logo segugio.it
Parla con noi 02 5005 3003 lun-ven: 9-21 | sab: 9-18

Offerte gas casa: confronta e risparmia

Compilando il form confronti le offerte in modo personalizzato per le tue esigenze e potrai essere contattato telefonicamente da un nostro esperto di bollette gas gratis e senza impegno

  • 1 Compila il modulo
    in pochi secondi
  • 2 Confronta le
    migliori tariffe gas
  • 3 Scopri l’offerta e ricevi una consulenza gratis e senza impegno
È sempre possibile cambiare fornitore senza nessun intervento al contatore, senza penali e senza nessuna interruzione del servizio.
Gratis e senza impegno

Confronta le offerte gas più convenienti di ottobre 2022

Se vuoi cambiare operatore per la tua fornitura di gas metano, Segugio Tariffe ti propone una selezione delle offerte gas più economiche per un’abitazione con un consumo annuo di 900 Sm3 a Roma.

  1. A2A Easy Gas è un'offerta dedicata ai nuovi clienti A2A Energia il cui costo mensile stimato ammonta a 105,65 € ed è attivabile a queste condizioni fino al 10/10/2022. Gas al prezzo di costo, variabile mensilmente come se l'acquistassi all'ingrosso.
  2. Edison World Gas Plus è un'offerta dedicata ai nuovi clienti Edison Energia il cui costo mensile stimato ammonta a 111,91 €. Il costo della componente gas è pari al prezzo all'ingrosso PSV più un contributo fisso mensile
  3. Smart Casa Gas è un'offerta dedicata ai nuovi clienti A2A Energia il cui costo mensile stimato ammonta a 114,82 € ed è attivabile a queste condizioni fino al 10/10/2022. Gas al prezzo di costo, variabile mensilmente come se l'acquistassi all'ingrosso.
  4. Pulsee Gas Relax Index è un'offerta dedicata ai nuovi clienti Pulsee il cui costo mensile stimato ammonta a 116,61 € ed è attivabile a queste condizioni fino al 09/10/2022. Il prezzo della componente gas è indicizzato al PSV.
  5. Edison World Gas è un'offerta dedicata ai nuovi clienti Edison Energia il cui costo mensile stimato ammonta a 117,80 €. Il costo della componente gas è pari al prezzo all'ingrosso PSV più un contributo fisso mensile

Simulazione con consumo annuo 900 Sm3, modalità di pagamento RID ed invio bolletta elettronico nel comune di Roma.

Logo A2A Energia
al mese 105,65 (1.267,76 €/anno)
A2A Energia A2A Easy Gas
Tipologia offerta: Prezzo Indicizzato non ARERA
Dettagli
  • Costo materia prima: PSV + 0 €/Smc (Cosa significa?)
  • Tipologia offerta: Prezzo Indicizzato non ARERA
  • Pagamento: RID/SEPA, Bollettino postale
  • Bolletta: E-mail, Cartacea
  • Validità offerta: 10/10/2022
- giorni - ore - min - sec
Vantaggi & promozioni:
  • Contributo fisso gratis per i primi 6 mesi
Logo Edison Energia
al mese 111,91 (1.342,90 €/anno)
Edison Energia Edison World Gas Plus
Tipologia offerta: Prezzo Indicizzato non ARERA
Dettagli
  • Costo materia prima: PSV + 0 €/Smc (Cosa significa?)
  • Tipologia offerta: Prezzo Indicizzato non ARERA
  • Pagamento: RID/SEPA, Bollettino postale
  • Bolletta: E-mail, Cartacea
Vantaggi & promozioni:
  • Potrai usufruire GRATIS del servizio EDISONRisolve
Logo A2A Energia
al mese 114,82 (1.377,84 €/anno)
A2A Energia Smart Casa Gas
Tipologia offerta: Prezzo Indicizzato non ARERA
Dettagli
  • Costo materia prima: PSV + 0,08 €/Smc (Cosa significa?)
  • Tipologia offerta: Prezzo Indicizzato non ARERA
  • Pagamento: RID/SEPA, Bollettino postale
  • Bolletta: E-mail, Cartacea
  • Validità offerta: 10/10/2022
- giorni - ore - min - sec
Vantaggi & promozioni:
  • Bonus di 20 € in bolletta durante il primo anno di fornitura
Logo Pulsee
al mese 116,61 (1.399,30 €/anno)
Pulsee Pulsee Gas Relax Index
Tipologia offerta: Prezzo Indicizzato non ARERA
Dettagli
  • Costo materia prima: PSV + 0 €/Smc (Cosa significa?)
  • Tipologia offerta: Prezzo Indicizzato non ARERA
  • Pagamento: RID/SEPA, Carta di credito
  • Bolletta: E-mail
  • Validità offerta: 09/10/2022
- giorni - ore - min - sec
Vantaggi & promozioni:
  • Prezzo componente gas variabile mensilmente
Logo Edison Energia
al mese 117,80 (1.413,66 €/anno)
Edison Energia Edison World Gas
Tipologia offerta: Prezzo Indicizzato non ARERA
Dettagli
  • Costo materia prima: PSV + 0 €/Smc (Cosa significa?)
  • Tipologia offerta: Prezzo Indicizzato non ARERA
  • Pagamento: RID/SEPA, Bollettino postale
  • Bolletta: E-mail, Cartacea
Vantaggi & promozioni:
  • Potrai usufruire GRATIS del servizio EDISONRisolve

Le migliori offerte gas casa a confronto

SOCIETÀ OFFERTA PREZZO GAS COSTO
A2A Energia A2A Easy Gas 0,984 €/Smc 105,65 € al mese
Edison Energia Edison World Gas Plus 0,984 €/Smc 111,91 € al mese
A2A Energia Smart Casa Gas 1,064 €/Smc 114,82 € al mese
Pulsee Pulsee Gas Relax Index 0,984 €/Smc 116,61 € al mese
Edison Energia Edison World Gas 0,984 €/Smc 117,80 € al mese
AGSM AIM Energia Premium Gas 1,014 €/Smc 118,51 € al mese
Hera Comm Prezzo Netto Natura Casa Gas 1,064 €/Smc 118,59 € al mese
Enel Energia Enel Flex Gas 1,084 €/Smc 119,20 € al mese
Iberdrola EcoTua Index Casa Promo Gas 0,984 €/Smc 119,59 € al mese
Plenitude Trend Casa Gas 1,112 €/Smc 121,62 € al mese

Per i prodotti indicizzati il prezzo della materia prima si riferisce alla media dell’ultimo mese dell’indice di riferimento (e.g. PUN, PSV, TTF, ARERA). Tale valore è puramente indicativo e non rappresenta una previsione dell’andamento dei prezzi in futuro.

Le migliori offerte gas a prezzo bloccato e fisso di ottobre 2022

NOME OFFERTA PREZZO SMC CARATTERISTICHE
NeN Gas Special 48 1,890 €/Smc bloccato 36 mesi
Nuova Impronta Zero Gas 3,052 €/Smc bloccato 12 mesi

Le offerte gas a prezzo bloccato sono delle tariffe che presentano un costo fisso della materia prima gas che viene mantenuto stabile per un determinato intervallo di tempo – solitamente due-tre anni - chiaramente indicato nel contratto di fornitura.



Le migliori offerte gas a prezzo indicizzato e variabile di ottobre 2022

NOME OFFERTA PREZZO SMC CARATTERISTICHE
A2A Easy Gas 0,984 €/Smc Prezzo Indicizzato non ARERA
Edison World Gas Plus 0,984 €/Smc Prezzo Indicizzato non ARERA
Smart Casa Gas 1,064 €/Smc Prezzo Indicizzato non ARERA
Pulsee Gas Relax Index 0,984 €/Smc Prezzo Indicizzato non ARERA
Edison World Gas 0,984 €/Smc Prezzo Indicizzato non ARERA

Le offerte gas a prezzo indicizzato sono delle tariffe in cui il prezzo della materia prima gas varia ogni tre mesi secondo l’andamento del costo di trasporto del metano, mentre le altre voci in bolletta vengono fissate e stabilite da ARERA.

Informazioni Utili su gas metano

Il nostro obiettivo è quello di garantire un confronto trasparente tra le tariffe delle principali società di telecomunicazioni e fornitori di gas ed energia elettrica operanti in Italia.

Continua a leggere Come funziona il confronto tariffe »

Per scegliere la migliore offerta gas è bene identificare le proprie necessità di consumo. In particolare, gli utilizzi tipici delle forniture di metano sono tre:

  • Cottura di cibi;
  • Riscaldamento;
  • Produzione di acqua calda per usi sanitari.

Il primo passo, pertanto, è quello di valutare con attenzione se si utilizza il gas per tutti e tre i servizi citati, oppure solo per alcuni. Questo consente di ottenere offerte con condizioni economiche differenti. Un altro modo per scegliere la migliore offerta gas per utenze domestiche o business è concentrarsi sulle caratteristiche delle tariffe. Vanno considerati, tra gli altri:

  • Bonus, vantaggi e promozioni;
  • La tipologia di offerta (prezzo bloccato, variabile o indicizzato alle disposizioni ARERA);
  • I metodi di pagamento accettati.

Valutando con calma queste opzioni si potrà giungere alla scelta della tariffa gas più adatta.


Leggi l'approfondimento: Tariffe gas a prezzo fisso o indicizzato: quale conviene?

L'avvento del Mercato Libero di gas ed energia ha permesso a diversi fornitori di offrire condizioni commerciali più vantaggiose rispetto a quelle del regime a Maggior Tutela. A cambiare, di volta in volta, non è solo il prezzo della materia prima gas, ma anche la presenza di eventuali bonus, incentivi, promozioni e sconti speciali. Molti operatori, infatti, sono soliti offrire:

  • Prezzo della componente materia prima gas bloccato per un certo periodo di tempo (normalmente i primi 12 o 24 mesi dopo la sottoscrizione del contratto);
  • Bonus per l'adesione al servizio di domiciliazione bancaria;
  • Buoni sconto per l'acquisto di prodotti su piattaforme online, sottoscrizione di servizi di streaming e altri vantaggi.

Risparmiare in bolletta gas pertanto è sicuramente possibile scegliendo la tariffa più giusta. Il numero elevato di fornitori presenti sul mercato permette di identificare l'offerta adatta alle proprie esigenze.


Leggi l'approfondimento: Perché dovrei cambiare fornitore di gas metano?

Conoscere quale compagnia del gas è la più conveniente per le proprie esigenze è facile grazie a Segugio.it. Per avere visione delle offerte più vantaggiose basta compilare il form presente a inizio pagina. In particolare, i preventivi personalizzati sono ottenibili dopo aver inserito queste informazioni:

  • Tipologia di utenza (privato o business);
  • Comune di residenza;
  • Numero di persone che abitano in casa;
  • Destinazione d'uso del gas (cottura di cibi, riscaldamento, produzione di acqua calda per usi sanitari);
  • Metratura dell'immobile;
  • Presenza o meno di un contatore del gas attivo;
  • Il nome del proprio fornitore attuale (informazione facoltativa).

In pochi istanti sarà possibile così verificare le proposte più interessanti di fornitori come Iberdrola, Enel Energia, A2A, Eni Gas e Luce e molti altri.

è bene ricordare inoltre che l'opzione più economica è soprattutto quella che si adatta meglio alle proprie abitudini di consumo. Identificare con precisione il modo in cui si utilizza il gas in casa permette di scegliere la tariffa più conveniente, che consentirà quindi di risparmiare.


Leggi l'approfondimento: Quale compagnia del gas è la più conveniente?

Le migliori tariffe gas sono analizzabili facilmente grazie al servizio di confronto offerte di Segugio.it.

Ogni giorno, vengono elencate le opzioni più interessanti dedicate a un profilo di cliente standard, ovvero con consumo annuo di 755 Smc, pagamento con addebito su conto corrente e bolletta elettronica. Per ogni proposta inclusa, vengono segnalati in modo chiaro:

  • Costo medio in bolletta;
  • Costo della materia prima gas;
  • Tipologia di offerta;
  • Metodi di pagamento accettati;
  • Metodo di invio delle bollette;
  • Validità delle offerte;
  • Vantaggi e promozioni speciali.

Per ottenere una previsione dei consumi ancora più precisa, inoltre, è possibile ottenere un prospetto personalizzato grazie al modulo presente all'inizio di questa pagina.


Leggi l'approfondimento: Come confrontare i prezzi del gas?

Quando si sceglie di cambiare fornitore gas, l'intero iter seguito da venditori e distributori ricalca le disposizioni di ARERA, l'Autorità di Regolazione Energia Reti e Ambiente. Si tratta, pertanto, di un percorso piuttosto standardizzato, che non cambia a seconda della compagina scelta.

I punti fermi da tenere a mente quando si passa da un operatore gas a un altro sono due:

  • Non sono necessari interventi tecnici sul contatore, che non verrà sostituito;
  • La fornitura non verrà interrotta, e perciò non si registreranno malfunzionamenti o disservizi.

Nel momento in cui viene sottoscritto un nuovo contratto del gas, allora, sarà il nuovo fornitore scelto a interagire con il vecchio operatore, senza bisogno dell'intervento dell'utente. Nella maggioranza dei casi, inoltre, non sono necessari interventi tecnici. Se si devono compiere operazioni più complesse come le nuove attivazioni, invece, il distributore potrebbe procedere con la sostituzione del contatore o l'interruzione della fornitura per un certo periodo di tempo.

Per cambiare fornitore gas è necessario comunicare alcune informazioni essenziali che consentono al nuovo operatore di velocizzare tutta la procedura. In particolare, si dovranno trasmettere:

  • I dati anagrafici dell'intestatario del contratto;
  • Codice fiscale (per gli utenti privati) o partita IVA (per i clienti business);
  • Codice PDR;
  • L'ultima bolletta del gas ricevuta dal vecchio fornitore;
  • Codice IBAN, necessario se si sceglie di aderire al servizio di domiciliazione bancaria, che consente di evitare il pagamento del deposito cauzionale.

Nella lista dei documenti figurano anche i necessari recapiti telefonici e telematici per la comunicazione con il fornitore. La procedura di invio delle informazioni ormai si svolge quasi esclusivamente online, tramite il sito del fornitore scelto. Tutto ciò permette di snellire ancora di più la procedura e di avere la sicurezza del corretto invio dei dati.


Leggi l'approfondimento: Di quali dettagli ho bisogno per cambiare fornitore gas?

Il cambio di gestore del gas è un processo che dura al massimo un mese a partire dal giorno successivo alla comunicazione al nuovo fornitore. Nel caso dei clienti business, invece, il termine può arrivare fino a tre mesi.

Le tempistiche del processo sono standardizzate e seguono alcune regole precise. In particolare:

  • Il cambio di gestore avviene sempre il primo giorno del mese;
  • Nel periodo che precede il subentro del nuovo fornitore si continuerà a essere serviti dal vecchio operatore, che invierà la fattura di conguaglio da pagare prima di terminare il contratto.

In prossimità del cambio, il distributore locale provvederà a comunicare la lettura aggiornata del contatore, consentendo al nuovo fornitore di addebitare i consumi in modo corretto.


Leggi l'approfondimento: Quanto tempo ci vuole per cambiare fornitore di gas?

Sono diversi i modi per cercare di risparmiare sulla bolletta del gas. Tra gli altri, ecco alcuni accorgimenti che è possibile seguire per ridurre la spesa mensile:

  • Sostituire la vecchia caldaia con un apparecchio più sostenibile, approfittando anche degli incentivi fiscali;
  • Scegliere infissi con un profilo di isolamento maggiore, così da evitare gli spifferi;
  • Adottare abitudini di utilizzo degli elettrodomestici più virtuose;
  • Effettuare la manutenzione periodica di caldaie e termosifoni;
  • Affidarsi agli impianti solari termici, efficienti e in grado di far risparmiare nel medio-lungo periodo.

Infine, uno dei modi migliori per ridurre la bolletta del gas è quello di selezionare l'offerta più giusta. Per avere un'idea delle proposte più interessanti del momento, basta compilare il modulo presente a inizio pagina.

Grazie al suo servizio di confronto gratuito delle tariffe del gas per la casa, Segugio.it ti permette di risparmiare sulla bolletta del gas metano velocemente e senza sforzi. Il servizio funziona così: dichiara i metri cubi annui da te consumati o in alternativa, se non li conosci o non hai una bolletta da cui desumerli a portata di mano, descrivi la tua modalità d'uso del gas metano (utilizzo solo in cucina per la cottura dei cibi, o anche per il riscaldamento dell'acqua e/o dell'intera abitazione), e in pochi istanti avrai una visione completa delle diverse offerte gas casa disponibili e della spesa annua prevista per ciascuna di esse.

È davvero semplice risparmiare: confronta i costi dei principali operatori presenti sul mercato italiano (il nostro sito compara, fra gli altri, Enel Energia, Eni gas e luce, Edison Energia, AGSM AIM Energia, Hera Comm, Sorgenia, Acea Energia e molti altri) e scegli l'offerta più vantaggiosa per te. Scopri subito quali fornitori di gas naturale raggiungono il tuo comune grazie all'Osservatorio luce e gas, trova il fornitore più conveniente nella tua città e risparmia sulla tua bolletta del gas con Segugio.it.

Il gas naturale è una risorsa essenziale per la vita quotidiana in quanto ampiamente utilizzato nell’ambiente domestico per la cucina e per il riscaldamento. I servizi di fornitura di gas metano sono controllati e regolamentati dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, o ARERA. Oltre alla comparazione delle diverse tariffe sulla base dei parametri inseriti dagli utenti, l'alto volume di preventivi effettuati quotidianamente sul sito ci permette di fornire un elenco delle migliori offerte gas aggiornato ogni giorno. Forniamo questo servizio di monitoraggio anche per altri prodotti: visita la sezione con tutte le migliori tariffe di oggi.

Un'informazione utile per effettuare la scelta del contratto gas più vantaggioso è quella relativa al costo di un Smc di gas, stabilito dall'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente trimestralmente per il mercato di tutela. Infatti per definire il prezzo del gas al consumatore finale alcune decisioni vengono prese dall’ARERA, altre sono di pertinenza dei fornitori. I 3 elementi principali che costituiscono l’importo totale della bolletta del gas sono: (1) i servizi di vendita; (2) i servizi di rete (distribuzione, trasporto, misura); (3) le imposte di consumo.

Il consiglio dello specialista su gas

29/09/2022
A cura di Marco Rigamonti

Gli ultimi mesi di aumenti fuori controllo hanno indotto a introdurre un nuovo metodo di valutazione delle tariffe gas: il prezzo verrà fissato sul corrispondente mercato virtuale italiano, il PSV. Scopriamo insieme tutte le novità dal primo ottobre.

Leggi tutto »
offerte gas per la casa
Ottimo
4,7/5
Basato su 2587 recensioni
Sito poco intuitivo
Servizio veloce e pratico. Trovata assicurazione molto più conveniente della preceden...
Ottimo servizio di ricerca e comparazione tra diverse compagnie assicurative. Grazie ...
5 perfetto
O trovato questo sito serio e efficente
un servizio utilissimo
SI MI SONO TROVATA BENE

Tutte le domande frequenti sul gas

Leggi tutte le domande frequenti »
quanto costa uno standard metro cubo di gas?

Quanto costa uno standard metro cubo di gas?

Il costo del gas per uso domestico è fissato dall'Autorità garante ogni 3 mesi e vale per forniture in regime di tutela. Scopri il costo di uno standard metro cubo (Smc) di gas in questo trimestre, e le migliori offerte disponibili oggi.

quanto costa il gas metano a metro cubo?

Quanto costa il gas metano a metro cubo?

Il costo del gas metano per il mercato di tutela è stabilito trimestralmente dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente in riferimento a una quantità ben definita di gas chiamata standard metro cubo, o Smc.

cos’è il gas naturale?

Cos’è il gas naturale?

Il gas naturale, terza fonte di energia più utilizzata al mondo, viene estratto per lo più da falde sotterranee, ed è una risorsa energetica di grande importanza sia per l’uso domestico che per la produzione industriale.

come conoscere il proprio fornitore di luce e gas?

Come conoscere il proprio fornitore di luce e gas?

Come conoscere il proprio fornitore di luce e gas? È necessario inviare una richiesta allo sportello per il consumatore, istituito dall'ARERA, o contattare il distributore locale, che avrà 30 giorni per rispondere alla richiesta.

cos’è il servizio di tutela per il gas?

Cos’è il Servizio di Tutela per il gas?

Il servizio di fornitura di un’utenza si definisce in regime di Tutela quando il prezzo e le condizioni contrattuali sono stabilite da un’Autorità competente. L’ARERA fissa trimestralmente i prezzi massimi di fornitura.

sette consigli per cambiare gestore gas

Sette consigli per cambiare gestore gas

La bolletta del gas è troppo cara? Allora è venuto il momento di cambiare gestore gas. Scopri la nostra guida con 7 consigli utili per farlo risparmiando e ottenendo il massimo dei vantaggi sul mercato libero.

come si compone il prezzo finale nella bolletta del gas?

Come si compone il prezzo finale nella bolletta del gas?

Come si compone il prezzo finale del gas che troviamo in bolletta? Le voci che contribuiscono a definire il prezzo totale sono tante: alcune sono fissate dall'autorità, altre possono variare nel mercato libero, analizzale tutte con Segugio.it

come leggere il contatore del gas?

Come leggere il contatore del gas?

Non sai come leggere il contatore del gas per fare l'autolettura? Vuoi saperne di più sui nuovi contatori elettronici? Troverai tutte le informazioni utili che ti servono in questa guida, che ti darà anche alcune dritte contro le truffe.

Leggi tutte le domande frequenti »

Le notizie sul mondo del gas

Leggi tutte le notizie »
come tagliare la bolletta energetica
06/10/2022

Come tagliare la bolletta energetica

Non solo elettrodomestici inutilizzati da spegnere, ma anche interventi sugli infissi e sulla copertura dell’immobile. Tutti gli interventi utili a ridurre sensibilmente i consumi, proteggendo l’ambiente.

gas, ecco come si forma il prezzo
03/10/2022

Gas, ecco come si forma il prezzo

Il timore di restare senza carburante in inverno sta spingendo i Paesi europei a fare scorte, con il risultato di spingere ancora più in alto i valori. Il nodo del tetto europeo e la sua applicabilità a livello nazionale.

la nuova bolletta del gas: cosa cambia dal 1 ottobre
29/09/2022

La nuova bolletta del gas: cosa cambia dal 1 ottobre

Gli ultimi mesi di aumenti fuori controllo hanno indotto a introdurre un nuovo metodo di valutazione delle tariffe gas: il prezzo verrà fissato sul corrispondente mercato virtuale italiano, il PSV. Scopriamo insieme tutte le novità dal primo ottobre.

le migliori offerte gas di settembre 2022
20/09/2022

Le migliori offerte gas di settembre 2022

L’andamento del prezzo del gas ha subito negli ultimi giorni un abbassamento inatteso, che ha avuto immediate conseguenze sui prezzi delle tariffe. Qui vediamo quali sono le migliori del libero mercato e tutti i servizi offerti dalle compagnie.

caro gas: il mite vara il piano d’emergenza per il risparmio
20/09/2022

Caro gas: il Mite vara il piano d’emergenza per il risparmio

Stoccaggio gas all’83 per cento e diversificazione dei fornitori. Ecco le misure del Governo per ridurre, entro il 2025, la dipendenza dal gas russo. Il Mite ha illustrato le misure per il contenimento dei consumi energetici di famiglie e imprese.

ora legale tutto l’anno: siamo pronti?
13/09/2022

Ora legale tutto l’anno: siamo pronti?

La crisi energetica riporta in auge la proposta di estendere la misura al di là degli attuali sei mesi. Attesi benefici a vasto raggio, ma non mancano le voci critiche tra gli analisti. Si attende la posizione europea.

riscaldamento razionato: ecco come sarà l’inverno
09/09/2022

Riscaldamento razionato: ecco come sarà l’inverno

Potremo accendere i termosifoni una settimana più tardi del solito e dovremo spegnerli in anticipo. Si va verso la previsione di un tetto massimo di 19 gradi. Il nodo dei controlli, delle sanzioni e delle responsabilità.

imprese: nel 2022 bollette di luce e gas più care di 106 mld
06/09/2022

Imprese: nel 2022 bollette di luce e gas più care di 106 mld

Gli aiuti del Governo sono insufficienti per mettere al riparo l’economia dai massicci rincari di luce e gas: lo stimano in CGIA, secondo cui quest’anno la bolletta energetica per le imprese italiane sarà più pesante di 106 miliardi di euro.

aumenti in bolletta: cosa ci attende da ottobre
31/08/2022

Aumenti in bolletta: cosa ci attende da ottobre

Il Governo italiano prepara una serie di proposte per affrontare la crisi energetica, che troveranno spazio nel nuovo decreto Aiuti. Si fa sempre più realistica l’ipotesi di un razionamento dei consumi imposta per la stagione invernale.

le migliori offerte gas a prezzo bloccato di agosto 2022
25/08/2022

Le migliori offerte gas a prezzo bloccato di agosto 2022

Le offerte gas a prezzo bloccato presentano un contratto a tariffa fissa. Il prezzo della materia resta uguale per uno, due o tre anni. Spesso optare per queste offerte significa risparmiare sulle bollette, ma è bene valutare ogni aspetto.

gas: boom dei prezzi con nuovo calo forniture dalla russia
23/08/2022

Gas: boom dei prezzi con nuovo calo forniture dalla Russia

L’Europa è tenuta sotto schiaffo dal suo principale fornitore di gas, la Russia, che alla fine di luglio ha ulteriormente ridotto i flussi di gas fino al 20 per cento delle capacità del North Stream 1. A rischio la tenuta dell’economia di molti Paesi.

Leggi tutte le notizie »