logo segugio.it

Per Netflix è Fastweb il più veloce

01/07/2016

Per Netflix è Fastweb il più veloce

Gioia e diletto dei binge-watchers, Netflix con il suo catalogo di film e serie TV si afferma in Italia nel giro di neanche un anno come il canale di intrattenimento della TV a pagamento più visto. Nella sua consueta analisi mensile sulla misurazione della velocità di connessione dei differenti operatori internet, il colosso americano incorona anche quest’anno il più veloce in termini di banda.

È Fastweb l’operatore internet numero uno in Italia, classificatosi per la settima volta primo Internet Service provider in Italia (ISP Index) grazie a una velocità di 3,30 Mbps, spuntandola di un decimo di Mbps su Vodafone, che si piazza secondo con 3,29 Mbps, mentre in terza posizione troviamo Telecom Italia con 3,15 megabit al secondo.

L’Indice di Netflix, che definisce l’efficacia dei servizi di connettività disponibili in Italia, misura la velocità della connessione durante il “prime time” dei contenuti del palinsesto resi disponibili in streaming agli abbonati in un determinato mese.

Sempre a maggio la classifica ha visto invece arrivare quarta Wind, con 3,12 Mbps e Tiscali con 3,07 Mbps. In coda ci sono Eolo NGI con una velocità di banda pari a 2,85 Mbps, TeleTu con 2,58 Mbps e Linkem che raggiungendo la velocità di solo 2,17 Mbps, oltre un terzo inferiore rispetto a quella di Fastweb, è l’operatore più lento.

E mentre Netflix la incorona come la più performante d’Italia per godere dei contenuti del suo canale di intrattenimento, Fastweb annuncia di aver raggiunto con la sua rete in fibra ottica a 200 Megabit al secondo ben 24 città, nel complesso 10 milioni di famiglie e imprese (7 milioni con la rete fibra) in circa 200 città italiane.

Obiettivo della società per il 2020 è arrivare con il suo servizio al 50% della popolazione italiana (13 milioni di famiglie e imprese in 500 città) e allo stesso tempo raddoppiare su tutta la rete la velocità di Internet in download fino a 200 megabit al secondo. “Puntiamo sulla velocità, ma anche sulla stabilità e potenza della nostra rete. I lavori procedono a ritmo serrato, grazie anche alla competenza che abbiamo accumulato a partire dal 1999, quando abbiamo realizzato la prima infrastruttura in fibra fino alle case a Milano. Oggi stiamo lavorando sulla nostra rete in 30 città contemporaneamente, abbiamo 200 cantieri aperti e posiamo circa 6mila chilometri di fibra al mese", commenta Mario Mella, Chief Technology Officer di Fastweb.

Per chi volesse provare la velocità della fibra, su Segugio.it è possibile confrontare le migliori tariffe dei principali operatori internet.

Al 1 luglio è quella di Infostrada l’offerta migliore, che per una velocità in download di 100 Mbps è al prezzo di 19,95 euro dal primo al tredicesimo rinnovo, poi 29,95 euro. L’attivazione costa 50 euro e il modem voce wi-fi è incluso. Le chiamate sono a consumo e inclusi nell’offerta ci sono 6 mesi gratuiti di Sky online.

Segue l’offerta di Fastweb, Jet Fibra 100 alla velocità di 100 Mbps al costo mensile iniziale di 20 euro, 40 euro dopo il dodicesimo mese. L’attivazione è gratuita e così il modem WiFi per chi si abbona online. Le chiamate sono a consumo.

A cura di: Paola Campanelli

Confronta i prezzi e risparmia

Scopri subito le migliori tariffe
Come valuti questa notizia?
Per Netflix è Fastweb il più veloceValutazione: 3/5
(basata su 2 voti)
ARTICOLI CORRELATI
Le migliori tariffe internet di settembre 2019pubblicato il 7 settembre 2019
Le offerte internet più convenienti di giugno 2019pubblicato il 9 giugno 2019
Le offerte internet più convenienti di aprile 2019pubblicato il 8 aprile 2019
Italia sempre più connessa con la fibrapubblicato il 24 marzo 2019
Copertura fibra ottica e ADSL: come verificarla?pubblicato il 13 marzo 2019
RICERCA ADSL
Che utente sei?
Quali servizi desideri?
In quale comune abiti?
Quale tecnologia desideri?
Quale velocità desideri?
Come desideri le chiamate?
Hai già Internet?
Vuoi includere altri servizi?
Come vuoi pagare?