della Carica mensile, che consiste in un ammontare da scegliere in fase di attivazione: in questo modo l’utente stabilisce l’importo mensile (Iva esclusa) che il gestore fatturerà in acconto, evitando così i consumi stimati da parte del fornitore.

La società riconosce due tipologie di bonus: il primo, 0,030 euro per ogni kWh, viene corrisposto se si rispetta il consumo relativo alla Carica mensile prescelta. L'altro è lo Sconto on-line, una riduzione di 0,020 euro/kWh per coloro che non usano il call center ma svolgono le loro pratiche utilizzando l’area riservata del portale.

A cura di: Paola Campanelli

Confronta i prezzi e risparmia

Scopri subito le migliori tariffe
Come valuti questa notizia?
Bollette della luce più care dal 2019?Valutazione: 5/5
(basata su 1 voti)
RICERCA LUCE
Che utente sei?
In quale comune abiti?
È una abitazione di residenza?
Quale è la potenza dell'impianto?
Consumo stimato annuo di
energia elettrica (KWh)
Clicca qui per calcolarlo
Quando utilizzi l'elettricità?
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?

 

×

Consumo stimato annuo di energia elettrica

Quante persone vivono in casa?
Quali elettrodomestici sono utilizzati?
Cucina/forno elettrico
Lavatrice
Congelatore
Lavastoviglie
Scaldabagno elettrico
Condizionatore