Logo Segugio.it

Energy Store Eni: l'efficienza energetica è di casa

Pubblicato il 07/06/2018

Energy Store Eni: l'efficienza energetica è di casaEni è sempre più vicina ai consumatori, con scelte ecosostenibili e una gamma di servizi ampia ed eterogenea. I numeri del gruppo e le strategie preannunciate nel piano industriale 2018-2021 lo confermano: il colosso dell’energia investirà in Italia sette miliardi di euro nei prossimi 4 anni.

Una fetta considerevole del budget - circa un miliardo di euro - sarà destinata all’implementazione delle attività green, con un focus sulla ricerca e sviluppo del processo di decarbonizzazione. 

Eni, protagonista del futuro energetico in Italia ed Europa

E’ evidente che Eni gioca un ruolo strategico a livello nazionale ed internazionale, con una presenza capillare in sessanta Stati nel mondo. L’obiettivo è diventare uno dei principali player nel settore del Gas naturale liquefatto (Gnl). 

Anche se il core business di Eni resta focalizzato sugli idrocarburi, il Gruppo si sta muovendo in parallelo sul fronte green, grazie ad operazioni di riqualificazione industriale e alla realizzazione di impianti per la produzione di energia rinnovabile, destinata principalmente all’autoconsumo, su terreni Eni bonificati. 

L’attenzione verso la ricerca è confermata dalle parole dell’Amministratore Delegato di Eni, Claudio Descalzi: “Dal 2009 al 2017, abbiamo speso in ricerca e sviluppo 1,7 miliardi, costruendo un portafoglio di tecnologie nei più svariati ambiti. Dall’upstream al downstream, dalle rinnovabili alla salvaguardia ambientale fino alla sicurezza. Per un totale di oltre 6mila brevetti”.

Energy Store Eni: illuminazione led e smart home

Nell’ambito retail, Eni vuole essere al fianco dei propri clienti con soluzioni, prodotti e servizi innovativi, volti a ridurre gli sprechi di energia ed incentivare il risparmio. Per concretizzare questi ambiziosi obiettivi, il 1° luglio 2017 è stata costituita Eni Gas e Luce, la nuova società del Gruppo controllata al 100% da Eni SpA. 

L’azienda è presente in 4 paesi in Europa, con 1.600 dipendenti. In Italia, Eni Gas e Luce è leader di mercato per la vendita di gas naturale e energia elettrica a famiglie, condomini e imprese, con otto milioni di clienti. La rete commerciale si declina negli Energy Store, oltre 150 punti vendita sul territorio che offrono consulenza su misura, per ogni esigenza dei consumatori sulle tematiche legate all’energia.

Grazie agli Energy Store, Eni Gas e Luce vuole offrire consulenze a 360 gradi e un’offerta all’avanguardia che vanta tra i suoi fiori all’occhiello l’illuminazione led e i servizi per la smart home, oltre a una vasta gamma di caldaie e climatizzatori, con servizio di installazione a regola d’arte incluso nel prezzo.

Presso gli Energy Store è attivo il servizio di manutenzione programmata e straordinaria degli apparecchi, per mantenere inalterata nel tempo l’efficienza di caldaie e climatizzatori. In tutti i punti vendita è inoltre possibile richiedere consulenza per l’installazione degli impianti solari, con una valutazione gratuita, a domicilio, dei consumi della propria abitazione.

Eni Gas e Luce: le tariffe in promozione su Segugio.it

Eni Gas e Luce fa parte del network di operatori del settore energia e gas presenti sul sito Segugio.it. Tramite il comparatore dedicato è possibile richiedere preventivi gratuiti e scoprire le caratteristiche dei prodotti luce e gas più convenienti.

Su Segugio.it, è disponibile la tariffa luce Link Plus nelle due opzioni bioraria e monoraria. Entrambe le tariffe includono un buono da 40 euro da spendere sull'e-store Eni, grazie alla promozione valida fino al 15 luglio 2018. Tramite Link Plus è possibile gestire la fornitura via web, tramite pc, smartphone o tablet, grazie anche alle App iPhone e Android dedicate.

I clienti Link Plus possono usufruire gratuitamente di Eni Genius, la guida intelligente per usare meglio l'energia. Eni Genius rende possibile, in qualsiasi momento, il calcolo del proprio profilo energetico e il monitoraggio dei consumi di casa, verificandone eventuali progressi.

Per scoprire l’offerta in dettaglio, potete richiedere un preventivo su Segugio.it: bastano pochi click per verificare costi e caratteristiche dei prodotti più vantaggiosi al momento disponibili sul mercato.

Logo Segugio.it

Attendi, ti stiamo
trasferendo al sito della società!

A cura di: Alessia De Falco

Confronta i prezzi e risparmia

Scopri subito le migliori tariffe  >>
Come valuti questa notizia?
Energy Store Eni: l'efficienza energetica è di casaValutazione: 5/5
(basata su 2 voti)
ARTICOLI CORRELATI
Le tariffe gas più convenienti di ottobre 2018pubblicato il 13 ottobre 2018
Subentro gas: ecco come farepubblicato il 9 ottobre 2018
Luce e gas: bollette d’autunno più carepubblicato il 2 ottobre 2018
Obbligatoria la data di spedizione sulla bollettapubblicato il 16 settembre 2018
Le tariffe luce più convenienti di agosto 2018pubblicato il 14 agosto 2018
RICERCA LUCE
Che utente sei?
In quale comune abiti?
È una abitazione di residenza?
Quale è la potenza dell'impianto?
Consumo stimato annuo di
energia elettrica
Clicca qui per calcolarlo
Quando utilizzi l'elettricità?
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?

 

×

Consumo stimato annuo di energia elettrica

Quante persone vivono in casa?
Quali elettrodomestici sono utilizzati?
Cucina/forno elettrico
Lavatrice
Congelatore
Lavastoviglie
Scaldabagno elettrico
Condizionatore

 

×

Potenza impegnata

La potenza impegnata rappresenta il livello di potenza che viene messo a disposizione dal fornitore di energia elettrica. E’ pari al numero massimo di apparecchi elettrici da 1000 watt che si possono attivare contemporaneamente senza che il contatore automaticamente interrompa l’erogazione della corrente. Viene specificata dal fornitore nel contratto, è determinata in base alla tipologia ed al numero di elettrodomestici impiegati in casa. La potenza impegnata più comune per le utenze domestiche è pari a 3 kWh.

 

×

Consumo annuo

Sulla bolletta della luce, nel piccolo riquadro dedicato al riepilogo dei dati, puoi trovare l’informazione riguardante il Consumo annuo di energia elettrica espressa in kWh, ovvero il consumo totale nei 12 mesi precedenti il giorno di emissione della bolletta

 

×

Quando utilizzi l'elettricità?

Seleziona la fascia oraria, identificandoti in quella in cui utilizzi principalmente l’elettricità: sempre se utilizzi l’elettricità in qualsiasi fascia oraria (Giorno 44 %; Sera 33 %; Weekend 23 %); giorno se utilizzi l’elettricità soprattutto nella fascia diurna (Giorno 52 %; Sera 32 %; Weekend 16%); sera e weekend se utilizzi l’elettricità principalmente nella fascia serale e nei giorni festivi (Giorno 14 %; Sera 48 %; Weekend 38 %); oppure personalizza la tua abitudine di consumo indicando in valori percentuali quanto utilizzi l’elettricità per ognuna delle due fasce orarie. La fascia diurna va dalle ore 8 alle 19, la fascia serale dalle ore 19 alle 8, mentre nei giorni festivi viene solitamente applicata la stessa tariffa.

 

×

Seleziona la tipologia di richiesta

Cambio fornitore: quando hai già un contratto attivo a tuo nome, e vuoi passare ad una nuova offerta commerciale.

Nuova attivazione: quando vuoi attivare per la prima volta una fornitura di energia elettrica o gas per la tua abitazione.

Subentro: quando vuoi riattivare una fornitura dopo la cessazione del contratto da parte del precedente intestatario, che ha richiesto la disattivazione del contatore.

Voltura: quando vuoi cambiare l’intestazione di un contratto di fornitura funzionante, attivando contestualmente una nuova offerta commerciale, senza interruzione dell'erogazione di energia elettrica e di gas.

 

×

Modalità di pagamento

Indica la modalità di pagamento che desideri in quanto la selezione può impattare sul risultato della simulazione. In linea generale, la modalità di pagamento con l’addebito diretto SEPA (che sostituisce il servizio di RID bancario da febbraio 2014 secondo le indicazioni dell’Unione Europea) è automatizzata e non prevede costi aggiuntivi. Invece, la modalità di pagamento con il bollettino postale prevede solitamente un contributo aggiuntivo per la gestione dei costi amministrativi. Alcune offerte non prevedono questa seconda modalità di pagamento.

Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!

Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!