Logo Segugio.it
GAS LUCE PAY TV OFFERTE E NOVITÀ GUIDE E STRUMENTI

Allacciamento del gas: che cosa è?

L’allacciamento è l'operazione che consente di collegare l'impianto dell’utente finale alla rete locale di distribuzione del gas.

L'attività può essere eseguita dal distributore con due diverse tipologie di lavori. Si definiscono lavori semplici quelle realizzazioni – avviate su richiesta del cliente – eseguite con un intervento limitato all'allacciamento alla rete principale ed eventualmente all’installazione del contatore. Per i lavori complessi invece sono previsti degli interventi strutturali, quali ad esempio le modifiche sulla condotta stradale o all’interno di muri e manufatti.

Si parla di attivazione quando l'allacciamento è già completato e occorre solo far arrivare il gas all'impianto del cliente finale, riposizionando il contatore in precedenza rimosso o montandolo ex novo.

In seguito all’attivazione il cliente finale può effettuare i lavori di installazione della caldaia o dei fornelli, che dovranno essere affidati a un installatore in possesso del certificato di riconoscimento dei requisiti tecnico-professionali previsti dalla legge. L’installatore deve quindi certificare la corretta progettazione, esecuzione e verifica dell'impianto, rispettando quei criteri di sicurezza che assicurano la salvaguardia dell’utente e degli altri cittadini.

Per effettuare l'allacciamento alla rete del gas è necessario farne richiesta al distributore territorialmente competente: se si vuole approfondire la tematica, rimandiamo al nostro articolo dedicato a come richiedere l'allacciamento alla rete del gas.

Logo Segugio.it

Attendi, ti stiamo
trasferendo al sito della società!

torna alle domande su Gas

Segnala via email Stampa

Risparmia sulla bolletta del gas in pochi clic!
CONFRONTA LE OFFERTE
CONFRONTA LE OFFERTE GAS
Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!

Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!