Logo Segugio.it
GAS LUCE PAY TV OFFERTE E NOVITÀ GUIDE E STRUMENTI
LA SOCIETA’
Chi è Segugio.it Opinioni degli Utenti News Tariffe Newsletter Segugio.it Rassegna Stampa Segugio.it Spot TV Segugio
IL SERVIZIO
Come Funziona Condizioni di Utilizzo Informativa Privacy Confronto Tariffe Diventa Partner

Bollette: energia più cara ma scendono le tariffe del gas

16/04/2017

Il costo dell’energia non dà tregua alle famiglie italiane che usufruiscono del servizio di maggior tutela e che dallo scorso primo aprile hanno visto nuovamente lievitare gli importi in bolletta. La notizia è meno amara rispetto al primo aumento di gennaio, di cui si può leggere nella news "2017, al via i rincari di luce e gas", grazie alla parziale compensazione dovuta al calo della spesa per le fatture del gas.

L'AEEGSI (l’Autorità per l'Energia Elettrica il Gas e i Servizi Idrici) ha dunque definito per i prossimi tre mesi un rialzo della spesa dell’elettricità del 2,9%, adducendo la causa principale dell’aumento al fermo nucleare deciso dalle autorità francesi lo scorso autunno. In questo periodo sono infatti iniziate le verifiche di 21 dei 58 impianti per la scoperta di un’anomalia nella copertura che protegge il reattore della centrale in Normandia, da 5 anni in attesa di essere inaugurata.

L’attuale ridimensionamento della produzione di energia ha portato la Francia a non esportare il surplus di materia prima nei paesi confinanti, un fenomeno che ha bloccato gli approvvigionamenti dell’Italia e di una parte dei Paesi europei (Germania, Svizzera, Belgio, Spagna e Gran Bretagna). Secondo l'Autority italiana l’emergenza dovrebbe rientrare dopo l’estate, riportando alla regolarità l'interscambio con la Francia.

Il maggior lavoro delle centrali italiane per garantire la maggiore domanda di elettricità nei periodi di dicembre e gennaio ha fatto rincarare i costi del dispacciamento, e l'aumento in bolletta sarebbe stato maggiore se non fosse diminuito il peso degli incentivi che i consumatori versano per lo sviluppo delle rinnovabili.

Diversa la situazione per il gas naturale, le cui bollette per il periodo aprile-giugno godranno di uno sconto del 2,7%, da ricondursi non tanto ai minori costi della materia prima (-0,1%), ma a un ridimensionamento dei costi di trasporto.

Analizzando l’ammontare in bolletta si scopre che la spesa per la famiglia-tipo nell'anno scorrevole – dall’1 luglio 2016 al 30 giugno 2017 – sarà di 505,54 euro, con un aumento di 3,7 euro rispetto ai precedenti 12 mesi equivalenti (1 luglio 2015 - 30 giugno 2016). Per il metano la somma da corrispondere nello stesso periodo sarà di circa 1.029 euro, un risparmio sullo scorso periodo di circa 47 euro (-4,4%).

I cambiamenti in bolletta hanno causato la protesta delle associazioni di categoria. “Una brutta notizia”, spiega Marco Vignola, responsabile del settore energia dell'Unione Nazionale Consumatori, “considerato che da aprile a luglio nessuno potrà usufruire della riduzione del prezzo del gas, essendo i riscaldamenti spenti. In concreto, quindi, sui bilanci delle famiglie inciderà solo l'aumento dell'elettricità”. 

Molti cittadini hanno capito come tenere a bada i costi delle utenze, confrontando le tariffe con Segugio.it, il portale che permette di risparmiare individuando le migliori offerte luce e gas presenti sul mercato.

Esaminando al 4 aprile un profilo-tipo nella provincia di Palermo che vuole stipulare un contratto di fornitura del metano – consumo annuo di 900 Smc, modalità di pagamento RID, invio bolletta elettronico – si scopre la convenienza di Sorgenia con Next Energy Gas al costo di 658,80 euro e un vantaggio rispetto al mercato di maggior tutela di ben 121,37 euro. L’offerta è attivabile online gratuitamente.

Considerando lo stesso cliente per il mercato dell’elettricità – consumo 2700 kWh l’anno, potenza impegnata di 3 kW, frequenza di utilizzo in qualsiasi fascia oraria e modalità di pagamento tramite RID –  si scopre quale tariffa più economica quella di Edison che propone Edison Luce Leggera al costo di 347,39 euro. Si tratta di una tariffa monoraria, con il prezzo della componente energia bloccato per i primi 24 mesi di fornitura. Edison propone l’ulteriore vantaggio per il primo anno di un bonus di 100 euro, pari al canone TV per l'anno 2016.

Logo Segugio.it

Attendi, ti stiamo
trasferendo al sito della società!

A cura di: Paola Campanelli
Parole chiave: bollette, energia, luce, gas, maggior tutela
Come valuti questa notizia?
Bollette: energia più cara ma scendono le tariffe del gasValutazione: 5/5
(basata su 2 voti)
Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI
Bollette luce e gas: quali sono le detrazioni per i liberi professionistipubblicato il 17 novembre 2017
Le tariffe gas più convenienti di novembrepubblicato il 11 novembre 2017
Le tariffe luce più convenienti di novembrepubblicato il 9 novembre 2017
Gas: che fare in caso di perditepubblicato il 31 agosto 2017
Bollette non residenti: come risparmiare sul gaspubblicato il 2 agosto 2017
Che utente sei?
In quale comune abiti?
È una abitazione di residenza?
Quale è la potenza dell'impianto?
Conosci il consumo annuo di energia elettrica?
Consumo stimato annuo di energia elettrica
(kWh)
Quando utilizzi l'elettricità?
Giorno
| Sera
| Weekend
|
| %
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?
CONFRONTA OFFERTE
Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!

Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!