logo segugio.it

PREMIUM WEB LUCE CASA di AGSM

Energia Elettrica - Tariffa Multioraria

logo agsm
Vantaggi e Promozioni
spunta vantaggi e promozioni Attivazione Gratuita
spunta vantaggi e promozioni Sportello Online
spunta vantaggi e promozioni Bolletta trasparente
separarore orizzontale

CARATTERISTICHE GENERALI

Validità offerta L'offerta è valida fino al 15 gennaio 2019
separarore orizzontale
Requisiti di attivazione L’offerta è riservata ai nuovi clienti
separarore orizzontale
Tipologia offerta
Indica se per la specifica offerta di energia elettrica si applica la tariffa variabile oppure quella bloccata. Si parla di tariffa o prezzo variabile per i contratti che indicizzano il prezzo della componente energia alle condizioni del mercato dell'energia monitorate dall'Autorità per l’Energia Elettrica il Gas e il Sistema Idrico (Prezzo Indicizzato AEEGSI), oppure per i contratti in cui il prezzo della componente energia segue le variazioni del mercato all'ingrosso dell'energia elettrica (Prezzo Indicizzato non AEEGSI). Si parla di tariffa o prezzo bloccato per i contratti che invece prevedono che il prezzo della componente energia rimanga bloccato per un minimo di 12 mesi – i prezzi rimangono quindi bloccati per un anno almeno (esistono però contratti che prevedono periodi di blocco più lunghi).
Tipologia offerta Prezzo Indicizzato non ARERA
separarore orizzontale
Tariffa
Indica se la tariffa è monoraria (prezzo energia uguale in tutte le fasce orarie) oppure bioraria (prezzo energia differenziato in due fasce orarie predefinite, quella diurna dal lunedì al venerdì e quella rimanente) oppure multioraria (prezzo energia differenziato in tre fasce predefinite, quella diurna dal lunedì al venerdì, quella serale e del sabato, quella notturna e della domenica e dei festivi).
Tariffa Multioraria
separarore orizzontale
Modalità e tempi di attivazione
Indica la modalità e tempi di attivazione del contratto di fornitura di elettricità, che può avvenire online su sito web, tramite call center, oppure presso le filiali della società.
Modalità e tempi di attivazione Online o tramite call center
separarore orizzontale
Servizi inclusi Servizio di sportello online
  • Consultare lo stato dei servizi
  • Bollette emesse e stato pagamenti
  • Comunicare l’autolettura del contatore
  • Archivio dati contrattuali
  • Segnalazioni e richiesta di informazioni
  • Inoltro reclami
separarore orizzontale
Servizi opzionali Servizio aggiuntivo di rateizzazione della bolletta
  • 23,00 €
  • Anche nei casi non disciplinati dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente per il mercato di tutela (soggetta a valutazione da parte di AGSM Energia)
Opzione energia rinnovabile
  • 0,006 €/kWh aggiuntivi sul prezzo dell'energia
  • Ricevi energia proveniente da impianti a fonte rinnovabile
separarore orizzontale
Centro assistenza telefonica
  • Numero Verde Clienti 800 552 866, accessibile solamente dai telefoni fissi
  • In caso di guasto per energia elettrica, illuminazione pubblica e teleriscaldamento, Numero Verde Clienti 800 394 800
  • Servizio attivo 24 ore al giorno per 365 giorni all’anno
separarore orizzontale
Comunicazione autolettura
  • Numero Verde 800 222 955 per comunicare le autoletture dei contatori
  • 045 8053861 dai cellulari con le tariffe applicate del proprio gestore
separarore orizzontale
Note conguaglio
Indica le procedure previste dal fornitore per il conguaglio delle bollette, ovvero un addebito o un accredito in bolletta calcolato come differenza tra i consumi effettivi ed i consumi stimati.
Note conguaglio Al ricevimento dei consumi effettivi, AGSM effettuerà gli eventuali conguagli.
separarore orizzontale
Modalità di pagamento
  • RID/SEPA
  • Bollettino postale
separarore orizzontale
Modalità invio bolletta
  • Elettronico
  • Cartaceo
separarore orizzontale
Frequenza di pagamento
  • Bimestrale
separarore orizzontale
Promozioni Nessuna promozione in corso
separarore orizzontale
Agevolazioni
Indica la presenza di agevolazioni economiche applicate solamente a determinate condizioni dal Governo, dalle Autorità competenti o dal fornitore stesso.
Agevolazioni Bonus elettrico: agevolazione che consente un risparmio sulla spesa dell'energia per le famiglie in condizione di disagio economico
separarore orizzontale
Note Invio bolletta:
  • Bolletta elettronica in formato pdf gratuita
  • Contributo per invio copia documentazione o bollette: 3,00 €
Modalità di pagamento:
  • Addebito in via continuativa su conto corrente (SDD) gratuito
  • Per modalità di pagamento differenti saranno addebitati 2,00 €/mese
separarore orizzontale
Condizioni contrattuali

PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE

Tipologia di contratto Il prezzo della componente energia è indicizzato al PUN.
separarore orizzontale
Durata prevista Validità delle condizioni economiche indeterminata
separarore orizzontale
Costo attivazione 0,00 €
separarore orizzontale
Deposito Cauzionale
Somma di denaro che viene data come garanzia al fornitore con cui si redige il contratto.
Deposito cauzionale
  • Può essere richiesto un deposito cauzionale non superiore a 11,5 €/Kw di potenza prevista dal contratto
  • Per esempio, per un cliente con 3 kW di potenza impegnata il deposito cauzionale richiesto sarà al massimo di 34,5 €
  • Nel caso in cui si paghi con RID bancario non è solitamente richiesto il deposito cauzionale
separarore orizzontale
Preavviso per il recesso
Periodo di anticipo per comunicare l’interruzione del contratto prima dei termini previsti.
Preavviso per il recesso 30 giorni
separarore orizzontale
Costo per il recesso
Costo legato all’interruzione del contratto prima dei termini previsti.
Costo per il recesso 0,00 €
separarore orizzontale
Costo di disattivazione
(voltura e subentro)
Costo legato al non rinnovo del contratto; oppure costo legato al cambiamento di intestazione di un contratto già attivo; oppure costo legato all’intestazione di un contratto precedentemente cessato.
Costo di disattivazione (voltura e subentro) 23,00 € + eventuali oneri richiesti dal Distributore
separarore orizzontale
Servizi accessori
Includono i servizi diversi dalla prestazione principale, ovvero la fornitura di energia elettrica. Sono servizi considerati nell’offerta come opzionali, in quanto i servizi non opzionali sono già inclusi nelle voci di costo (esempio la variazione di potenza o l’attivazione di un nuovo punto di prelievo).
Servizi accessori Sono applicate le tariffe stabilite nel TIV (Testo Integrato di Vendita) secondo le disposizioni dell'Autorità

COSTO OFFERTA

Spesa per la materia energia
È la maggiore voce di costo della bolletta e include tutti i servizi svolti dal fornitore per acquisire l’energia elettrica e rivenderla al cliente finale. Le tre voci principali sono: prezzo dell’energia (costo della materia prima), prezzo commercializzazione e vendita, prezzo del dispacciamento (costo per mantenere in equilibrio la quantità di elettricità prelevata e la quantità immessa negli impianti produttivi).
Spesa per la materia energia
  • L’offerta prevede l’applicazione di un prezzo medio mensile della borsa elettrica IPEX (PUN) applicato sulle 3 fasce orarie con la ripartizione definita da ARERA.
  • Il prezzo del PUN è pubblicato ogni mese dal Gestore dei Mercati Energetici (GME).
  • A copertura degli oneri per servizi commerciali e gestione dei profili di prelievo verrà addebitato 1,7 €/kW di potenza impegnata/mese dal punto di prelievo.
separarore orizzontale
Spesa per il trasporto e la gestione del contatore
E’ la voce di costo legata al trasporto dell’energia elettrica sulle reti di distribuzione nazionali e locali ed all’amministrazione del contatore. Il trasporto e la distribuzione dell’energia avvengono attraverso le infrastrutture del territorio nazionale, per cui il costo è calcolato da tutti i fornitori in base a criteri uniformi.
Spesa per il trasporto e la gestione del contatore Sono applicate le condizioni economiche aggiornate e stabilite dall'ARERA, il Servizio di Maggior Tutela, in base all’ambito territoriale
separarore orizzontale
Spesa per oneri di sistema
e imposte di consumo
La spesa per oneri di sistema sono illustrati come voce di costo sulla bolletta una volta l’anno e si riferiscono agli oneri istituiti da leggi e decreti ministeriali. Le imposte, invece, includono l’accisa, che si applica sul consumo di energia consumata indipendentemente dal fornitore, e l’IVA che si calcola sul costo totale della bolletta (l’IVA è pari al 10% per i clienti domestici).
Spesa per oneri di sistema e imposte di consumo Sono applicate le condizioni economiche aggiornate e stabilite dall'ARERA, il Servizio di Maggior Tutela.
Nome offerta Costo annuo Costo mensile Prezzo lordo in €/kWh
PREMIUM WEB LUCE CASA 555,69 € 46,31 €/mese 0,2058 €/kWh
Prezzo lordo
Servizi, imposte, IVA inclusi
Simulazione con potenza impegnata 3 kW, consumo annuo 2.700 kWh, frequenza di utilizzo sempre, modalità di pagamento RID ed invio bolletta elettronico nel comune di Milano.

Confronta i prezzi e risparmia

Con PREMIUM WEB LUCE CASA di AGSM risparmi davvero? Confronta tutte le offerte e scopri quanto.
CONFRONTA LE OFFERTE
Scopri subito le offerte luce  >>
Societa confrontata
Logo Segugio.it


Consigli per la tua scelta migliore

Gentile cliente,

Ti segnaliamo che il prodotto da te ricercato non è disponibile.

Puoi consultare su Segugio.it l’elenco aggiornato dei prodotti attualmente offerti da .

Vedi i prodotti della Società
Logo Segugio.it

Attendi, ti stiamo
trasferendo al sito della società!

RICERCA LUCE
Che utente sei?
In quale comune abiti?
È una abitazione di residenza?
Quale è la potenza dell'impianto?
Consumo stimato annuo di
energia elettrica
Clicca qui per calcolarlo
Quando utilizzi l'elettricità?
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?

 

×

Consumo stimato annuo di energia elettrica

Quante persone vivono in casa?
Quali elettrodomestici sono utilizzati?
Cucina/forno elettrico
Lavatrice
Congelatore
Lavastoviglie
Scaldabagno elettrico
Condizionatore

 

×

Potenza impegnata

La potenza impegnata rappresenta il livello di potenza che viene messo a disposizione dal fornitore di energia elettrica. E’ pari al numero massimo di apparecchi elettrici da 1000 watt che si possono attivare contemporaneamente senza che il contatore automaticamente interrompa l’erogazione della corrente. Viene specificata dal fornitore nel contratto, è determinata in base alla tipologia ed al numero di elettrodomestici impiegati in casa. La potenza impegnata più comune per le utenze domestiche è pari a 3 kWh.

 

×

Consumo annuo

Sulla bolletta della luce, nel piccolo riquadro dedicato al riepilogo dei dati, puoi trovare l’informazione riguardante il Consumo annuo di energia elettrica espressa in kWh, ovvero il consumo totale nei 12 mesi precedenti il giorno di emissione della bolletta

 

×

Quando utilizzi l'elettricità?

Seleziona la fascia oraria, identificandoti in quella in cui utilizzi principalmente l’elettricità: sempre se utilizzi l’elettricità in qualsiasi fascia oraria (Giorno 44 %; Sera 33 %; Weekend 23 %); giorno se utilizzi l’elettricità soprattutto nella fascia diurna (Giorno 52 %; Sera 32 %; Weekend 16%); sera e weekend se utilizzi l’elettricità principalmente nella fascia serale e nei giorni festivi (Giorno 14 %; Sera 48 %; Weekend 38 %); oppure personalizza la tua abitudine di consumo indicando in valori percentuali quanto utilizzi l’elettricità per ognuna delle due fasce orarie. La fascia diurna va dalle ore 8 alle 19, la fascia serale dalle ore 19 alle 8, mentre nei giorni festivi viene solitamente applicata la stessa tariffa.

 

×

Seleziona la tipologia di richiesta

Cambio fornitore: quando hai già un contratto attivo a tuo nome, e vuoi passare ad una nuova offerta commerciale.

Nuova attivazione: quando vuoi attivare per la prima volta una fornitura di energia elettrica o gas per la tua abitazione.

Subentro: quando vuoi riattivare una fornitura dopo la cessazione del contratto da parte del precedente intestatario, che ha richiesto la disattivazione del contatore.

Voltura: quando vuoi cambiare l’intestazione di un contratto di fornitura funzionante, attivando contestualmente una nuova offerta commerciale, senza interruzione dell'erogazione di energia elettrica e di gas.

 

×

Modalità di pagamento

Indica la modalità di pagamento che desideri in quanto la selezione può impattare sul risultato della simulazione. In linea generale, la modalità di pagamento con l’addebito diretto SEPA (che sostituisce il servizio di RID bancario da febbraio 2014 secondo le indicazioni dell’Unione Europea) è automatizzata e non prevede costi aggiuntivi. Invece, la modalità di pagamento con il bollettino postale prevede solitamente un contributo aggiuntivo per la gestione dei costi amministrativi. Alcune offerte non prevedono questa seconda modalità di pagamento.

Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!

OFFERTE IN EVIDENZA