Logo Segugio.it
GAS LUCE PAY TV OFFERTE E NOVITÀ GUIDE E STRUMENTI
LA SOCIETA’
Chi è Segugio.it Opinioni degli Utenti News Tariffe Newsletter Segugio.it Rassegna Stampa Segugio.it Spot TV Segugio
IL SERVIZIO
Come Funziona Condizioni di Utilizzo Informativa Privacy Confronto Tariffe Diventa Partner

Wifi Italia: l’app per navigare gratis in vacanza

26/07/2017

Una bella notizia per chi si appresta a partire per le ferie o è già in vacanza.
Il Ministero dello Sviluppo Economico, il Ministero dei beni culturali e turismo e l'Agenzia per l'Italia digitale hanno promosso la creazione della prima rete wifi nazionale, ad accesso libero e gratuito. Si chiama Wifi.Italia.it ed è sviluppata da Infratel Italia S.p.A., che si occuperà anche della manutenzione e delle future implementazioni.

L’idea nasce per supportare le aree dove gli operatori del settore non investono per lo sviluppo di Adsl e Fibra ottica, ma anche per offrire un servizio aggiuntivo ai numerosi turisti che ogni anno raggiungono la Penisola e magari necessitano di contenuti ed informazioni per il loro soggiorno.

Le prime città a beneficiare della rete gratuita sono Roma, Milano, Firenze e Bari.
Progressivamente Wifi Italia raggiungerà anche altre aree, come il Polesine, la provincia autonoma di Trento e l'Emilia Romagna per estendersi poi al Centro-Sud.

Il progetto nasce dall’aggregazione di un network di reti wifi preesistenti e verrà sviluppato grazie al contributo congiunto di privati ed istituzioni, come spiegato nel comunicato ufficiale del MInistero del Lavoro: “WiFi Italia non è una nuova rete WiFi del Governo, ma federa e unisce reti WiFi già esistenti dei comuni e delle pubbliche amministrazioni fornendo un’unica modalità di accesso automatica e valida per sempre senza dover ripetere la registrazione e digitare scomode password ad ogni accesso”.

Utilizzare l’app è molto semplice: basta scaricarla sul proprio Iphone o dispositivo Android, attivare il proprio account e registrare il numero di telefono. Così facendo si potrà accedere al network pubblico, navigando in sicurezza.

Questa soluzione permette un’estrema semplicità di utilizzo per il fruitore, con un sistema di accesso automatizzato, senza ripetere ogni volta la registrazione. Come anticipato all’inizio, verranno inoltre resi disponibili servizi centralizzati o locali quali informazioni, servizi di acquisito biglietti e/o consultazione di contenuti, etc.

Sebbene estremamente utile ed innovativa, l’app al momento ha incontrato anche alcune critiche, relative alla qualità del servizio. Va detto che si tratta di un progetto appena lanciato e che sicuramente verrà implementato nel tempo. E’ però un passo verso l’estensione dei servizi Wifi a livello capillare, anche nelle così dette zone a fallimento di mercato.

Sappiamo che i servizi wifi e la diffusione della banda larga hanno registrato nell’ultimo anno una crescita incoraggiante. Come evidenziato nella news "Banda larga e ultralarga, aumentano gli accessi in Italia", stando al rapporto dell’AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni), nel 2016 gli accessi complessivi alla rete fissa a banda larga hanno superato le 15,4 milioni di unità, in crescita di oltre 600 mila unità da gennaio 2016. 

Si è ridotto l’utilizzo dell’ADSL, circa 12,4 milioni di linee (-460 mila unità su base annua), sono aumentati di 1,09 milioni gli accessi broadband che prevedono l’utilizzo di altre tecnologie. 

Se non avete ancora scelto la soluzione più adatta alle vostre esigenze, Segugio.it vi consiglia di fare un’analisi dei vostri bisogni, stabilendo quanto navigate, dove e quali device utilizzate.
Potete ad esempio leggere la nostra mini guida "Adsl e fibra: dimmi chi sei e ti dirò cosa scegliere", in cui abbiamo fornito alcuni parametri per guidarvi nella scelta e risparmiare.

Vi consigliamo inoltre di utilizzare il nostro strumento dedicato per verificare la copertura Adsl nel vostro Comune e la velocità della connessione.

Per conoscere le offerte dedicate vi suggeriamo infine di dare un’occhiata alla sezione "Offerte e novità". Se invece volete richiedere un preventivo personalizzato, provate una simulazione con il comparatore in homepage o controllate le migliori offerte aggiornate quotidianamente: oggi, 25 luglio, facendo una simulazione con velocità download 7 Mb, frequenza bassa per le chiamate verso i fissi e frequenza bassa per le chiamate verso i mobile nel comune di Milano, la soluzione più conveniente è Absolute Fibra 100 di Infostrada, con un costo mensile di 23,58 euro fino al tredicesimo rinnovo per Internet, 3,93 euro per le chiamate mobile. L’offerta garantisce 60 minuti inclusi verso fissi e cellulari e prevede l’attivazione gratuite.

In alternativa, segnaliamo Iperfibra Family 1 Gigabit di Vodafone, con 1000 Mbps di download: il costo di Internet è di 25 euro fino al dodicesimo rinnovo, senza costi di attivazione e con chiamate gratuite da fisso e mobile. Inoltre sono inclusi 12 mesi di PlayStation Plus inclusi e 1 GB Internet fuori casa.

Logo Segugio.it

Attendi, ti stiamo
trasferendo al sito della società!

A cura di: Alessia De Falco
Come valuti questa notizia?
Wifi Italia: l’app per navigare gratis in vacanzaValutazione: 3,2/5
(basata su 6 voti)
Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI
Adsl non funzionante: cosa fare e come chiedere eventuali rimborsipubblicato il 2 novembre 2017
Rincari Adsl: ecco come risparmiarepubblicato il 12 ottobre 2017
Adsl: come chiedere la disdettapubblicato il 29 agosto 2017
Tim: fioriscono le offerte a primavera!pubblicato il 17 aprile 2017
Copertura Adsl: come verificarla?pubblicato il 6 aprile 2017
RICERCA ADSL
Che utente sei?
Quali servizi desideri?
In quale comune abiti?
Quale velocità desideri?
Come desideri le chiamate?
Hai già Internet?
Come vuoi pagare?

CONFRONTA OFFERTE
Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!