Logo Segugio.it
GAS LUCE PAY TV OFFERTE E NOVITÀ GUIDE E STRUMENTI

Domande frequenti Gas

In questa pagina rispondiamo alle domande più frequenti sul mercato del gas, sulle offerte dei principali fornitori di gas ad uso domestico e su come puoi risparmiare sulla tua bolletta scegliendo il contratto più economico.

GAS

Il gas naturale, estratto per lo più da falde sotterranee, è una risorsa energetica di grande importanza sia per l’uso domestico che per la produzione industriale.

Per eseguire attività di manutenzione sull’impianto gas di un’abitazione, il tecnico deve essere abilitato ad eseguire interventi su impianti previsti alla lettera "e" dell’art 1 del D.M. n. 37/08.

Per recedere da un contratto è necessario l’invio di una comunicazione scritta dal nuovo al vecchio venditore ed il rispetto del periodo di preavviso stabilito a livello contrattuale

Perché il gas naturale è così importante per la nostra vita? Come si misura il gas? Come lo si trasporta? Trova risposta alle tue domande sul gas su Segugio.it

La liberalizzazione del mercato del gas, la possibilità di scegliere fra mercato libero e regime di tutela: scopri cosa è cambiato e quali sono i vantaggi per te.

Le aziende operanti nel mercato libero del gas devono aderire al Codice di Condotta Commerciale elaborato dall'Autorità Garante e in vigore dal gennaio 2011

Come si compone il prezzo finale del gas che troviamo in bolletta? Le voci che contribuiscono a definire il prezzo totale sono tante: analizzale tutte con Segugio.it

Il costo del gas uso domestico è fissato dall'Autorità garante ogni 3 mesi e vale per forniture in regime di tutela. Scopri il costo di un Smc di gas in questo trimestre.

Il costo del gas metano per il mercato di tutela è stabilito trimestralmente dall’Autorità per l’Energia il Gas e il Sistema Idrico in riferimento ad una quantità ben definita di gas chiamata standard metro cubo.

L’allacciamento del gas è l'operazione che consente di collegare l'impianto dell’utente finale alla rete locale di distribuzione del gas. L'attività è eseguita dal distributore mediante lavori semplici o complessi.

Per effettuare l'allacciamento del gas è necessario rivolgersi o al distributore territorialmente competente oppure direttamente ad un venditore di gas, a seconda che si desideri stipulare o meno un contratto per la fornitura di gas.

L’attivazione della fornitura di gas è l’operazione che permette al cliente finale di prelevare gas dalla rete di distribuzione da usare nel proprio impianto. La fornitura viene attivata entro 10 giorni dalla ricezione della domanda.

L’attivazione del servizio di fornitura del gas deve essere richiesta al fornitore gas con cui sì è stipulato il contratto, che affida il lavoro ad un installatore in possesso dei requisiti tecnico-professionali previsti dalla legge.

Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!