logo segugio.it

Mercato elettrico, prossimo obiettivo l’Unione Energetica

Pubblicato il 12/12/2016
Ultima modifica il 14/12/2016

Mercato elettrico, prossimo obiettivo l’Unione Energetica

Il mercato elettrico europeo potrebbe molto presto essere oggetto di una vera e propria rivoluzione.

La novità riguarda essenzialmente il progetto di Unione Energetica, contenuto nel nuovo pacchetto d'inverno della Commissione UE, che ha il duplice obiettivo di rendere gli Stati Membri indipendenti dalle forniture esterne e di incrementare lo sviluppo delle energie rinnovabili.

Si tratta di un cambiamento epocale del mercato energetico del Vecchio Continente in quanto porterà diversi vantaggi, quali bollette più trasparenti, riscaldamento intelligente maggiore facilità per cambiare operatore. Un meccanismo messo in atto per cercare di evitare crisi energetiche, che dovrebbe riprendere quello messo a punto per il gas, finalizzato a sua volta a evitare crisi energetiche e black-out.

Ricordiamo che il modo giusto per scegliere il miglior gestore sul mercato è sempre quello di comparare le offerte su Segugio.it, il portale che consiglia la fornitura più conveniente inserendo pochi e semplici dati.

Utilizzando un profilo-tipo nella provincia di Milano – consumo annuo di 2.700 kWh e potenza impegnata di 3 kW, modalità di pagamento RID, invio bolletta elettronico ed una frequenza di utilizzo in qualsiasi fascia oraria – si scopre che la tariffa luce più conveniente al 6 dicembre 2016 è quella di wekiwi con Energia Prezzo Fisso 12 mesi al prezzo annuo di 452,79 euro. L’offerta dà la possibilità al cliente di programmare la propria spesa grazie alla carica mensile, un ammontare scelto alla sottoscrizione del contratto che varia in base al costo delle proprie bollette. Aderendo alla formula si ottengono anche degli sconti da utilizzare sullo shop Wekiwi.

Sorgenia con Next Energy Luce Monoraria propone invece un prezzo di 454,11 euro e il costo della componente energia bloccato per 12 mesi. L’attivazione avviene esclusivamente online, mentre tra i servizi inclusi ricordiamo l’Area Clienti Web (per conservare e visualizzare le fatture emesse, controllare lo stato dei pagamenti e comunicare l’autolettura) e Energy Lab, la sezione online che permette di gestire i propri consumi e ottenere dei premi.

Analizzando la fornitura nel comune di Roma – consumo annuo 1.600 kWh, frequenza di utilizzo sera, modalità di pagamento bollettino postale e invio bolletta cartaceo – si distingue l’offerta di AGSM con AGSM Web Luce Monoraria che applica una spesa annua di 290,13 euro. Il gestore prevede l’attivazione gratuita e tramite il canale web, con una fatturazione bimestrale: i conguagli saranno effettuati solo al ricevimento degli effettivi consumi.

Per quanto riguarda le tariffe del gas, sempre grazie al comparatore di Segugio.it – utente di Roma, consumo annuo di 1000 Smc, modalità di pagamento RID, invio bolletta elettronico – si distingue tra i prodotti più economici ancora Sorgenia con Next Energy Gas al costo di 751,99 euro. L’offerta è attivabile gratuitamente solo online, con il prezzo della componente gas fisso per 12 mesi.

Ottimo prezzo anche per Engie con Energia 3.0 che offre la possibilità di una rata mensile fissa e personalizzata 776,04. La società permette la gestione via web dei servizi grazie all'Area Riservata del portale, che comprende la bolletta on line (in formato elettronico), l’avviso tramite e-mail dell'emissione della fattura e l’archivio storico di quelle emesse negli ultimi 24 mesi. Il prezzo della componente gas è bloccato per i primi 24 mesi di fornitura. Non sono previsti maxi conguagli: dopo il primo anno il saldo sarà suddiviso in 12 rate nei successivi 12 mesi. Inoltre le spese per il passaggio ad altro operatore sono pari a zero.

La modalità di pagamento con bollettino consiglia la proposta di Enel Energia con City Gas al costo di 802,89 euro. Come le precedenti forniture, l’attivazione è gratuita; con il servizio Bolletta Chiara è possibile pianificare la spesa, dando la possibilità al cliente di sapere quanto spenderà ogni due mesi. Pratico il servizio di SMS, ovvero invio e ricezione direttamente sul cellulare delle informazioni relative al contratto stipulato. Optando per la carta Enelmia si usufruisce di sconti fino al 35% nei punti vendita convenzionati, sfruttando anche l’ulteriore vantaggio di utilizzarla come una prepagata Postepay (senza costi aggiuntivi).

A cura di: Paola Campanelli

Confronta i prezzi e risparmia

Scopri subito le migliori tariffe
Come valuti questa notizia?
Mercato elettrico, prossimo obiettivo l’Unione EnergeticaValutazione: 4/5
(basata su 3 voti)
RICERCA LUCE
Che utente sei?
In quale comune abiti?
È una abitazione di residenza?
Quale è la potenza dell'impianto?
Consumo stimato annuo di
energia elettrica (KWh)
Clicca qui per calcolarlo
Quando utilizzi l'elettricità?
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?

 

×

Consumo stimato annuo di energia elettrica

Quante persone vivono in casa?
Quali elettrodomestici sono utilizzati?
Cucina/forno elettrico
Lavatrice
Congelatore
Lavastoviglie
Scaldabagno elettrico
Condizionatore